Questa mattina l‘arcivescono di Salerno Andrea Bellandi nomina Don Roberto Faccenda di Pontecagnano Faiano responsabile della pastorale della scuola. Immobiliare Amerina. Le relazioni possono continuare anche in una lontananza, dentro una libertà che si fa custodia della vocazione dell’altro. Un sacerdote parla e agisce nel nome di Gesù, distribuisce i suoi doni, comunica la sua parola, lo rende presente nel Pane e nel Vino, perdona e conforta nel suo amore. Rigide le misure anti covid garantite dalla Misericordia LETOJANNI – “L’arrivo di un nuovo parroco è un momento importante per la vita della comunità. Escalaplano, 6 agosto 2017 - Parrocchia di San Sebastiano Martire. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Ma quello che ci si deve ricordare è che egli è un ministro di Dio, segno e … Bergamo Editoriale – via Arena, 5 – 24129 Bergamo, Redazione Purtroppo, però, questa mattina si è spento un altro parroco del nostro territorio, che ai fedeli, a quelli più in difficoltà, ha dato tanto.. Il cambiamento di parrocchia è il segno più eloquente della provvisorietà che tutte queste realtà umanamente importanti ed arricchenti hanno per la vita del prete. Arrivederci a don Luigi Benedetti che lascia la parrocchia di Miola e di Rizzolaga. Il sindaco ha con queste parole donato al nostro parroco una targa in vetro che conteneva il ringraziamento di tutta la comunità civile di Miglianico. E, in effetti, le speranze e le fatiche condivise; i momenti di festa e quelli di dolore, affrontati insieme nella fede, hanno intrecciato indissolubilmente la storia della Parrocchia, la storia dei singoli e la storia del loro parroco. OLTRE,riciclo creativo. Cosi come voglio ricordare il caro e compianto Don Marco Giannella e Don Felice Fierro, per il quale tante volte ho celebrato la Messa dinanzi alla sua tomba nel Cimitero di Ceraso e Massascusa quando ero parroco lì. Sembra anche che la situazione debitoria della parrocchia, esposta finanziariamente a causa di alcuni lavori di ristrutturazione, situazione che il parroco ha in parte trovato al momento del suo ingresso, abbia avuto un certo peso nella decisione di chiedere un periodo di sospensione. Quello che gli rivolgo, dunque, è un arrivederci perché, per fortuna, la sua nuova destinazione non è lontana. A cura di Simona Ciasca e Paolo Onofri. Oggi domenica 23 settembre 2012 ad ore 10.00 trasmetteremo la diretta della S.Messa di saluto del parroco di Predazzo don Gigi Giovannini. Il nuovo Parroco, discorso del Sindaco Stampa Email Dettagli Notizie ed Eventi 28 Luglio 2018 2740. La comunità parrocchiale nelle celebrazioni della domenica da’ il saluto a don simone che lascia il servizio di parroco dopo 31 anni. Domenica 13 marzo ’16 la Comunità parrocchiale di S. Lorenzo Martire dei Rogazionisti ha accolto il nuovo parroco P. Paolo Formenton che sostituisce P. Renato Spallone. Alle 16 l’arrivo in municipio, per il saluto istituzionale del sindaco Nicola Leoni. ... una supplenza che era stata allungata sempre di un po ma che era sempre in vista di un futuro parroco e quindi era considerata come un periodo di transizione. del Carmelo, per il suo trasferimento. Sono qui per porgere un grande abbraccio a don Mario a nome di tutta la comunità, a nome dei presenti e degli indifferenti, a nome dei malati che non possono essere qui oggi. Un saluto e un ringraziamento va anche a Don Peppino e Don Luigi che mi hanno accompagnato con la preghiera e con l’esempio nel corso del mio cammino sacerdotale. Un affettuoso saluto a Padre Michele Ardò, Parroco della Parrocchia dei Santi Stefano e Giacomo di Potenza Picena, che lascia la nostra città . This feature is not available right now. Molte comunità decidono di organizzare una festa di saluto al prete che lascia la parrocchia e fare al sacerdote un regalo. del Carmelo, per il suo trasferimento. Il momento del saluto ad un parroco è sempre delicato per una comunità perché il sacerdote non ‘lavora’ in un ufficio, ma è testimone di vita, fratello e padre nella grande famiglia che è la parrocchia. La santa Messa della domenica dedicata al saluto a Don Angelo si è svolta in un clima di grande partecipazione. Real Estate Agent. Al caro don Modesto. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Iniziare a digitare per vedere i risultati o premere ESC per chiudere. Essi continuano a vivere con responsabilità la loro vocazione battesimale dentro il tessuto concreto della comunità nella quale vivono. Carmelo Caspanello | sabato 14 Novembre 2020 - 15:13 La cerimonia religiosa di insediamento presieduta dall'arcivescovo Accolla. Sono sempre passaggi delicati: si vorrebbe che i legami significativi avessero il sapore dell’eterno e non i tratti della finitudine. Diventa allora più facile, sollevato l’animo dalla naturale emozione, voltarsi indietro e dire grazie all’uomo che, in quanto sacerdote, ha animato nel nome del Signore la nostra comunità. A seguire momento di festa. By G. Capobianco in News on 15 Settembre 2014 . Il momento del saluto ad un parroco è sempre delicato per una comunità perché il sacerdote non ‘lavora’ in un ufficio, ma è testimone di vita, fratello e padre nella grande famiglia che è la parrocchia. Il discorso del Sindaco Marco Lampis nell’accogliere il nuovo Parroco. By G. Capobianco in News on 15 Settembre 2014 . SAN MASSIMILIANO MARIA KOLBE. Ho la fortuna di aver potuto riflettere, nei giorni scorsi ed in vista di questo appuntamento, con alcune delle persone con cui condivido la grande esperienza amministrativa che da pochi mesi sto vivendo: parlando di don Mario ci siamo trovati concordi nel riconoscere la sua disponibilità al dialogo, il suo saper mettere a proprio agio le persone. Parrocchia della B.V.Maria del Rosario M e l i s s a n o : Saluto al parroco don Giulino Santantonio che lascia la Comunità di Melissano . Un atteggiamento che ha caratterizzato, nel tardo pomeriggio di domenica 7 ottobre, anche il suo ultimo atto da parroco di Capergnanica: una Messa, nella festa della Madonna del Rosario, alla quale sono accorsi davvero in tanti per salutare e ringraziare il parroco che, per 13 anni, ha guidato, amato e servito la parrocchia di San Martino Vescovo. Sembra proprio ieri il settembre del 2012, quando don Valerio giunse nella nostra comunità con l’incarico di vicario parrocchiale, ma eccoci già a doverlo salutare prima che parta per la sua nuova avventura in un’altra parrocchia. All’inizio del mese di maggio ascoltiamo le parole di Don Giorgio e l’invito ad affidarci a Maria, nostra madre. Cara Letizia, in alcune parrocchie si vivono giorni di cambiamento: partenze e arrivi scombussolano equilibri consolidati negli anni. Discorso di saluto al Vescovo e al nuovo parroco Don Pietro Milazzo. A ricordarne alcuni, nel suo messaggio di saluto, è stato il sindaco Giovanni Tommaso Manganiello, il primo a prendere la parola in una manifestazione che ha poi visto protagonisti anche Renata Argenio, che al sacerdote ha voluto dedicare una inedita poesia, e Massimo Ciampi, presidente dell’Asd. Certo, porterà nella nuova comunità volti amati, percorsi condivisi, ma anche la consolante certezza di aver orientato al Signore dei fratelli, e non averli attirati e trattenuti a sé. Saluto istituzionale del Sindaco a Don Antonio Cipolla, parroco della chiesa B.M.V. Saluto istituzionale del Sindaco a Don Antonio Cipolla, parroco della chiesa B.M.V. In questo periodo così particolare per tutti, le guide spirituali rappresentano un punto fermo che fa da traino alle nostre paure più profonde. Farsi da parte, come il Battista. Pensavamo che questo giorno non arrivasse mai, che potessimo continuare la nostra, modesta, ma fervida ed entusiasmante attività parrocchiale con te, per tanti e tanti anni ancora, ma ci consoliamo pensando che quanto successo è anche opera di Dio, ed è giusto che altre persone, altri gruppi famiglia, possano avere il privilegio di averti come guida e di crescere spiritualmente con te. 2 min lettura. Arrivederci don Silvio Benedetti Il saluto dei fedeli delle parrocchie di Baselga di Pin e della Faida Baselga 11 gennaio 2009. Personal Blog. Mons. Credo che questo sia uno dei grandi regali che ci ha fatto don Mario: ha spinto le persone a porsi una domanda chiara e precisa ‘io cosa posso fare?’. Non possiamo non dire il nostro grazie di cuore al carissimo parroco don Mario Manca, che ha guidato con amore e sapienza la nostra comunità dal 27 giugno 1957 al 27 giugno 2014: 57 anni di dono!. Letizia. Don Angelo Licari Dopo 37 anni di Sacerdozio nella chiesa di Gallina in San Nicola di Bari, lascia la parrocchia a Don Domenico Morabito,e in questo video c'e l'ultima messa e i saluti in piazza. Tel. Don Giuseppe, che era arrivato a Sermoneta nel 2010 succedendo a Don Mario Rotondi, è stato salutato dall'Amministrazione comunale nel corso della santa messa celebrata domenica 9 ottobre. Saluto e do il ben venuto al nostro Vescovo, Monsignor Antonello Mura, e a quanti lo accompagnano Un sorriso rassicurante, una sobria allegria, una fede certa, direi quasi naturale. https://www.lanazione.it/pistoia/cronaca/parrocchia-montale-1.4969136 Il tempo favorisce la creazione di legami, di sintonie, di forme di collaborazione e confronto, di esperienze condivise che umanizzano e arricchiscono l’esperienza della fede e dell’impegno a servizio della comunità e del Regno di Dio. La Parrocchia Santo Stefano Protomartire offre un servizio aggiuntivo ai parrocchiani che desiderano essere costantemente aggiornati sugli appuntamenti e le attività della parrocchia. E per lui, il dono più grande di un’amicizia è una  preghiera incessante che lo accompagni nel servire la nuova comunità, come pastore che si dona incondizionatamente, secondo il cuore di Dio. Un saluto al nuovo parroco... Lun, 06/11/2017 - 1:28pm | giorgio fragiacomo. Don Paolo Torino è il nuovo parroco di Castelluccio Inferiore. Al contempo monsignor Migliavacca ha nominato padre Ivan Clifford Pinto dei Carmelitani scalzi, vicario parrocchiale della parrocchia di San Pietro apostolo a CASTELFRANCO. Nel pomeriggio, la festa a Gazoldo. Si respira un clima di “mestizia” come tu lo definisci, per la separazione dal proprio pastore, per l’incertezza del futuro che porta in sé l’arrivo di un nuovo parroco. Posted on Ottobre 29, 2018 Gennaio 19, 2019 by Simone Di Vito. La positiva seminagione di un pastore si valuta in questi passaggi, quando un prete, pur con sofferenza, sa mettersi da parte per lasciare posto a un suo confratello. Arrivederci a don Silvio Benedetti che lascia la parrocchia di Baselga di Pin e della Faida. È ciò che succede a noi comunità di Cologno, fratelli che apprezzano i loro sacerdoti e che non vorrebbero lasciarli mai partire. Socievole e ben disposto all’amicizia: a quella autentica, sincera. Il saluto del sindaco e della comunità – VIDEO . L’immissione all’ufficio del nuovo parroco è avvenuta durante una Solenne Eucaristia per l’inizio del suo Ministero pastorale, presieduta all’inizio dal decano di Cesano Boscone don Roberto Soffientini, quale E noi a don Mario dobbiamo grande riconoscenza per come si è posto nei confronti del paese e per come ha saputo impegnarsi per esso. 23 vistas. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Reverendissimo Don Giuliano, in nome del Consiglio Pastorale Parrocchiale, interpretando i sentimenti della Chiesa di Melissano, ti dico con gioia grazie per il ministero sacerdotale che hai svolto in questi dieci anni nella nostra Comunità. Don Pier Giorgio Renzi lascia la parrocchia di Quintano e Torlino Vimercati per andare a svolgere servizio come curato nella parrocchia di San Carlo e stamattina (11 novembre) la comunità gli ha tributato il degno congedo. La parrocchia saluta don Giuseppe Mandelli che lascia Milanino per diventare parroco a Suello Le lettere di don Walter, Suor Ivana, Erica Galloni, i giovani dell’Oratorio, Fabio De Fino, Alberto Ripamonti, il Consiglio Pastorale Grazie per aver tirato la baracca La rinuncia a queste cose fa male se il prete è un uomo autentico e come tale consapevole che la grazia del Signore non può che passare attraverso i colori e le sfumature della sua umanità.