Un Boeing 747-400 brucia circa 70 a 80 tonnellate di kerosene per arrivare da Londra a New York e può trasportare più di 200.000 litri di carburante. La IATA (che raggruppa 237 compagnie aeree) segue con attenzione l’andamento dei costi di carburante e tramite il suo sito ogni settimana aggiorna le sue rilevazioni sulle pagine del jet fuel price monitor. Le compagnie aeree mirano ad economizzare.Tuttavia, specie per le tratte lunghe, deve essere garantita una notevole quantità di carburante nei serbatoi. Spesso ci chiediamo come facciano a sopravvivere le compagnie aeree visto che è uno dei settori industriali con costi altissimi e guadagni bassissimi. Il Jet-A1 si misura in Kg, in ogni modo facendo il rapporto in litri, come con la benzina automobilistica, il costo del Jet-A1 è sempre inferiore e nemmeno di poco. Con il recente aumento del costo del petrolio, l'adeguamento carburante diventa sempre più un "salasso". A tal fine, vengono utilizzati aerei con motori moderni, in quanto assicurano un maggiore risparmio.. Come cercano di risparmiare le compagnie aeree E alla fine nemmeno l’estate — con la ripresa degli spostamenti, la rimozione delle barriere alle frontiere e le vacanze — ha aiutato i conti delle compagnie aeree europee. L’aumento dei costi legati al carburante ha messo in allarme le compagnie aeree che stanno tagliando i voli meno profittevoli, come, per esempio, ha fatto American Airlines, che ha tagliato la tratta Chicago-Shangai proprio a causa della bassa profittabilità in seguito all’aumento dei prezzi del carburante. I TO o le compagnie aeree, quanto tempo prima della partenza devono mettere a conoscenza il viaggiatore sul costo extra che Non si può avere pensato a quanto carburante un aereo porta, ma è una somma molto più grande di quanto si era immaginato. Non mi ricordo più le ultime quotazioni, mi sembra che oscillasse sugli 80 centesimi ragionando al litro. Secondo la IATA il totale del costo per carburante dei vettori aerei è il seguente: Il costo atteso per il 2019 è quindi di 206 miliardi di dollari pari al 25% delle spese operative. Fallimenti di compagnie aeree a basso costo [modifica | modifica wikitesto] A volte ci sono casi di nuove compagnie a basso costo che volano solo poco tempo sospendendo, dopo alcuni mesi o addirittura dopo solo qualche giorno, la loro attività. Questo lo rende il luogo ideale per localizzare il carburante. Tra questi: Compass Airlines, 1993; Debonair, ottobre 1999. Il supplemento carburante fa alzare il costo del biglietto aereo ma… Con l’aumentare delle compagnie aeree e delle offerte, volare dovrebbe essere più economico e invece è diventato più caro a causa del supplemento carburante, una voce che pesa come un macigno nel costo del biglietto. Le sovrattasse delle compagnie aeree sul carburante sono da sempre un motivo di insoddisfazione per i travel manager. Da vari mesi ormai, il costo del carburante è aumentato e le compagnie, durante il convegno annuale della Iata, hanno così spiegato l’aumento dei costi dei biglietti aerei ma c’è un ma. Le compagnie aeree stanno risparmiando grazie al calo dei prezzi del petrolio ed il conseguente carburante più economico: e allora perché le tariffe dei biglietti aerei non diminuiscono se ogni tratta su un aereo costa meno alle compagnie aeree stesse?.