116/08 e del DM 30 marzo 2010 attuativo, per il recepimento della direttiva 2006/7/CE.Secondo quanto disposto dalla Direttiva 2006/7/CE, dal D. Lgs. Related Pages. La Regione Marche, per la stagione balneare 2020, ha individuato 254 acque di balneazione di cui 245 marine e 9 su laghi o corsi d'acqua. Il mantenimento di questo cookie abilitato ci aiuta a migliorare il nostro sito web. Se disabiliti questo cookie, non saremo in grado di salvare le tue preferenze. Divieti di balneazione sulla costa maceratese (foto d’archivio) Civitanova, 18 giugno 2016 – Situazione in netto miglioramento a Porto Recanati, resta l’inquinamento a Civitanova. I risultati delle analisi delle acque, effettuate dall’Arpam, hanno confermato il rientro nella norma dei valori relativi ai batteri escherichia coli ed enterococchi. E’ scattato – con l’ordinanza comunale n. 55 del 24 giugno – il divieto di balneazione sul litorale sud all’altezza dell’ex cantiere Sefa per un tratto di circa 400 metri. Per prima cosa abilita i cookie strettamente necessari in modo che possiamo salvare le tue preferenze! I tecnici dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale delle Marche (Arpam), dopo i consueti campionamenti rilevati lo scorso 22 giugno, […] E’ scattato – con l’ordinanza comunale n. 55 del 24 giugno – il divieto di balneazione sul litorale sud all’altezza dell’ex cantiere Sefa per un tratto di circa 400 metri. divieto di balneazione civitanova marche 27 Settembre 2020.
Navigandolo accetti.PROPOSTA DI CLASSIFICAZIONE ACQUE DI BALNEAZIONE - ANNO 2019,ANDAMENTO CLASSIFICAZIONE ACQUE DI BALNEAZIONE REGIONE MARCHE ANNI 2011 - 2019,*Basato sulla valutazione del 95° percentile **Basato sulla valutazione del 90° percentile.La balneabilità è definita sulla base dei seguenti valori limite:Nell'applicativo sono contenute le …
Permane il divieto di balneazione scattato il 16 giugno nel tratto di mare compreso tra il molo nord e lo stabilimento Attilio, a seguito dell’apertura degli scolmatori posizionati sul fosso Castellaro. Divieto di balneazione a Civitanova, Porto Recanati e Porto Potenza. 9 – allegato III) e dal DM n. 97 del 30/03/2010 (allegato E), è competenza delle Regioni individuare le acque di balneazione con i propri punti di inizio e fine, i propri punti di monitoraggio ed i relativi profili. Maggiori informazioni Privacy e cookie Policy, Consultazione degli atti del prossimo consiglio comunale. ... See more of Comune di Civitanova Marche on Facebook. ARPAM effettua, per conto della Regione, controlli programmati con frequenza bimensile o mensile e non programmati in occasione di segnalazioni o criticità. Cronache Maceratesi. Nell'applicativo sono contenute le informazioni aggiornate del dato analitico di conformità delle acque di balneazione della Regione Marche, in base al calendario di monitoraggio per l’anno 2019. In riferimento all'ordinanza comunale n. 55 del 24 giugno 2015, riguardante il divieto di balneazione nella zona di mare di fronte all'ex cantiere SEFA, l'Amministrazione comunale e l'Assessorato all'Ambiente comunicano di essere ancora in attesa del risultato delle analisi … Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni come riconoscerti quando ritorni sul nostro sito web e aiutando il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. Normativa sulle acque di balneazione. L’ordinanza completa è pubblicata all’Albo online. I tecnici dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale delle Marche (Arpam), dopo i consueti campionamenti rilevati lo scorso 22 giugno, […] Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web. Revocato il divieto di balneazione Era scattata nei giorni scorsi, a titolo precauzionale dopo le copiose piogge, l’ordinanza che vietava i bagni in corrispondenza del solo fosso Castellaro (che interessa un’acqua di balneazione che va dal molo nord ad Attilio), sul cui invaso scaricano scolmatori di … Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli a questo link. 4, comma 1, lett b – art. Le analisi dell’Arpam di ieri sono risultate conformi ai parametri di legge. Create New Account. Acqua inquinata a Civitanova Marche. Not Now. 4, comma 1, lett b – art. Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari. or. Revocato divieto di balneazione Revocata l’ordinanza del sindaco n. 111 del 4/09/2018 , riguardante il divieto di balneazione nella zona di mare in alcuni tratti del lungomare sud. Revocato il divieto di balneazione emesso dal Comune di Civitanova nel tratto del lungomare nord tra il molo e lo chalet Attilio. News & Media Website. Civitanova, divieto di balneazione ... ore continueranno ad essere svolti gli accertamenti qualitativi da parte del competente servizio provinciale Arpa Marche Direzione Provinciale di Macerata. Procedimento di aggiornamento delle acque di balneazione (BW) Secondo quanto disposto dalla Direttiva 2006/7/CE, dal D. Lgs. n. 116/08 (art. Civitanovalive - Via Filzi - 62012 - Civitanova Marche (MC) Direttore Responsabile Livia De Pace Registrazione Tribunale di Macerata n.592 del 23/06/2010 CIVITANOVA, DIVIETO DI BALNEAZIONE SUL LITORALE NORD - CivitanovaLive Maggiori informazioni Privacy e cookie Policy, Consultazione degli atti del prossimo consiglio comunale. Acqua inquinata a Civitanova Marche. Revoca divieto balneazione Revocato questa mattina, 20 giugno, il divieto di balneazione scattato il 16 giugno nel tratto di acqua compresa tra il molo nord e lo stabilimento Attilio (compreso) a seguito dell’apertura degli scolmatori posizionati sul fosso Castellaro. Procedimento di aggiornamento delle acque di balneazione (BW) Secondo quanto disposto dalla Direttiva 2006/7/CE, dal D. Lgs. Su questo sito usiamo i cookies. Revocata l’ordinanza del sindaco n. 111 del 4/09/2018 , riguardante il divieto di balneazione nella zona di mare in alcuni tratti del lungomare sud. Revoca del divieto di balneazione mercoledì, 13 luglio 2016 15:04 Torna la balneabilità su tutto il territorio comunale, disposta con l'Ordinanza n. 41/2016 RO di revoca del divieto di balneazione - che era comunque limitato in direzione del Torrente Asola. Puoi regolare tutto le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Consulta i dati in tempo reale e informazioni utili sulle acque di balenazione. Ciò significa che ogni volta che visiti questo sito web dovrai abilitare o disabilitare nuovamente i cookie. Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web. E’ scattato – con l’ordinanza comunale n. 55 del 24 giugno – il divieto di balneazione sul litorale sud all’altezza dell’ex cantiere Sefa per un tratto di circa 400 metri. Lo stop ai tuffi era stato decretato dopo i giorni dei forti acquazzoni sulla città, a causa degli scarichi finiti dal torrente Castellaro in mare. Se disabiliti questo cookie, non saremo in grado di salvare le tue preferenze. Forgot account? Tutto il litolare sud è quindi nuovamente balneabile. 4, comma 1, lett b – art. Le informazioni sui cookie sono memorizzate nel tuo browser ed eseguono funzioni come riconoscerti quando ritorni sul nostro sito web e aiutando il nostro team a capire quali sezioni del sito web trovi più interessanti e utili. di Laura Boccanera. Log In. Parziale divieto di balneazione Il sindaco di Civitanova Marche Tommaso Claudio Corvatta ha emesso questa mattina 30 giugno 2016 una nuova ordinanza di parziale divieto di balneazione, limitatamente all’area in direzione torrente Asola, all’estremo nord del territorio comunale. Divieto di balneazione nel tratto di mare tra il molo nord e lo stabilimento balneare Attilio di Civitanova Marche, a seguito dell’apertura degli scolmatori posizionati sul fosso Castellaro e a “Cristo Re”.La decisione è stata presa a causa delle violente precipitazioni di questi giorni. Puoi regolare tutto le impostazioni dei cookie navigando le schede sul lato sinistro. Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. in direzione fosso Castellaro. Questo sito Web utilizza i cookie per consentirci di offrire la migliore esperienza utente possibile. La comunicazione dell’Amministrazione comunale. Divieto di balneazione nel tratto di mare tra il molo nord e lo stabilimento balneare Attilio di Civitanova Marche, a seguito dell’apertura degli scolmatori posizionati sul fosso Castellaro e a “Cristo Re”.La decisione è stata presa a causa delle violente precipitazioni di questi giorni. Civitanova Marche, 8 luglio 2019 - Le ultime analisi dell’Arpam non hanno fugato i dubbi sul rischio inquinamento del litorale nord. Revoca divieto balneazione. Civitanovalive - Via Filzi - 62012 - Civitanova Marche (MC) Direttore Responsabile Livia De Pace Registrazione Tribunale di Macerata n.592 del 23/06/2010 DIVIETO DI BALNEAZIONE DOMANI NUOVE ANALISI - CivitanovaLive Civitanova Speakers' Corner. 4, comma 1, lett b – art. Create New Account. Gli ultimi prelievi dell’Arpam hanno evidenziato un grado di inquinamento del mare. Jump to. Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie. Il divieto di balneazione è un obbligo di legge a tutela della salute pubblica di fronte ai campionamenti che ci sono stati comunicati dall'Arpam. Servizio demanio marittimo porto, via Marinetti n. 47 – 62012 Civitanova Marche (MC), e-mail: paolo.raganini@comune.civitanova.mc.it. Il mantenimento di questo cookie abilitato ci aiuta a migliorare il nostro sito web. 4, comma 1, lett b – art. La normativa che regola la gestione delle acque di balneazione, la qualità delle acque e le attività di tutela della salute dei bagnanti è il Decreto Legislativo e il Decreto Attuativo del Ministero della Salute.Ai sensi degli art. Per prima cosa abilita i cookie strettamente necessari in modo che possiamo salvare le tue preferenze! Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli a questo link. Ciò significa che ogni volta che visiti questo sito web dovrai abilitare o disabilitare nuovamente i cookie. Civitanova, divieto di balneazione. Divieto di balneazione nel tratto di mare tra il molo nord e lo stabilimento balneare Attilio di Civitanova Marche, a seguito dell’apertura degli scolmatori posizionati sul fosso Castellaro e a “Cristo Re”.La decisione è stata presa a causa delle violente precipitazioni di questi giorni. L’Arpam ha comunicato oggi pomeriggio (8 agosto) che le analisi microbiologiche effettuate nelle acque di balneazione di Civitanova Marche, tra il molo nord e lo stabilimento balneare Attilio, risultano di nuovo conformi.. Pertanto il Sindaco Ciarapica ha disposto di revocare il precedente divieto di balneazione emesso il 5 agosto 2020 (leggi il nostro articolo). or. Lo comunica l’Amministrazione comunale civitanovese. n. 116/08 (art. Cookie strettamente necessari devono essere abilitati in ogni momento in modo che possiamo salvare le tue preferenze per le impostazioni dei cookie. Log In. Questo sito Web utilizza Google Analytics per raccogliere informazioni anonime come il numero di visitatori del sito e le pagine più popolari. Revocato questa mattina, 20 giugno, il divieto di balneazione scattato il 16 giugno nel tratto di acqua compresa tra il molo nord e lo stabilimento Attilio (compreso) a seguito dell’apertura degli scolmatori posizionati sul fosso Castellaro. Civitanova Marche, 9 luglio 2019 - Revocato dal Comune il divieto di balneazione sul litorale di Fontespina. See more of Comune di Civitanova Marche on Facebook.

Battaglia Di Palena, Parker 51 Prezzo, Il Podere Montemarciano, Primo Brown Testi, Jankto Statistiche Fantacalcio 2019, Come Si Imposta Un Passcode Iphone, Vangelo 12 Dicembre 2020, Migliori Pizzerie Firenze Gambero Rosso, Battaglia Di Palena,