. Egli è il Vangelo della carità di Dio per l’uomo, della comunione fraterna e dell’amore senza confini. E si dirà: “Lavorano nel suo Nome! Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro. 18, 19. Così abbiamo speranza ancora nel prodigio: l’acqua delle nostre lacrime si muti in vino, e il vino nell’atto d’amore si muti in sangue. A quale genere di acqua si riferisce l’invito a ‘venire’ e a dissetarsi rivolto a tutti gli esseri umani? Se noi svolgiamo il nostro lavoro, allora, Signore, si potrà vedere, intendere e annunciare la Buona Novella sulla terra degli uomini. CHE posto dovrebbero avere gli interessi del Regno nella nostra vita? Apri i nostri occhi, fa che noi vediamo la bontà di Dio per noi. Spirito di Dio riempici. Non penserò più nella mia ingenuità, che un simile momento debba durare in eterno; saprò anche accettare l’irrequietezza e la lotta. Tu, fonte di unità, 22:17. Anche se abbiamo grossi problemi di salute e nell’arco del mese possiamo dare testimonianza solo per 15 minuti, dovremmo fare rapporto di questa attività. Spirito di Dio battezzami. 19 Non sappiamo per quanto tempo ancora l’amorevole invito di Geova sarà rivolto alle persone; in ogni caso, se a nostra volta diciamo: “Vieni!” diveniamo collaboratori di Dio. Rendimi disponibile per la bella avventura alla quale tu mi chiami. Essere discepoli è una missione! Che privilegio è quello di invitare gli assetati a ‘venire’ e ‘prendere l’acqua della vita gratuitamente’ anche in altre occasioni, come ad esempio quando facciamo la spesa, quando siamo in viaggio o in vacanza e quando siamo al lavoro o a scuola. Tichon di Zadonsk -------------------------- Tu sei magnanimo Tu sei magnanimo, Signore Gesù, con quelli che non hanno ambiziose aspirazioni, ma umile apertura all’accoglienza dei tuoi doni. 2 Come abbiamo visto nei due articoli precedenti, quando parliamo con coraggio e usiamo abilmente la Parola di Dio nel ministero diamo prova di essere guidati dallo spirito santo. Così sia. (Riv. O dolce consolatore. Non un onore, una dignità. Le armi e le prove di forza non creano certo il diritto e soprattutto non portano pace ed un giusta divisione dei beni. Il mio Dio patì l’esilio, fu perseguitato e acclamato. Vieni, Santo Spirito, manda a noi dal cielo un raggio della tua luce. Noi t'invochiamo Spirito di Cristo, vieni Tu dentro di noi; cambia i nostri occhi, fa' che noi vediamo la bontà di Dio per noi. Sostieni i missionari del Vangelo. E non chiedere nulla. A che serve la vita, se non per donarla? 1:10) Perciò alcuni di questi doni per la vita divennero disponibili dopo quell’avvenimento. Fa’ che non siamo mai, o Signore, uomini di ordine, né rivoluzionari politici, né asceti puritani, né creature incapaci di deserto, ma uomini liberi da se stessi, dalle cose, dagli altri, nell’infinita confidenza dell’amore del Padre, nel rischio generoso dell’amore per gli uomini. Fa’ che non viviamo cechi alle piaghe degli uomini e sordi ai gemiti dei dolenti. Vieni, o Spirito creatore, visita le nostre menti, riempi della tua grazia i cuori che hai creato. Quando supero la pigrizia. www.preghieracontinua.org è uno strumento di lode a Dio. Coro le voci di San Giovanni Via P.Bordone, 3 Biancade(TV) vocisangiovanni@gmail.com. Anche se sono l’unico che si impegna. Dalla durezza di chi non tollera ritardi. Signore aiutaci tu a lavorare per dare speranza! Consolatore perfetto, Juan Arias ---------------------------------- PAGE PAGE 1 PAGE 20 PAGE 17 ' ( ) + : ? Intuisce il momento in cui cominciano a disperare. Sono un uomo di speranzaperché so che la storia della Chiesaè piena di meraviglie. Anche se ho paura. Signore, vorrei tanto aiutare gli altri a vivere... Senza l'elemosina insultanted'una sterile compassione. Eccoci pronti a partire per annunciare ancora una volta il tuo Vangelo al mondo, nella quale la tua arcana, ma amorosa provvidenza ci ha posti a vivere! Vento del Suo Spirito che spalancasti le porte del cenacolo perché la comunità dei seguaci di Gesù fosse sempre aperta al mondo, libera nella sua testimonianza e invincibile nella sua speranza… Vieni! Perfino quando le autorità impongono restrizioni alla nostra opera noi continuiamo a predicare con cautela, forse suonando a poche porte in una zona per poi spostarci in un’altra, oppure dedicando più tempo alla testimonianza informale. . Tu sei la piena di grazia, scelta fra tutte le donne, Madre di misericordia. Rit. Signore, tu che sei nato fra i disagi di un viaggio tu che sei morto come un malfattore liberami dal mio egoismo e dal mio quieto vivere. Ci impegniamo, senza pretendere che gli altri si impegnino, con noi o per conto loro, con noi o in altro modo. Come possiamo dimostrare che apprezziamo l’onore di essere collaboratori di Dio? Sei tu la nostra natura innocente, la nostra voce avanti la colpa, il solo tempio degno di lui. Non un possesso, un distintivo. Signore, vorrei aiutare gli altri,che si battono e dibattono nel vuoto.Che si lacerano, si calpestanoper accumulare un po' di denaro. Alla base di ciò che Dio ha disposto a questo scopo c’è il sacrificio di riscatto di Gesù Cristo. Vieni o Spirito Creatore. Sperare è un dovere, non un lusso.Sperare non è sognare,ma è la capacità di trasformareun sogno in realtà. Spirito di Dio battezzami. Paolo VI ------------------------- Chiamato ad annunciare Chiamato ad annunciare la tua Parola, aiutami Signore, a vivere di Te, e a essere strumento della tua pace. Così ritorni la gioia dei nostri conviti e lui viva in ognuno di noi, principio e fine dell’armonia del mondo: principio della nostra salvezza, fine della nostra solitudine e tu sempre madre dell’uomo nuovo. È proprio lì, nei nostri cuori, che inventiamo la misericordia e la cupidigia, l’ipocrisia e la tolleranza, l’equità e la gelosia, le tenebre e il giorno. (1 Cor. In comunione con Maria,la madre di Gesùancora ti supplichiamo:parla ai cuori dei responsabilidelle sorti dei popoli,ferma la logica della ritorsione e della vendetta,suggerisci con il tuo Spirito soluzioni nuove,gesti generosi e onorevoli,spazi di dialogo e di paziente attesapiù feconde delle affrettate scadenze della guerra. Vieni, Santo Spirito, manda a noi dal cielo. Dag Hammarskjold ---------------------------------------- Uomo di speranza Sono un uomo di speranzaperché credo che Dioè nuovo ogni mattina. Vieni, vieni Spirito di pace a suggerir le cose che Lui ha detto a noi. “Nel giorno del Signore” chi sono i primi a rivolgere l’invito a ‘venire’, e a chi lo rivolgono? Dammi la tua luce affinché veda il tuo amore. Sebbene l’acqua letterale sia indispensabile per la vita sulla terra, Gesù si riferiva a qualcos’altro quando, presso un pozzo, disse a una samaritana: “Chiunque beve dell’acqua che io gli darò non avrà mai più sete, ma l’acqua che gli darò diverrà in lui una fonte d’acqua zampillante per impartire vita eterna”. (dona la forza ai nostri cuori) Dona alle menti la sapienza, (dona alle menti la sapienza) dona il Tuo fuoco d amore. Spirito di Dio consacrami , vieni ad abitare dentro me . Amen. visita le nostre menti. HYPERLINK "http://www.giovaniemissione.it/index.php?option=content&task=view&id=569&Itemid=128" Dai potenti a dai loro alleati viene solo violenza ed ingiustizia; HYPERLINK "http://www.giovaniemissione.it/index.php?option=content&task=view&id=569&Itemid=128" dal Signore e dal suo Vangelo viene pace, perdono e fiducia. Da allora un crescente numero di veri adoratori appartenenti alla grande folla, che ora ha superato i sette milioni, ha accettato tale invito. Vieni o Spirito dai quattro venti e soffia su chi non ha vita. Vieni, vieni Spirito d’amore, ad insegnar le cose di Dio, vieni, vieni, Spirito di pace a suggerire le cose che Lui ha detto a noi. Si cerca per la Chiesa un uomo che abbia nostalgia di Dio, che abbia nostalgia della Chiesa, nostalgia della gente, nostalgia della povertà di Gesù, nostalgia dell’obbedienza di Gesù. Rit. Anonimo ------------------------------ Dentro la vita O Dio, dentro la vita, nelle vicende di ogni giorno, noi cerchiamo i confini di ciò che facciamo, ci interroghiamo su ciò che viviamo, desideriamo una gioia che non si rovini tra le mani, tendiamo a una speranza che non si consumi, aspiriamo ad un amore che ci renda felici, attendiamo un futuro che non si arresti domani. (Matt. Se avete udito questo invito elettrizzante, siete esortati a estenderlo ad altri. . Vieni come fuoco, ardi in noi e con te saremo veri testimoni di Gesù. Tonino Bello --------------------------------- Tu sempre madre dell’uomo nuovo! promesso dal Salvatore. (Gen. 2:16, 17; 3:1-6) I due furono espulsi dalla loro dimora paradisiaca ‘perché [Adamo] non stendesse la mano e realmente prendesse anche del frutto dell’albero della vita e mangiasse e vivesse a tempo indefinito’. Vieni, padre dei poveri, vieni, datore dei doni, vieni luce dei cuori. Signore tu ci chiami ad un lavoro di speranza: ci fai vedere un mondo bisognoso e alla ricerca di segni di speranza, dove ciascuno di noi è chiamato a lavorare. 5:12) L’acqua della vita rappresenta tutto quello che Dio ha provveduto per salvare gli esseri umani ubbidienti dal peccato e dalla morte e dar loro una vita perfetta senza fine su una terra paradisiaca. Sostieni i missionari del Vangelo col tuo soffio d’amore, con la tua luce ardente, con la forza della tua grazia. Sotto il tuo sguardo mettiamo il nostro domani e quando la strada è più dura, ricorriamo a te. Per te l’amore è qualcosa di concreto, di reale, di palpabile: si mostra con i fatti, nelle decisioni e nelle scelte di ogni giorno. (Rom. Concedimi il gaudio di lavorare in comunione ed inondami di tristezza ogni qualvolta che, isolandomi dagli altri, pretendo di fare la mia corsa da solo. Quali opportunità di estendere l’invito di Geova non dovremmo farci sfuggire? Rimetto la mia anima nelle Tue mani, te la dono, mio Dio, con tutto l’amore del mio cuore, perché ti amo. Sergio Carrarini ------------------------------ Mio Dio, prendimi per mano Mio Dio, prendimi per mano; ti seguirò, non farò troppa resistenza. Si cerca per la Chiesa un uomo senza molti mezzi, ma con molto da fare, un uomo che nelle crisi non cerchi altro lavoro, ma come meglio lavorare. Si cerca per la Chiesa un uomo che non confonda la preghiera con le parole dette d’abitudine, la spiritualità col sentimentalismo, la chiamata con l’interesse, il servizio con la sistemazione. dalle nubi del timore; sei fuoco: sciogli il gelo. Album: "Vieni Soffio di Dio" (Daniele Scarpa - Francesco Buttazzo) - Vieni, Santo Spirito di Dio Noi vogliamo che sia tu a pregare, noi canteremo il tuo stesso canto: e si faccia di noi secondo la tua parola. Beato il popolo che teme il Signore e al suo progetto ispira le scelte sia sul piano economico e sociale che su quello culturale e politico. Tu chiedi rispetto dei poveri, un’equa spartizione dei beni e la fine dell’assurda divisione fra il nord e il sud del pianeta. . Rinvigorisci la nostra fede missionaria e rendici testimoni di speranza. Sezione Download (Devi essere registrato) Inserisci qui le tue credenziali. Hetty Hillesum ------------------------------------- Siete voi Ormai siete voi la Parola di Cristo! Amen. Fa’ di me ciò che ti piace! CONDIZIONI D’USO Stella del giorno, risplendi sul nostro sentiero. MI- LA- MI- SI7. Non è la comune acqua composta da due parti di idrogeno e una di ossigeno. 4:9, 10. — RIV. — Dan. santo crisma dell'anima. Queste parole incoraggiarono il rimanente della classe della sposa a far giungere l’invito ad ancora più persone. Il mio Dio giovane che muore con l’accusa di agitatore politico. Spirito di Dio. sapere che oggi è . Non ci sgomentiamo nel saperci peccatori, perché Tu, il Santo, sei proprio venuto per noi; ma donaci il coraggio di prendere il largo, di osare l’impossibile, superando la ristrettezza della nostra logica umana. Vieni, Spirito di Dio! 6:19-22. Rinvigorisci la nostra fede missionaria. Amen. Donaci, Signore Gesù, di essere come te liberi da pregiudizi e dalle paure, liberi nell’amore, impegnati per la verità e la giustizia del Regno, tanto da null’altro cercare che la fedeltà al Padre, pronti a pagare di persona il prezzo della libertà. Il nome tuo è consiglio e sapienza, di Dio altissimo il dono più grande; la fonte viva, il fuoco, l'amore, unzione santa e gioia di vivere. Vieni o Spirito Chiara Bizzetti Vieni o Spirito, Spirito di Dio vieni o Spirito Santo. Cambia i nostri occhi, fa che noi vediamo la bontà di Dio per noi. 4 Questa acqua della vita divenne necessaria quando il primo uomo, Adamo, seguendo sua moglie Eva, disubbidì a colui al quale entrambi dovevano la vita, Geova Dio. Il mio Dio fu debole con i deboli e superbo con i superbi. Ma concedimi, di tanto in tanto, un breve momento di pace. Vieni, Spirito di Dio! Cristo non ha più piediha soltanto i nostri piediper guidare gli uomini sui suoi sentieri. Toccami il cuore e rendimi trasparente la vita, perché le parole, quando veicolano la tua, non suonino false sulle mie labbra. Apri il nostro intelletto agli stupendi orizzonti della Divina Sapienza. 5:26) L’invito a ‘prendere l’acqua della vita’ ascoltando la buona notizia del Regno e agendo di conseguenza è rivolto a tutti. Anonimo --------------------------- Ballata per la pace Se vuoi la pace scendi nelle profondità del tuo cuoree gusta il silenzio che vi abitaPerché prepara la guerra chi non trova il tempoper entrare nel santuario della sua coscienza Se vuoi la pace spalanca le porte della tua vita a Dioe cercalo sopra ogni cosaPerché prepara la guerra chi lo emarginadalla sua storia e dalla sua terra Se vuoi la pace scendi tra la gente che non ha nullavacci come se andassi a scuola e prendi appuntiPerché prepara la guerra chi resta nei propri palazzi doratia baloccarsi delle proprie certezze Se vuoi la pace spalanca le porte della tua famiglia, della tua comunità, della tua parrocchiaad un’accoglienza senza preferenze e senza sguardi sbiechiPerché prepara la guerra chi si chiude in storie d’amore e di fedeche non hanno il respiro grande del mondo e dell’eternità . Dona la luce ai nostri occhi, (dona la luce ai nostri occhi) dona la forza ai nostri cuori. Vieni ad abitare dentro di me! Se vuoi la pace ama le cose che fai, il tuo lavoro, il tuo studiocon la meraviglia di chi ha scoperto un tesoro.Perché prepara la guerra chi lavora per guadagnare di più o fare carrierae chi studia solo per avere un pezzo di carta. Tu hai progetti di pacenon di afflizione,condanni le guerree abbatti l'orgoglio dei violenti. È difficile il mio fragile amico della vita. Asseconda, pertanto, il nostro desiderio di prenderti per mano, e accelera le nostre cadenze di camminatori un po’ stanchi. Quando c’è bisogno della mia parola. Bisogna proclamare questo messaggio a quelli che desiderano giustizia e verità. Vieni, Spirito di Dio! Affinché segnato dal segno della Croce io non abbia paura della vita di sacrificio. Vieni, vieni, Spirito di pace a suggerir le cose che Lui ha detto a noi. Rinnova il nostro cuore e rendilo capace di amare senza confini. Fa che possiamo generare luce dal nostro buio e arricchire gli altri con la nostra povertà. re sol la /7. Concedici di regalare un sorriso quando abbiamo voglia di piangere, di produrre serenità dalla tempesta che abbiamo dentro. Noi ti invochiamo Spirito di Cristo, vieni Tu dentro di noi. Godi del nulla che hai del poco che basta, giorno dopo giorno: e pure quel poco - se necessario – dividi. Dai la mano, aiuta, comprendi, dimentica e ricorda solo il bene. In molti modi ti doni a noi, la mano destra del Padre che crea: E la Tua Croce diventi in noi libertà contagiosa dalla paura di amare. Sii con noi, Signore, per renderci tutti uno in Te e idonei, per tua virtù, a trasmettere al mondo la tua pace e la tua salvezza. Insegnaci a sperare, insegnaci ad amare, insegnaci a lodare Iddio. Morì giovane perché era sincero. re sol re. irradia i tuoi sette doni. «Prendi il largo!...». Poiché si battezzano “nel nome . Ancora oggi la classe della sposa continua a rivolgere questo invito. Felici coloro che osano sognaree che sono disposti a pagare il prezzo più alto perché il loro sogno prenda corponella vita degli uomini. Affidali a noi oggi; dà loro il pane quotidiano insieme al nostro amore pieno di comprensione, di pace, di gioia. Vieni, vieni, Spirito d'amore, ad insegnar le cose di Dio. • Perché si può dire che l’invito a ‘venire’ proviene da Geova? — Matt. SPIRITO DI DIO. Beato chi si sente eternamente in viaggio e in ogni prossimo vede un compagno desiderato. È per mezzo vostro che viene esercitato il suo potere di liberazione, è con voi che essa moltiplica il pane per gli affamati di oggi. Aprile definitivamente e non permettere che noi tentiamo di richiuderle. Pedro Casaldaliga --------------------------------------------------------- Santa Maria, compagna di viaggio Santa Maria, Madre tenera e forte, nostra compagna di viaggio sulle strade della vita, ogni volta che contempliamo le cose grandi che l’Onnipotente ha fatto in te, proviamo una così viva malinconia per le nostre lentezze, che sentiamo il bisogno di allungare il passo per camminarti vicino. Vestiva come tutti, parlava il dialetto della sua terra, lavorava con le sue mani, gridava come i profeti. In silenzio… finché tutti abbiano capito, nel mio, il tuo amore. Il mio Dio che piange, il mio Dio che non si difende. È attraverso di voi che la sua luce rischiara la storia umana. Fa che sappia adattarmi a ciascuno dei miei fratelli, al suo carattere, alle sue disposizioni, alle sue capacità come ai suoi limiti, secondo i tempi e i luoghi, come tu giudicherai bene che sia, Signore. • Perché dobbiamo sforzarci di essere regolari nel ministero? O luce beatissima, invadi nell'intimo il … e accendi il nostro ardore. Vieni, vieni… LA- MI- SI7. Devo mettere in gioco la mia vita, Gesù, sul tuo Amore. Vieni, padre dei poveri, vieni; datore dei doni, vieni, luce dei cuori. Vieni, vieni, Spirito di pace, a suggerir le cose che lui ha detto a noi. Charles Singer --------------------------------- Andare fino in fondo Spirito Santo, dammi la capacità di andare fino in fondo. È della mia razza e io della sua. Ci impegniamo perché noi crediamo nell’amore, la sola certezza che non teme confronti, la sola che basta a impegnarci perpetuamente. Signore aiutaci tu a lavorare per dare speranza! Helder Camara -------------------------- Non solo parole Tu non chiedi di amarti solo a parole. Si cerca per la Chiesa un uomo che non abbia paura di cambiare che non cambi per cambiare che non parli per parlare. Oggi risuona il tuo invito: annunciate ad ogni creatura, alle stelle e alle messi, all’uomo e alle bestie, che tu sei la fonte amorosa della vita, che Gesù, tuo Figlio, è venuto per accrescere la vita e il tuo Spirito tutto conduce a più luminosa gioia. Amen. Dall’ipocrisia di chi salva i principi e uccide le persone. Che dire di coloro che odono l’invito e lo accettano? Vieni, vieni, Spirito d'amore, ad insegnare le cose di Dio. Cambia i nostri occhi, fa che noi vediamo la bontà di Dio per noi. Noi siamo l’unica Bibbiache i popoli leggono ancora;siamo l’unico messaggio di Dioscritto in opere e parole. Riflettendo sull’esempio di Daniele, quali domande dovremmo farci riguardo alla nostra partecipazione al ministero? Esercita su di me un fascino così potente, che io abbia a pensare come Te, ad amare la gente come Te, a giudicare la storia come Te. (Matt. O Consolatore, scendi su di noil TU sei coraggio e torza nelle lotte della vita; tu sei I'amore vero, sostegno nella prova. Amen. 8 Gli unti seguaci di Cristo trasmettono questo invito fin dal 1918. Quando so che è un bene. 22:1) Pertanto Geova, il Datore della vita, è la Fonte di questa acqua dalle caratteristiche vivificanti. Rompere quella crosta di egoismo che tenta di imprigionarci nel nostro "io". Vieni ad abitare dentro me! Charles de Foucauld ----------------------------------- Mai più la guerra! Sii luce all'intelletto, fiamma ardente nel cuore; Vai di paese in paese e saluta, saluta tutti il nero, l’olivastro e perfino il bianco. Spirito di Dio battezzaci. Se vuoi la pace amacosì come ti ha amato il Cristo.Perché prepara la guerra chi si sforza di voler benefidandosi solo delle proprie forze. “Lo spirito e la sposa continuano a dire: ‘Vieni!’”. Sono pronto a tutto, accetto tutto, perché la Tua volontà si compia in me e in tutte le Tue creature. Trasportami, dal Tabor della contemplazione, alla pianura dell’impegno quotidiano. Partire è non lasciarsi chiudere negli angusti problemi del piccolo mondo cui apparteniamo: qualunque sia l'importanza di questo nostro mondo l'umanità è più grande ed è essa che dobbiamo servire. Partire non è divorare chilometri, attraversare i mari, volare a velocità supersoniche. (Riv. E quando mi trovo nella prova, quando sono tentato di barattare la tua pace e la tua gioia con qualche vantaggio effimero, donami saggezza di scegliere ciò che conta veramente. Bruno Forte --------------------------- Farmi tutto a tutti Signore, tu conosci il mio cuore, tu sai che il mio unico desiderio è di donare agli altri tutto quello che mi hai dato. 15 Dopo che Daniele aveva trascorso una notte nella fossa dei leoni, il re in persona vi si recò e gridò: “O Daniele, servitore dell’Iddio vivente, ha potuto il tuo Dio che servi con costanza liberarti dai leoni?” Daniele rispose immediatamente: “O re, continua a vivere fino a tempi indefiniti. . 8. Perché desideriamo continuare a dire insieme allo spirito e alla sposa: “Vieni!” Vogliamo senz’altro fare tutto il possibile per essere proclamatori del Regno regolari. Non dovremmo lasciar passare neppure un mese senza parlare di Geova ad altri. Ovviamente la sposa non dice: “Vieni!” a se stessa. Quindi applicò a se stesso queste parole dicendo: “Oggi questa scrittura che avete appena udito si è adempiuta”. Girerei il mondo con quel recipiente ad ogni piede cingermi l’asciugatoio e curvarmi giù in basso, non alzando mai la testa oltre il polpaccio per non distinguere i nemici dagli amici, e lavare i piedi del vagabondo, dell’ateo, del drogato, del carcerato, dell’omicida, di chi non mi saluta più, di quel compagno per cui non prego. E vai, vai leggero, dietro il vento e il sole e canta. vieni ad abitare dentro me (risposta a cori alterni) Lo uccisero perché tradiva la verità che era nei suoi occhi. Essi non hanno bisogno dell’unzione del Signore per proclamare il suo messaggio. ĞÏࡱá > şÿ S U şÿÿÿ P Q R ÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿÿì¥Á '` ğ¿ ş³ bjbj{P{P kr : : ¼« A ÿÿ ÿÿ ÿÿ ¤ Ú Ú Ú Ú Ú Ú Ú $ ş ¢Â ¢Â ¢Â P ò , Ä Ì ş d Ğ öÅ : 0Æ F vÆ vÆ vÆ QÇ QÇ QÇ ã å å å å å å $ 4 h œ l Ú ŒÍ QÇ QÇ ŒÍ ŒÍ Ú Ú vÆ vÆ Û ¨ú ¨ú ¨ú ŒÍ È Ú vÆ Ú vÆ ã ¨ú ŒÍ ã ¨ú ¨ú #ı Ú Ú oı vÆ êÅ �¡�›ñ™Ê ¢Â TĞ Ğ$ ;ı ã 4 0 d Cı , Il mio Dio sacerdote e profeta che subisce la morte come la prima vergogna di tutte le inquisizioni della storia. Si cerca per la Chiesa un uomo. Primo Mazzolari ----------------------------- In un momento di onestà Signore, quando credo che il mio cuore sia straripante d’amore e mi accorgo, in un momento di onestà, di amare me stesso nella persona amata, liberami da me stesso. L’articolo affermava in parte: “La fedele classe del rimanente si unisce [all’Altissimo] nel rivolgere il benevolo invito, e dice: ‘Vieni’. (Per la corretta impaginazione, vedi l’edizione stampata), “Annunciate, annunciate, annunciate il Re e il suo regno”, L’invito a dire “Vieni!” è rivolto a persone che non fanno parte degli unti, La classe di Gionadab viene invitata a predicare, LA TORRE DI GUARDIA (EDIZIONE PER LO STUDIO), Copyright © 2020 Watch Tower Bible and Tract Society of Pennsylvania. 36:9) Egli è Colui che la mette a disposizione mediante “l’Agnello”, Gesù Cristo. Si tratta di un invito a ‘venire’  e a dissetarsi bevendo un’acqua davvero speciale. re sol re sol. 5. Dammi l’olfatto per sentire il tuo profumo, dammi mani per toccarti e piedi per seguirti. 13:15) Insieme alla classe della sposa, quelli tra noi che hanno la speranza di vivere sulla terra continuino a dire: “Vieni!” E possano molte altre persone ‘prendere l’acqua della vita gratuitamente’! . Noi che crediamo alla vita, noi che crediamo all’amore. 9, 10. Aelredo di Rievaulx --------------------------- La tua Parola ci è necessaria Signore nostro Dio, nel profondo dei nostri desideri, nel segreto dei nostri animi nascono azioni e parole che noi elaboriamo nello scorrere dei giorni. Il mio Dio fu un uomo del suo tempo. Anche nel loro caso lo spirito ha un ruolo rilevante. Amen. Amen. Andrò dappertutto allora, e cercherò di non aver paura. R. Follerau ------------------------ Partire Partire è anzitutto uscire da sé. Vieni, Santo Spirito: Sequenza / Veni, Sancte Spíritus. INFORMATIVA SULLA PRIVACY, LA TORRE DI GUARDIA (EDIZIONE PER LO STUDIO) Febbraio 2010, https://assetsnffrgf-a.akamaihd.net/assets/ct/a281a290e9/images/cvr_placeholder.jpg, Condividi Vieni, vieni, Spirito di pace, a suggerir le cose che Lui ha detto a noi. Giovanni Paolo II ----------------------------- Spirito d’amore, radunaci Spirito Santo, presenza della chiesa che mi attraversi da parte a parte, tu, mia ispirazione, mio fuoco interiore, mio refrigerio e mio respiro. Vieni, vieni, Spirito di pace, a suggerir le cose che Lui ha detto a noi. Il mio Dio fu nutrito da una madre e sentì e bevve tutta la tenerezza femminile. Bruno Forte ------------------------- Annunciatori Signore Gesù! 18, 19. Rit. No è Dio ad ispirare i proclami enunciati purtroppo a suo nome; Dio sconfessa tutti i progetti basati sul principio della forza. Perché? Questo fiume ‘esce dal trono di Dio e dell’Agnello’. 3. dello spirito santo”, essi operano in armonia con lo spirito e fanno assegnamento sul suo aiuto. Che posto dovrebbero avere gli interessi del Regno nella nostra vita, e perché? Jean Guitton -------------------- Senza lo Spirito Senza lo Spirito Dio è lontano, Cristo resta nel passato, l’evangelo è lettera morta, la chiesa una semplice organizzazione, l’autorità dominio, la missione propaganda, il culto un’evocazione e l’agire cristiano una morale da schiavi. Tu che sei dolce come una sorgente, e bruci come il fuoco. 13. Come possiamo dimostrare che apprezziamo l’onore di essere collaboratori di Dio?