L'attività svolta si caratterizza con un'ottica sistemica e complessa, operando un'attenta analisi del contesto concreto di riferimento, con un ampio e strutturato controllo critico dei saperi formativi, di una ferrata attitudine al confronto e alla collaborazione interdisciplinare. Corso di laurea in Scienze pedagogiche Ordinamento 2014 Indirizzo “Pedagogia e scienze umane” Anno Attività didattica SSD CFU Ore O PRIMO SEMESTRE Pedagogia sociale e della famiglia oppure Basi biologiche della disabilità BIO/05 M-PED/01 10 60 Filosofia dell'educazione M-PED/01 10 60 Lingua e cultura francese (livello avanzato) oppure L’obiettivo del corso di laurea onlinein Scienze del Turismo è la formazione di figure professionali necessarie a soddisfare la richiesta del settore turistico, che è in continua espansione. Sbocchi lavorativi di scienze politiche. Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche – curriculum Psico-Educativo - dell’Università Niccolò Cusano ha lo scopo di formare professionisti con competenze di tipo pedagogico, sociali, psicologiche idonee ad operare in contesti socio-assistenzali e psico-educativi. Per il profilo di Pedagogista psico-educativo si evidenzieranno come nei contesti di lavoro si potranno scegliere gli strumenti, i metodi e le tecniche più adeguati agli interventi di azione/ricerca psico-pedagogica, alla contestualizzazione delle azioni educative all'interno dei quadri normativi, all'uso delle nuove tecnologie nei contesti educativi, di formazione permanente e di ricerca. Essi operano nell'ambito delle istituzioni scolastiche, dei Comuni (servizi sociali, Pubblica Amministrazione, servizi per il tempo libero, sport, cultura), delle Aziende Sanitarie (servizi di prevenzione e riabilitazione), dell'Università, dei servizi del Ministero della Giustizia, delle aziende pubbliche e private, delle imprese, degli enti del privato sociale, sia come dipendenti sia come liberi professionisti attraverso attività educative, formative, rieducative, ricreative, culturali, ludiche, in qualità di esperti e specialisti nella progettazione, valutazione, organizzazione e nel coordinamento delle attività di formazione, educazione, socializzazione in cui siano richieste competenze specifiche di pedagogia e formazione. Al termine del percorso formativo, il laureato magistrale avrà fatto proprie adeguate competenze e strumenti, per la gestione e la comunicazione dell'informazione sia agli utenti, sia agli specialisti del settore, avendo avuto l'opportunità di consolidare le proprie conoscenze linguistiche e informatiche. Il Corso di Studio Magistrale in Scienze pedagogiche, intende quindi formare professionisti in pedagogia in grado di dimostrare competenze, conoscenze e abilità, teoriche e pratiche, collegate sia al settore specifico della dimensione pedagogica, attraverso lo studio di tecniche di progettazione, coordinamento, gestione e valutazione di percorsi formativi, sia al settore della dimensione psicologica e sociale, approfondendo i diversi processi di apprendimento e di comportamento, sia, infine, al settore antropologico, esaminando le problematiche specifiche delle società in cui viviamo, come integrazione e inclusione di etnie diverse e culture diverse, e dell'ambiente. Il Corso di Studio Magistrale in Scienze pedagogiche, intende quindi formare professionisti in pedagogia in grado di dimostrare competenze, conoscenze e abilità, teoriche e pratiche, collegate sia al settore specifico della dimensione pedagogica, attraverso lo studio di tecniche di progettazione, coordinamento, gestione e valutazione di percorsi formativi, sia al settore della dimensione psicologica e sociale, approfondendo i diversi processi di apprendimento e di comportamento, sia, infine, al settore antropologico, esaminando le problematiche specifiche delle società in cui viviamo, come integrazione e inclusione di etnie diverse e culture diverse, e dell'ambiente. Grazie alla qualità degli insegnamenti e alle sedi presenti su tutto il territorio italiano Unicusano è oggi la scelta migliore per chi desidera conseguire una laurea in scienze pedagogiche online. Scienze pedagogiche (LM-85) Formatore, Formatrice; Orientatore, Orientatrice; Ricercatore, Ricercatrice; Progettista dei corsi di formazione ; L’Atlante ti aiuta a navigare tra le professioni, i luoghi di lavoro, i titoli di studio e le competenze attraverso video, schede e … Sbocchi occupazionali: Gli sbocchi occupazionali che si offrono ai laureati in Scienze pedagogiche e progettazione educativa rientrano nelle aree di professionalità del 7^ livello del Quadro Europeo delle Qualifiche, in quanto professionisti di livello apicale. La formazione del Pedagogista non può rinunciare quindi a considerare la deontologia che contraddistingue la professione educativa, delineandone conseguenti atteggiamenti e modus operandi. cooperare, all'interno del sistema penitenziario, alla valutazione degli stati di disagio psico-socio-sanitario; cooperare negli interventi psicologici e nelle attività di promozione della salute, alla modifica dei comportamenti a rischio, di inserimento e partecipazione sociale attraverso l'allestimento di specifici percorsi educativi; effettuare analisi delle situazioni lavorative socio-giuridiche onde progettare e riprogettare ambienti di apprendimento sicuri, efficienti e coerenti con le esigenze degli individui e dei gruppi. I laureati devono Sede centrale e Campus: Via Don Carlo Gnocchi, 3 - 00166 Roma. prof. Letterio TODARO. Al termine del percorso di studi il laureato in Scienze del Turismo vanterà una serie di competenze tecniche che gli permetteranno di affrontare q… I laureati in Scienze pedagogiche che avranno crediti in numero sufficiente in opportuni gruppi di settori potranno, come previsto dalla legislazione vigente, partecipare alle prove di ammissione per i percorsi di formazione per l’insegnamento secondario. Servizi educativi nei contesti lavorativi, nei servizi di formazione, collocamento. L'accesso al Corso di Laurea Magistrale può riguardare anche coloro che sono in possesso di laurea triennale in altre classi, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo, o di laurea relativa al previgente ordinamento quadriennale, purché in possesso dei seguenti requisiti curriculari: • 27 CFU nei seguenti settori: M-PED/01 M-PED/02 M-PED/03 M-PED/04 di cui almeno 18 tra: M-PED/01 M-PED/02 M-PED/04 • 18 CFU nei seguenti settori: 9 CFU M-PSI/01 9 CFU tra M-PSI/02- M-PSI/04- M-PSI/05 -MPSI/06; • 9 CFU nei seguenti settori: SPS/07 SPS/08 SPS/09 SPS/12 Eventuali carenze formative, rispetto ai prescritti requisiti curriculari, dovranno essere colmate prima dell'inizio del corso di studio e della verifica della preparazione individuale, in modo da poter seguire con profitto i corsi. Questi aspetti, in particolare, sono fondanti per assicurare le funzioni di progettazione, coordinamento, intervento e valutazione pedagogica, in vari contesti sia socio-assistenziali e psico-educativi, sia socio-giuridici. Il corso di laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali erogato da Musa Formazione in collaborazione con l’Universitas Mercatorum rientra tra le new entry per l’offerta formativa 2020-20211.. È un percorso molto gettonato, spiccatamente multidisciplinare e ricco di sbocchi professionali anche molto diversi tra loro. Le opportunità di lavoro riguardano sia il settore pubblico che quello privato. le strutture di territorio che si occupano di prevenzione e riduzione del disagio sociale in relazione alle differenti fasce d'età (devianza minorile, tossicodipendenza, disturbi fisici e psichici in terza età); le istituzioni (pubbliche e private) che si occupano dei problemi legati alle differenze di genere e alle pari opportunità; le strutture che operano nell'ambito dei processi di mediazione interculturale; le strutture ricreative e culturali del territorio. Infine, le conoscenze sono completate dall'uso della lingua inglese indispensabili per affrontare lo studio e l'aggiornamento e per operare in contesti interculturali e dalle basi concettuali per un uso consapevole delle tecnologie informatiche e per il loro impiego critico nella selezione delle informazioni e nella interpretazione di dati di ricerca. Ci sono, ovviamente, molti aspetti da considerare come la posizione geografica dell’Università, i corsi e ultimo, ma sicuramente non meno importante, gli sbocchi lavorativi. Per il raggiungimento degli obiettivi specifici il percorso formativo è organizzato in modo da acquisire progressivamente le competenze, conoscenze e abilità, teoriche e pratiche, collegate sia all'acquisizione di autonomia scientifica e di coordinamento, intervento e valutazione pedagogica, in vari contesti socio-educativi e socio-assistenziali, approfondendo lo studio di tecniche di progettazione, coordinamento, gestione e valutazione di percorsi formativi sia del settore specifico della dimensione psico-pedagogica, approfondendo i diversi processi di apprendimento e di comportamento, sia al settore socio-giuridico approfondendo gli aspetti dell'organizzazione delle comunità sociali e delle la capacità di riconoscere la devianza, soprattutto dei minori. Nel complesso del Corso di Laurea in Scienze Pedagogiche, la dimensione assiologica esprime la sensibilità che un Pedagogista deve esprimere verso il proprio sviluppo professionale, caratterizzato dall'eticità che corrisponde ad atteggiamenti di accoglienza, riflessività, apertura, dialogo e responsabilità verso l'educazione e la formazione delle intelligenze, riconoscendo in ogni individuo una persona portatrice di diritti e fragilità da proteggere e trasformare; riconoscendo altresì l'espressione del diritto di cittadinanza anche per i minori. Chi ha trovato lavoro con scienze politiche ha potuto scegliere tra una serie di opportunità a cui questo percorso di studi permette di accedere. Studiare a Roma Like. Esse vengono direttamente verificate nelle prove d'esame. Si affronteranno situazioni in grado di permettere di utilizzare le capacità di identificare, sviluppare e valutare le metodologie più appropriate per interventi di promozione alla prevenzione e al recupero cognitivo, funzionale e di recupero, tramite rieducazione e reinserimento sociale, a livello individuale, di gruppo e di comunità, di progettazione e organizzazione dei servizi sanitari e di recupero, in continua relazione e condivisione con tutti gli attori interessati. L'accesso al corso di laurea magistrale in Scienze pedagogiche è a numero programmato e prevede, nell'anno accademico 2020/2021, 250 posti, di cui 2 posti riservati agli studenti della Repubblica Popolare Cinese aderenti al programma Marco Polo e 5 posti riservati ai cittadini extracomunitari. Attraverso la piattaforma e-learning di Unicusano, sarà possibile seguire le lezioni del corso di laurea online in psicologia clinica in modalità telematica, studiare su supporti informatici comodamente a casa, secondo i propri tempi, e poi sostenere gli esami nella più vicina sede. Laurea scienze dell’educazione: sbocchi lavorativi. Il laureato Magistrale in Scienze pedagogiche, opera in completa autonomia scientifica e professionale e responsabilità deontologica, svolge funzioni di progettazione, coordinamento, intervento e valutazione pedagogica, in vari contesti educativi e formativi, sia nei comparti socio-assistenziale e socio- educativo, sia nel comparto socio-sanitario con riguardo agli aspetti socio-educativi, nonché attività didattica, di ricerca e di sperimentazione. L'autonomia di giudizio (making judgements) viene valutata nel corso di ogni prova di esame, nell'ambito dei laboratori pratico/esperienziali e nelle attività interattive presenti nelle classi virtuali. L’offerta didattica permette allo studente iscritto all’Univerisità Mercatorum di diventare esperto nell’organizzazione di eventi quali fiere ed esposizioni e manifestazioni di carattere culturale. La partecipazione ad attività formative, determinate dai singoli insegnamenti, permetterà di accrescere gli strumenti cognitivi e operativi in modo da fare conseguire le competenze necessarie per lo sviluppo della professionalità e nello stesso tempo porre le basi anche per proseguire la formazione con studi successivi (scuole di specializzazioni, dottorato), e nella promozione e auto-valutazione della qualità professionale. Il Corso di Laurea Magistrale Online in Scienze Pedagogiche è volto al completamento e perfezionamento della formazione acquisita nei corsi di laurea triennale della classe 18. 19 Novembre 2020 Commenti disabilitati su Quali sono gli sbocchi lavorativi della laurea in scienze motorie? Studiare Scienze Pedagogiche online ha anche una serie di ulteriori vantaggi che possono far preferire questa scelta rispetto all’iscrizione a una università tradizionale. Ho letto sul manifesto degli studi..ma volevo qualcosa di più concreto.. 2. Adesso tocca a te fare tesoro dei consigli che ti abbiamo fornito e scegliere il percorso di studi universitario più adatto a te. I laureati devono implementare competenze metodologiche, connesse a capacità operative, tali da garantire un profilo di alta formazione. La verifica dell'apprendimento, che avviene attraverso prove scritte e/o orali, permette di poter controllare lo sviluppo delle conoscenze e quindi di migliorare anche la capacità di apprendimento.