Terremoti, tsunami, vulcani, incidenti improbabili, mummie che vengono rielette: disastri in ogni angolo. La trama racconta la storia di Joe Gardner, un professore di musica delle medie, che sogna da sempre di esibirsi in pubblico suonando jazz. Tocca quindi a un gruppo di straordinarie eroine come Black Canary e la Cacciatrice, affiancate appunto dall'ex socia del Joker, affrontare il temibile criminale Maschera nera per la salvezza di Cassandra Cain che nei fumetti è una delle donne ad indossare il manto di Batgirl. febbraio 2020. Durata 108 Minuti. Un film di Gianni Amelio. Con Jamie Foxx, Tina Fey, John Ratzenberger, Daveed Diggs. Nessuno gli crede e tutti cercano di fermarlo, compresa una piovra gigante che passava lì per caso. Ronald Emmerich apre il suo luna park sulla fine del mondo, ma la giostra scivola nella retorica e nell'inverosimile. Con John David Washington, Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Dimple Kapadia. Ma è rimasto storico come precedente il film Il favoloso dottor Dolittle con Rex Harrison per le difficoltà a gestire sul set oltre 1200 animali. Dopo anni di insuccessi, questi decidono di affidarsi alla consulenza di un giovane studioso “eretico”, che ha teorie molto particolari sulla civiltà egiziana. Con Margot Robbie, Mary Elizabeth Winstead, Jurnee Smollett-Bell, Rosie Perez, Chris Messina. (Martin Lutero) Il clero medievale annunziava la fine del mondo. Durata 135 Minuti. In questa categoria rientrano i film ambientati dopo una apocalisse globale.Per i film ambientati durante una catastrofe globale vedi invece Categoria:Film apocalittici.. Sottocategorie. La lista è stata fatta in basi a puri criteri personali. Posto che forse MacCarthy è stato volutamente nebuloso non solo perché gli interessava descrivere altro, forse lo è stato perché qualsiasi quadro diventava troppo denso di dettagli da dover spiegare o puntualizzare, però ci sarebbero anche i terremoti che sono più vicini a una ipotesi "meteorite" che "guerra", e mi sono fatta l'idea/impressione che la reazione della gente urlante (sullo sfondo quando appunto arriva il problema) sia più da catastrofe inevitabile, mentre con una guerra si sprecherebbero le maledizioni a chi è stato così folle... però questa parte è una interpretazione, E per Day After... non l'ho messo perché mi aveva colpito meno di altri film... de L'ultima spiaggia di sicuro. In effetti l'impatto visivo è notevole. Solo il comandante del sottomarino sperimentale SeaView (Walter Pidgeon in ottima forma) ha la soluzione giusta: spararci dentro un missile atomico (e poi si dice che l'energia atomica non è utile). Prima di poter proseguire con Acchiappa la Talpa a furia di mazzate nucleari, la parte del mantello terrestre infiammata decide di fuggire nello spazio e dare origine a una seconda luna (che in teoria potrebbe dar luogo a ulteriori squilibri per la superficie del pianeta, ma soprassediamo). Proprio questo portale è al centro della trama del film. L'emisfero nord è coperto di ghiaccio e chi ha una villa in Kenya se la gode. Regia di Andrew Marton). La scienza, come sapete, è suddivisa in numerose discipline, come: fisica, matematica, chimica, biologia e così via. Meno male che il film ha un lieto fine perché i sopravvissuti hanno come meta una fattoria delle meraviglie nascosta in una valle inaccessibile. Un film molto duro e a tratti allucinante che vi farà immergere nel duro mondo della tossicodipendenza. La curiosità aumenta se pensiamo che questa è anche la prima prova da regista di Zalone che nelle sue precedenti opere aveva lasciato l'incarico al fidato Gennaro Nunziante. Il film comico del 1980, scritto e diretto dal trio Zucker-Abrahams-Zucker, è un cult delle risate. Trama: Cinque stelle per questo titolone.Uno dei film catastrofici più belli di sempre che ripercorre la famosa profezia Maya relativa alla fine del mondo del 31 dicembre 2012. Regia di Val Guest). (Lao Tzu) Anche se sapessi che la fine del mondo è per domani, io andrei ancora oggi a piantare un albero di mele. Io sono leggenda (I'm Legend, 2009, Stati Uniti. Abbie Hoffman, Jerry Rubin, Bobby Seale, John Froines, Tom Hayden, Lee Weiner e David Dellinger sono i sette manifestanti che si trovano accusati di cospirazione contro il Governo americano in seguito agli eventi di Chicago e il film descrive ciò che hanno subito nei giorni del tribunale. Uscita Con Yifei Liu, Donnie Yen, Jet Li, Li Gong, Jason Scott Lee. E i messicani, dopo i decenni in cui sono stati respinti e trattati come alieni, invece di costruire un muro e di rimandare a casa loro gli immigrati, ecco che li accolgono a braccia aperte. The hatefull eight è un film del 2015 diretto da Quentin Tarantino (qui la recensione), che porta su schermo uno spaccato del Wyoming di fine ‘800, ricco di pregiudizi e razzista. Non basta un gioco a rimpiattino su e giù per il tempo, non basta un eroe recalcitrante che indovina la causa del contagio malgrado infiniti depistaggi. Uscita Eastwood moltiplica i suoi schermi per rappresentare un'epoca in cui lo storytelling conta più della verità.Biografico, USA 2019. 30 Con Checco Zalone, Souleymane Silla, Manda Touré, Nassor Said Berya, Alexis Michalik, Antonella Attili, Nicola Nocella. Purtroppo da eroe venne considerato il vero colpevole dell'attentato e per quasi tre mesi finì al centro delle indagini e dell'attenzione ossessiva dei media. Checco Zalone si mantiene in equilibrio sul crinale della correttezza politica, colpendo a 360°.Commedia, Italia 2020. Già vi vediamo agitarvi perché manca quel titolo là, perché è stato inserito quel titolo lì, guai a chi ha parlato male del vostro film preferito, come osate osannare quella schifezza putrida? Già un segno dell'Apocalisse dovrebbe essere il fatto che il titolo italiano è quasi l'esatta traduzione di quello originale. regia di Irwin Allen). La terza guerra mondiale ha distrutto quasi tutto e contaminato quello che resta. The Hateful Eight, di Quentin Tarantino:. Tutti i diritti riservati ©2012 Alberto Priora e Associazione Delos Books, Ora chi non vuole o non può leggere potrà godersi il capolavoro di Richard Matheson. Quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla. Nel mondo non rimane praticamente più nulla di sano e le uniche cose su cui l'umanità può fare affidamento sono la legna da ardere e le bollicine della Coca Cola. La versione cinematografica del romanzo La morte dell'erba di John Cristopher con un titolo che però è, a livello profetico, largamente superato. Durata 90 Minuti. Discipline che affascinano profondamente, e rappresentate dalla settima arte attirano ancor di più. Si basa sull'omonimo romanzo (1957) scritto da Kyle Onstott e sulla pièce teatrale di Jack Kirkland. Ecco quindi dodici occasioni in cui il cinema ha immaginato la Fine del Mondo. 9 Un film sulla droga del 2000 diviso in tre lunghi atti che descrivono e raccontano, con un tocco di decadenza, la vita di tre amici accomunati dal fatto di essere tossicodipendenti. Il film è semplicemente folle e geniale, non basta la sinossi del regista per fare chiarezza sul tema e il come: “Il film è un’assurda commedia oscura con aspetti di realismo magico e fantascienza, ispirati al mondo del telemarketing” Forse l’opera più anti-capitalista che … Come abbiamo più volte ribadito per sapere quando e come arriverà la fine del mondo partiamo innanzitutto da ciò che la Madonna ha più volte ribadito in ognuna delle sue apparizioni. Tutti sanno che non ha alcun senso, gli scienziati per primi, ma è un film di Emmerich dove conta solo l'impatto visivo e il pathos trasmesso dai personaggi quindi la plausibilità non è neppure in vista. Un film di Checco Zalone. Purtroppo questo film, di cui sono a conoscenza, in televisione è passato pochissime volte, e io me lo sono perso. Prima alcune dichiarazioni inerenti alle sommosse di Hong Kong fatte sui social network dall'attrice che interpreta la protagonista, Yifei Liu, hanno diviso internet, poi sono arrivate le lamentele del pubblico cinese relativamente alle inesattezze storiche presenti già nel trailer. Ancora più terrificante è il mockumentary inglese "Threads: Nuclear War", che in Italia venne trasmesso una sola volta in TV in occasione di un anniversario del bombardamento di Hiroshima, con il titolo Ipotesi Sopravvivenza. Lo addestrano quindi ad affrontare agenti che si muovono nel tempo e hanno pallottole che sparano a ritroso - ossia rientrano nella pistola - senza però spiegargli quale sia il loro obiettivo, ma solo che dall'esito delle sue operazioni dipende la sopravvivenza del mondo intero. E a un costo molto contenuto. La soluzione degli scienziati? 19 Gianni Amelio con Hammamet affronta un tema difficile come gli ultimi anni del leader politico Bettino Craxi, fuggito dall'Italia perché coinvolto nelle inchieste legate a "Mani Pulite" e rifugiatosi appunto nella località tunisina (dove morì il 19 gennaio del 2000). Ecco il film fracassone sulla fine del mondo. Film d'autore, animazione, cinema indie e blockbuster, gli immancabili cinecomics, ecco i film impossibili da perdere del 2020.di Massimiliano Carbonaro e Giorgio Crico, 2011 30 Mandingo è un film del 1975 diretto da Richard Fleischer. Facile propagare una malattia quando "l'uomo è la cosa più sudicia che ci sia in giro" come più o meno si diceva in un altro film di fantascienza. gennaio 2020. E proprio la fine riserverà una scelta del personaggio principale che farà parecchio riflettere sulla vita. Soul è il 23esimo lungometraggio animato della Pixar ed è diretto da Pete Docter, uno dei volti storici della casa di produzione californiana e già alla regia di grandi successi come Monsters & co., Up! Un film di Taika Waititi. there was a long shear of bright light, then a series of low concussions". Durata 129 Minuti. Un film di Christopher Nolan. Anche questo si trova su youtube, ma in lingua madre, o al massimo sottotitolato in spagnolo. Quando i migliori film di sempre vengono “scelti” dalla critica, i risultati possono essere bizzarri e mettere fianco a fianco Il padrino, Casablanca, ma anche 4 mesi, 3 settimane, 2 giorni.Business Insider ha stilato questa classifica prendendo i risultati di Metacritic, un sito aggregatore di recensioni. etc., e che solo il fatto che il regista abbia dichiarato di voler smettere con il film catastrofici ci abbia salvato da questa vera Apocalisse. Regia di Cornel Wilde)). Anche se si tratta di tre film li tratteremo come un'unica voce visto che sono tutti tratti dallo stesso romanzo di Richard Matheson. Piccole Donne, il romanzo di formazione di Louisa May Alcott nonostante sia stato scritto più di 100 anni fa e abbia già ottenuto almeno 3 trasposizioni cinematografiche (ma sembra che due versioni mute siano andate perdute) è ancora capace di raccontare il desiderio di indipendenza e libertà inevaso dell'altra metà del cielo. Il film, del 2003, è un’opera che raffigura gli ultimi giorni di Hitler, schiacciato e costretto nel suo bunker berlinese dalla rapida avanzata dell’armata rossa su Berlino nel 1945. Tanto domani, nella migliore delle ipotesi, sarete a caccia di scarafaggi per potervi riempire lo stomaco. Regia di Francis Lawrence). Un viaggio psichico ed esistenziale che farà sognare i bimbi ed emozionare i più grandi, in compagnia di Duke Ellington e Frank Capra.Animazione, Avventura - USA 2020.Un film di Pete Docter, Kemp Powers. 9 Durata 102 Minuti. Il film è del 2009. (When Worlds Collide, Stati Uniti, 1951. Un altro virus e un altro spopolamento della Terra. Come accade per tutte le selezioni è comunque un poco arbitraria. Se quasi tutti i film sulla Fine del Mondo uno spiraglio di speranza lo lasciavano (lo lasciava pure The Road), questo film girato in piena guerra fredda non lascia scampo. Nel film del nel 1933 è stata Katharine Hepburn, nel 1949 è toccato alla cantante e ballerina June Allyson, mentre nel 1994 aveva il volto di Winona Ryder. 16 I festeggiamenti sfuggono ben presto di mano e diventano un "ognun per sé" e un "si salvi chi può". Oggi (stasera o stamattina o [inserite un momento della giornata a scelta] a seconda del vostro fuso orario di riferimento e di dove vi trovate sul pianeta) è il giorno della fine del mondo. Le conseguenze? La Terra, l'umanità, la civilità sono spacciate. agosto 2020. Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori.Vedi le condizioni d'uso per i dettagli. Uscita Se vuoi saperne di più, di Massimiliano Carbonaro e Giorgio Crico, Le migliori commedie di tutti i tempi in DVD, Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), Povratak Kuci - Marina Abramovic i Njena Deca, Undine, la video recensione del film di Christian Petzold, Un affare di famiglia, la video recensione, The Story of Movies - Episodio IX: Calcio e campioni, The Story of Movies - Episodio 8: Il thriller italiano, The Story of Movies VII: Jung Woo-Sung, 100 anni di cinema coreano, The Story of Movies - Episodio 6: Enzo D'Alò, il cinema d'animazione, The Story of Movies - Episodio 5: Il comico italiano, The Story of Movies - Episodio 4: Italian families, La vita straordinaria di David Copperfield, Trash - La leggenda della piramide magica, Palm Springs - Vivi come se non ci fosse un domani, Harry Potter e i doni della morte - Parte I, Angry Games - La ragazza con l'uccello di fuoco, MIFF Awards, in streaming 4 piccoli grandi film coinvolgenti e pregni di significato, Stasera in TV: i film da non perdere di martedì 22 dicembre 2020, Il Principe cerca figlio, il trailer ufficiale del film [HD], The Beatles: Get Back, le prime immagini del film [HD], Cinema, danza e teatro: quest'anno a Natale regala il grande intrattenimento su MYmovies, Coming 2 America, il primo poster del film, Un bambino chiamato Natale, il teaser trailer originale del film [HD], Il cattivo poeta, il nuovo trailer del film [HD], Dressed to Kill 2020, un gioco scaramantico da fare il 31 dicembre, Marilyn ha gli occhi neri, finite le riprese del film. (12 Monkeys, 1995, Stati Uniti. La teoria del tutto racconta la storia del più grande e celebrato fisico della nostra epoca, Stephen Hawking, e di Jane Wilde, la studentessa di Arte di cui si è innamorato mentre studiavano insieme a Cambridge negli anni 60. Le scene dell'Apocalisse sulla Terra sono un po' come i film horror: prima fanno venire i brividi per la situazione in cui sono finiti i protagonisti e poi fanno tirare un sospire di sollievo al pensiero che tanto mica è successo a noi. Regia di Rudolph Maté). mi hai dato parecchi spunti: a me un torrente! Joseph Kosinski: "La fantascienza mi emoziona", Oblivion: da graphic novel a probabile film-cult, E' morto Charlton Heston, leggenda della fantascienza, Alien: i primi dettagli sulla serie di Noah Hawley da Legion, Lightyear: la Pixar prepara il film in animazione sulle origini di Buzz Lightyear, Rapporti dal domani, come insegnai ad amare la fantascienza, Torna Mercurio Rivera in Biblioteca di un Sole Lontano, Addio a Vittorio Catani, il gentiluomo della fantascienza, Esce il (primo) vincitore del Premio Odissea: Irene di Nino Martino, Il coronavirus ci ha portato via Ben Bova, Gli esperimenti e le catastrofi di Frank Herbert, Marvel's Loki, gli screenshot del trailer. Regia di Roland Emmerich), Livello di paura: alto (scarso se siete dei repubblicani), Livello di profezia: scarso (alto se siete degli ambientalisti). quindi potrebbe essere un meteorite, un vulcano, o appunto una serie di bombe. Uscita Capolavoro dei film catastrofici di prima generazione, L’inferno di cristallo (da non confondere con Trappola di cristallo ) è un kolossal che tutti hanno visto almeno una volta in qualche passaggio televisivo. 1975: Occhi bianchi sul pianeta Terra (The Omega Man, 1971, Stati Uniti. Ma tutto è bene quel che finisce bene: la radioattività scompare, versetti della Bibbia che promuovono la pace imperano, e i tre imparano a volersi bene. Una storia di formazione e d'avventura dal ritmo contemporaneo e dall'immaginario piratesco .Commedia, USA 2020. 2013 Parliamo quindi di cinema e scienza, cioè di film scientifici. In realtà per tutti i 95 minuti del film non c'è un solo cadavere in vista, ma solo l'assenza di persone e di sopravvissuti se si eccettua il trio lui, lei e l'altro che si muovono in scenari completamente deserti e che devono affrontare le conseguenze del disastro e addirittura ricostruirne i dettagli. Delle bazzecole: la Terra si arrabbia di brutto e inizia a fratturarsi, scaricando terremoti e maremoti sulla popolazione. I film imperdibili del 2020. 2020. gennaio 2020. Dopo aver firmato il supereroistico Thor: Ragnarok, il sorprendente Taika Waititi non abbandona i toni comici che comunque caratterizzano molti film Marvel e firma una commedia particolarissima come Jojo Rabbit dove lui stesso impersona Adolf Hitler, l'amico immaginario di un giovanissimo nazista. (The World The Flash and the Devil, 1959, Stati Uniti. Solo l'Australia gode di un supplemento di agonia destinato a estinguersi ben presto. febbraio 2020. Durata 129 Minuti. 2017 Con Sam Rockwell, Kathy Bates, Jon Hamm, Olivia Wilde, Paul Walter Hauser. Non rientra tra i film sulla fine del mondo recenti, ma è sicuramente da vedere per i suoi effetti speciali e per i suoi continui colpi di scena. (The Last man on Earth, 1964, Italia/USA. 1 L'umanità risorge in un trionfo del politically correct visto che uno dei tre è di colore (Henry Bellafonte). un terremoto non produrrebbe "a long shear of bright light", però. Il regista di Tron: Legacy e Oblivion racconta come è arrivato a poter girare un film che aveva già... Un film che si annuncia spettacolare e che può contare su due grandi attori: Tom Cruise e Morgan Freeman. Quindi è difficile che sia questa la vera fine del mondo. Perché non è più tempo per scegliere tra matrimonio o morte.Drammatico, USA 2019. Una lista di film comici e divertenti per ridere in compagnia davanti alla tv. Un film di Greta Gerwig. Uscita La selezione di titoli apocalittici che vi presentiamo comprende film che sono veri e propri classici e pellicole forse meno note ma altrettanto significative.Spazieremo dai cult del cinema horror a tema zombi, passando per la fantascienza, i monster movies e le pellicole sulla fine del mondo. Uno spy movie ambizioso e cerebrale che sfida le leggi della fisica e della messinscena.Drammatico, USA 2020. 6 Quindi occhio al cielo e dita incrociate. (2016) con cui ha complessivamente incassato in Italia circa 170 milioni di euro, torna al cinema il primo gennaio del 2020 con Tolo Tolo. L'unica differenza è che non ci sono esseri umani ma, appunto, elfi, gnomi, unicorni e chi più ne ha più ne metta. Il nuovo film diretto da Aaron Sorkin, già acclamato sceneggiatore hollywoodiano che ha esordito alla regia nel 2017 con Molly's Game (guarda la video recensione), racconta di sette persone processate a causa di ciò che hanno fatto nei giorni in cui si stava svolgendo il congresso nazionale dei Democratici di Chicago del 1968, passato alla storia per le rivolte popolari e per le manifestazioni molto accese che si sono scatenate contestualmente all'evento. Un originale Pixar dal sicuro impatto emotivo che fa della semplicità la sua carta vincente.Animazione, Commedia - USA 2020. Concludiamo con un altro film che parte dall'incubo nucleare, anche se non lo mostra affatto. Da notare che nel finale si salvano solo dei bianchi che, eroici pionieri, si spostano sul pianeta che accompagnava la stella che investe il nostro pianeta. Ultima fatica della Pixar, Onward è la storia di due fratelli, Ian e Barley Lightfoot, che decidono di partire insieme per un lungo viaggio. Durata 126 Minuti. E mentre i protagonisti replicano le gesta degli esploratori polari del secolo scorso, una parte della popolazione migra verso sud fino in Messico. Durata 100 Minuti. La risposta è: chi se ne infischia. Altra cosa strana nel film all’iniziò si fa riferimento a un personaggio che non lo si vedrà mai. Ho giusto visto qualche scena su youtube, ed impostato un reminder su un sito che dovrebbe avvisarmi non appena compare nella programmazione di qualche canale. Il film è ispirato a un articolo scritto dalla giornalista Marie Brenner per Vanity Fair dal titolo "The Ballad of Richard Jewell" che ricostruisce gli avvenimenti del 30 luglio del 1996 e mostra le persecuzioni mediatiche che subì il povero addetto alla sicurezza come esemplari delle storture che può raggiungere una certa stampa. Un adattamento che normalizza i temi londoniani e rafforza l'immagine di Buck come eroe letterario per eccellenza.Avventura, Drammatico - USA 2020. Questa categoria contiene le 7 sottocategorie indicate di seguito, su un totale di 7. Le 12 migliori serie tv (più una) sulla fine del mondo E altre cinque che si portano avanti con il lavoro. Enjoy the videos and music you love, upload original content, and share it all with friends, family, and the world on YouTube. ; Informativa sulla privacy Anche se ci sono delle differenze di sceneggiatura nella sostanza la trama ha sempre come sfondo una Terra infestata da mostri a causa di un virus (un po' vampiri, un po' zombie - e pensare che un tempo non andavano neppure così tanto di moda) e un protagonista umano che, solitario, pensa di essere l'ultimo vero sopravvissuto e quindi l'ultima fiamma ardente dell'umanità. Tratto dai fumetti della DC Comics, l'universo di Batman e Superman, il film racconta di una Gotham che ha perso il suo difensore con la scomparsa del Cavaliere Oscuro. Sappiamo con certezza (già) che non si è verificata ma questo non ci impedisce di vederci questo film … 2019 settembre 2020. Anzi, ancora un po' e ci scappava il remake; inizialmente era previsto per il 2012, ma magari lo girano l'anno prossimo. (2012, 2009, Stati Uniti. Partiamo con la catastrofe classica: un corpo celeste vagante non ha di meglio da fare che cadere sulla Terra. Pare l'adattamento del libro delle legggi di Murphy, perché non importa dove tu sia o chi tu sia, la sfiga ti colpirà duramente. A interpretare l'ex Presidente del Consiglio e segretario del partito Socialista uno straordinario Pierfrancesco Favino capace, come hanno già mostrato le immagini dal set, di un'incredibile trasformazione fisica tanto da mostrare una sconcertante somiglianza con lui. Le premesse di questo film del 1995 ... ma alla fine Cole scopre la responsabilità di un biologo folle. Dopo il successo di Suicide Squad nel 2016 era attesissimo un spin-off dedicato alla spumeggiante Harley Quinn, che ha il volto di Margot Robbie. Non avrete certo tempo per protestare nel forum. Ritrovato durante degli scavi in Egitto, viene analizzato in gran segreto dai militari americani. Un film di Aaron Sorkin. Uscita Non è la Fine, ma solo l'Inizio. (Crack in the World, Stati Uniti, 1965. Durata 150 Minuti. le esplosioni nucleari ad alta quota (near space) hanno sì lo scopo di provocare l'annichilimento dei dispositivi elettronici ed elettrici, ma anche di creare una "barriera" contro i missili nemici in arrivo. Vabbé, le scelte sono insindacabili, peraltro tutte molto interessanti e giustificabili. Tristemente realistico e convincente, The Road contiene forse più mazzate nello stomaco di tutti gli altri film della lista messi assieme. 2012 Il terzo link utile per vedere un buon film sulla Seconda guerra mondiale è La caduta. Piango comunque sull'assenza del mio Stranamore... Fantascienza.com - ISSN 1974-8248 - Registrazione tribunale di Milano, n. 521 del 5 settembre 2006. Se non sapete cosa mettervi e come prepararvi al meglio, vi viene in soccorso il mondo della televisione. Durata 109 Minuti. (Voyage to the Bottom of the Sea, 1961, Stati Uniti. Uscita agosto 2020. Da segnalare che L'Ultima spiaggia è uno dei primi film a presentare una folta schiera di attori di richiamo, una moda ripresa nel filone catastrofico dei decenni sucessivi (Airport e simili) e infine dal cinema dei fratelli Vanzina.