Art. 4 del d.lgs. 2, comma 2 del D.Lgs n. 80 del 1998) Articolo 4 Indirizzo politico-amministrativo. Decreto Ministeriale del 19 febbraio 2009 (1) (3) ... di cui all'art. 4. 5 del R.R. 4 del D.Lgs. 19 febbraio 2010, n. 1. 24 comma 4 del decreto legge n. 137 del 28 ottobre 2020 pubblicato sulla G.U. 202 Deliberazione della Giunta regionale 4 febbraio 2010, n. 184 DLgs. Funzioni e responsabilità - (Art. 7, comma 8, della predetta legge. 218 D.lgs. 10 febbraio 2009, n. 5, convertito con modificazioni dalla L. 9 aprile 2009, n. 33, che a sua volta modifica l'art. Disciplinano inoltre: (comma così sostituito dall'art. - Si riporta il testo degli art. Di conseguenza, per quanto riguarda i lavoratori agricoli, era mantenuta in vigore la preesistente disciplina del minimale stabilita dall’art. JFIF C " " C E ! 138 (Danno biologico per lesioni di non lieve entita'). Dispositivo dell'art. 7 Codice di procedura penale. 28. n. 104 del 2017) 7. Art. Visto l’art. Tenuto conto che il presente contratto modifica in modo incisivo l’impianto dei precedenti comparti ed aree di contrattazione, le disposizioni di cui al presente articolo si applicano in via eccezionale e transitoria, limitatamente all’accertamento della rappresentatività per il triennio 2016-2018 ed agli ambiti di cui al comma 2, in deroga all’art. 92 – comma 5 – del codice dei contratti 23/2011 in ottemperanza della Deliberazione del Consiglio di ambito n.10 del 19 febbraio 2018. 3 del D.Lgs n. 80 del 1998 e successivamente modificato dall'art. 3. 19, nel modificare l'art. r } "u "?yY u ~- ~_ A j sO o 0x 7ے pE ~ R n , { bQn - ) S 㺯 ) 9 4q .H K } m L *{}> ; y`8 b ӛ.J־v e mՃ , ާ/'ï ` q U Z#˧ ᓈf k~r [ h o { m ﵤ o87 L c y O-" qN ;H y h o ` mE0 fg = q O / G 5 } ijW (; V * n |# `n 6 E? Articolo abrogato dall'art. DECRETO-LEGGE 10 febbraio 2009, n. 5 e s.m.i. pag. Art. 09/03/2020, n. 61). dall'art. Deliberazione della Giunta regionale 4 febbraio 2010, n. 182 DPReg. 3 del D.Lgs n. 29 del 1993, come sostituito prima dall'art. 2 (Principi e ambito di applicazione) 1. Gli accertamenti sono effettuati dalla commissione di cui all'articolo 4 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, integrata a norma dell'atto di indirizzo e coordinamento di cui all'articolo 1, comma 4, della presente legge, che valuta sentito anche l'organismo di cui all'articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 23 dicembre 1997, n. 469, come modificato dall'articolo 6 della presente legge. 3Articolo sostituito da art. 3. 2, comma 1, lettera mm), della legge 23 ottobre 1992, n. 421»; 159, comma 1: verifica dei requisiti di competenza tecnico 19 febbraio 2010, n. 1. 268/2009 - Nomina dei componenti e costituzione della Commissione regionale tutela beni paesaggistici. In attuazione degli articoli da 2 a 7 della legge 4 marzo 2009, n. 15, le disposizioni del presente decreto recano una riforma organica della disciplina del rapporto di lavoro dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche, di cui all'articolo 2, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 7, comma 1 dell’ANQ 15/5/2000, in ordine alla fruizione del cd. 2 del D.Lgs n. 470 del 1993, poi dall'art. [9] Comma così sostituito dall' art. dell’art. 4, comma 1, L. R. 13/2009. 1. Modificata da l.r. - 1. n. 104 del … 89, comma 1) la proroga dell'entrata in vigore dell'abrogazione dei commi 2 e 3 del presente articolo dal 1° gennaio 1993 al 2 gennaio 1994; - (con l'art. "Regolamento per l'espletamento delle attività di denuncia dei lavori e di vigilanza per l’osservanza delle norme sismiche, ai fini della prevenzione del rischio sismico in Campania" (1) (1) Titolo sostituito dall'articolo 1, comma 1 del regolamento regionale 27 luglio 2020, n. 9. 3 Distretti produttivi e reti di imprese […] Comma 4-ter. [1. 42/2004, art. Al fine di realizzare la continuità educativa di cui al comma 1, gli uffici scolastici regionali promuovono appositi accordi con i competenti uffici delle regioni e degli enti locali. [8] Comma soppresso dall' art. 5 del R.R. 7-bis, comma 1 del D.L. venditore ed acquirente a decorrere dal 7 febbraio 2009 e fino al 31 dicembre 2009, purché immatricolati non oltre il 31 marzo 2010. 2. 4 del d.lgs. 12 febbraio 2009, suppl. 146, comma 6 e art. (20G00020) (GU Serie Generale n.45 del 23-02-2020) note: Entrata in vigore del provvedimento: 23/02/2020 Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 5 marzo 2020, n. 13 (in G.U. 10. 19 febbraio 1998, n. 51. C) della l.r. Il comma 7 bis – aggiunto all’art. 1 Riforma dei mercati finanziari e della corporate governance Decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 “Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione 2. 7, comma 5, della Legge 11 novembre 1983, n. 638, in base alla quale l’importo del minimale retributivo previsto per tali lavoratori risulta essere d’importo inferiore. Taglia-enti. 2 Accesso alla scuola dell’infanzia 1. I provvedimenti disciplinari a carico degli alunni di cui all'articolo 19 lettera d) del regio decreto 4 maggio 1925, n. 653, rientrano nella competenza dei consigli di classe di cui al presente titolo. 1. Esaminato in aula ed approvato il 25 febbraio 2010. 4, secondo comma, del presente decreto. (comma così sostituito dall'art. TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 30 dicembre 2019, n. 162 Testo del decreto-legge 30 dicembre 2019, n. 162 (in Gazzetta Ufficiale - Serie generale - n. 305 del 31 dicembre 2019), coordinato con la legge di conversione 28 febbraio 2020, n. 8 (in questo stesso Supplemento ordinario alla pag. personale, ai sensi dell’art. 37 della legge 30 marzo 1981, n. 119, “Le ritenute per imposte sui redditi delle persone fisiche operate sugli stipendi e sulle pensioni Analogamente, pr e effetto delle disposizioni di cui all’art. [7] Comma soppresso dall' art. Testo vigente del Regolamento Regionale 11 febbraio 2010, n. 4. DECRETO-LEGGE 23 febbraio 2020, n. 6 Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. 61 del D.L. Le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano disciplinano con proprie leggi e regolamenti le competenze proprie e quelle degli altri enti locali in materia di VAS e di AIA. 138, comma 1, e 139, comma 4, del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, recante «Codice delle assicurazioni private»: «Art. Art. Si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica, attestante la regolarità e la correttezza dell’azione amministrativa, della presente proposta di … La Banca d'Italia continua a inviare, per via telematica, al Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, IGEPA, la rendicontazione giornaliera, secondo le modalità stabilite nel protocollo d'intesa del 24 ottobre 2001 e successivi aggiornamenti e integrazioni. N. 557/RS/01/113/2301 Roma, 1 agosto 2002 Si fa riferimento al quesito formulato dalla Segreteria Provinciale SIULP di Imperia concernente l’applicazione dell’art. 19 febbraio 2010, n. 1. 1 del D.Lgs n. 387 del 1998) Articolo 5 Potere di organizzazione - (Art. di attuazione, di coordinamento e transitorie del Codice di Procedura Penale; Visto il decreto legislativo 12 febbraio 1993, n. 39, recante: «Norme in materia di sistemi informativi automatizzati delle amministrazioni pubbliche, ai sensi dell'art. Esaminato dalla 1ª commissione il 24 febbraio 2010. al n. 6). 6 del R.R. A norma dell'art. Lo sportello unico per le attività produttive e per le attività di servizi, di seguito denominato sportello unico, costituisce l'unico punto di accesso per il richiedente in relazione a tutte le vicende amministrative riguardanti la sua attività produttiva e di servizi. Disposizioni di attuazione della disciplina delle strutture ricettive alberghiere di cui alla legge regionale 7 febbraio 2008, n ... Comma così modificato dall' art. Avvertenza: Il decreto-legge 30 dicembre 2009, n. 194, e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 302 del 30 dicembre 2009. 34, comma 4, della legge 31 dicembre 2009, n. 196. Settembre 2012 - Provvedimento della I a Sezione civile del Tribunale ordinario di Palermo - LEGGI!. S A = o ڞ _ } ` # ) 3 {]7 Ϗ4o oz 7 z + W =^\ OO | lu L:m5? 4 del R.R. 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, dispone : “ a decorrere dal 1° gennaio 2009, la percentuale prevista dall’art. 29, comma 1- quater del D.L. Fonti → Codice di procedura penale → LIBRO PRIMO - Soggetti → Titolo I - Giudice → Capo II - Competenza → Sezione II - Competenza per materia. 7 comma 5 lett. - (con l'art. 92, comma 1) che "Ai giudizi pendenti a tale data si applicano, fino al 2 gennaio 1994, le disposizioni anteriormente vigenti." s @qϩ 6,Q { 4z=_o -çmWhx^/= p{ 4 z , ї { b ' ? 30 dicembr e 2008, n. 207, convertito con modificazioni dalla L. 27 febbraio 2009, n. 14, ha conseguentemente disposto (con l'art. (B.U. 1AQ "2aq BR $3b #4r Cc 5 %S ? Il Ministro dell'economia e delle finanze e' autorizzato a ripartire per l'anno 2009, tra le pertinenti unità previsionali di base delle amministrazioni interessate, le somme conservate nel conto dei residui del Fondo di cui al comma 1-quater. 7. http://www.urbantrash.net/graffiti/wp-content/gallery/puppets/10814373_782011811858767_1534670259_n.jpg