La trama si apre con un evento già compiuto che si presuppone come antefatto (cosa che ha lasciato molte perplessità nella critica), cioè la misteriosa morte di Thomas Woodstock, duca di Gloucester, dietro la quale, secondo alcune illazioni malcelate, ci sarebbe la mano del re Riccardo II. Uno dei temi portanti dell’opera, quello che seguiremo nella nostra analisi, è lo scontro tra due figure potenti, ma radicalmente opposte: Riccardo II, il re in carica, ed Enrico Bolingbroke, che pian piano assume la fisionomia del pretendente al trono.Diamo uno sguardo alle cronache dell’epoca (Shakespeare utilizzava principalmente … Get Feed for iCal (Google Calendar). E ‘diventato molto impopolare È stato rimosso dal suo cugino Enrico IV. All'interno del Riccardo II, come sempre nel teatro shakespeariano, i temi storico-politici fanno da sfondo a questioni di ordine filosofico e psicologico. Atto IV, Scena I, Riccardo II, William Shakespeare. Making it easier to find monologues since 1997. RIASSUNTO RICCARDO III DI SHAKESPEARE: LA TRAMA Riccardo III inizia con Riccardo che elogia il fratello, Re Edoardo IV d’Inghilterra: i due sono figli di Riccardo, Duca di York. SCENE II. To monarchize, be fear’d and kill with looks, Lo smarrimento metafisico del soggetto nel Richard II di Shakespeare, Commento alle opere di William Shakespeare, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Riccardo_II_(Shakespeare)&oldid=107745122, Collegamento interprogetto a Wikiquote presente ma assente su Wikidata, P1219 multipla letta da Wikidata senza qualificatore, Voci non biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, Giovanni di Gand, duca di Lancaster e zio del re, Enrico, soprannominato Bolingbroke, duca di Hereford, figlio di Giovanni di Gand, poi Enrico Quarto, Bushy, Bagot, Green: cortigiani di re Riccardo, Enrico Percy, soprannominato Hotspur, suo figlio, La Duchessa di Gloucester, vedova di Thomas Woodstock, zio del re, Signori, Araldi, Ufficiali, Soldati, due Giardinieri, un Carceriere, un Messo, uno Stalliere ed altre persone del Seguito. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 16 set 2019 alle 14:31. : 2 Title Name: Balmeetal Date:13/12/17 Time:10:15:20 Page Number: 34 Popular Traditions, Carnival, Dance Riccardo Drusi Folklore and Carnival An Interpretative Approach A hypothesis that frequently resurfaces in specialist literature concerns the ‘democratic’, popular, and carnivalesque origins of the … Allowing him a breath, a little scene, Tuttavia, il monologo di Riccardo rivela la sua ambizione e l’invidia nei confronti del fratello che regna sul Paese con successo. Keeper Help, help, help! Si tratta del passaggio da una concezione ancora medievale, in cui nulla può mettere in discussione il potere del sovrano, a una concezione più moderna, che passa necessariamente per l’appoggio, se non del popolo, almeno dei ceti privilegiati. Il Riccardo III (The Life and Death of King Richard III, “Vita e morte di re Riccardo III”) è l’ultima di quattro opere teatrali nella tetralogia minore di William Shakespeare sulla storia inglese: conclude un racconto drammatico cominciato con Enrico VI, Parte I e continuato con Enrico VI, Parte II e Enrico VI, Parte III. ... Nel 1937 fu Aumerle nel Riccardo II e Lorenzo ne Il mercante di Venezia sotto la direzione di John Gielgud. Due allestimenti italiani di rilievo furono quelli di Giorgio Strehler al Piccolo Teatro di Milano il 23 aprile 1948[1] con Gianni Santuccio e quello di Gianfranco De Bosio con Glauco Mauri al Teatro Stabile di Torino il 26 febbraio 1966[2], nella splendida traduzione di Mario Luzi. Molto si sa del Riccardo III di Shakespeare: dalla celebre espressione “il mio regno per un cavallo!” alla pura malignità del protagonista, uno dei villain meglio dipinti di tutta la produzione del Bardo. A proposito dei drammi storici, però, c’è un’opera forse meno nota, ma decisamente importante per comprendere il rapporto di Shakespeare con la figura del monarca e, più in generale, con il potere politico: si tratta di Riccardo II. Per usare una metafora tanto cara al Bardo, quella della vita come un teatro, prendiamo in prestito le parole di Macbeth dopo la morte della moglie: anche il re è un povero attore. King Richard II, The Arden Shakespeare (Bloomsbury), edited by Charles R. Forker, Il cerchio d’oro: i re sacri nel teatro shakespeariano, Rossella Ciocca, officina edizioni, [1] “Ché entro la vuota corona che cinge le tempie mortali di un re, tiene corte la morte: e là s’insedia, beffarda, irridendo al potere di lui, ghignando alla sua pompa, concedendogli un breve respiro, una particina – sovraneggiare, incuter timore, fulminar con lo sguardo – facendolo pieno di sé, quanto di vuote illusioni, come se questa nostra carne, prigione dello spirito, fosse di bronzo indistruttibile. Riccardo II (“Richard II” – 1595) Introduzione – Riassunto Atto I Atto II Atto III Atto IV Atto V. Introduzione al teatro di Shakespeare Elenco opere teatrali. Di fronte a un tale sfoggio di eloquenza (forse l’unica abilità in cui Riccardo eccelle), Enrico non può far altro che tacere: è un silent king di fronte al fiume in piena della sofferenza del re deposto. from Luiza Oliveira, Timón de Atenas - William Shakespeare from Por el camino, Vozes de Apolo: Soneto 5 - William Shakespeare from Literapias, William Shakespeare from seitenwaelzer, Soneto de William Shakespeare from … This is for subscribing to the events in the Calendar. Testo inglese a fronte - William Shakespeare ... 172.105.85.246 3/5 Downloaded from liceolefilandiere.it ... lettore nella lettura del monologo. by: SUNDARAVARADARAJULU Stage: Proof Chapter No. I (. Write CSS OR LESS and hit save. Diamo uno sguardo alle cronache dell’epoca (Shakespeare utilizzava principalmente  quelle di Holinshed): Enrico, figlio di Gaunt ed erede dei Lancaster, viene mandato per sei anni in esilio; alla morte di suo padre, pochi mesi dopo, Riccardo non ci pensa su due volte a privarlo dell’eredità per finanziare, con le sue ricchezze, una guerra in Irlanda. The same. UNITRE Oristano 23-02-061 “All the world’s a stage…” William Shakespeare e il teatro elisabettiano 2. E, proprio come in aritmetica, ci serviremo di questo fattore comune - lo metteremo "in evidenza" - per rendere riconoscibile il tratto di … On the eve of World War II, Orson Welles staged a landmark anti-Fascist production with a Mussolini-like Caesar. 1592 — “King Richard II”. Da un lato l’anointed king, il re consacrato per diritto divino, che dà per scontata la propria posizione e non si preoccupa delle conseguenze delle proprie azioni: mandare in esilio, aumentare a piacimento le tasse che gravano sulla popolazione, giocare a fare la guerra, tutto è concesso a Riccardo II; dall’altro lato Enrico, un vero combattente – tant’è vero che, in molte rappresentazioni, Riccardo è abbigliato in maniera sfarzosa, è tutto apparenza, in contrapposizione alle vesti marziali di Enrico – ingiustamente punito, che torna in patria solo per rivendicare l’eredità che gli è stata sottratta. Quando Bolingbroke sta per riceverla dalle mani di Riccardo, ad esempio, si crea un momento di tensione quasi comico in cui il re, come un bambino capriccioso, la tiene salda tra le mani e sembra voglia porla nuovamente sul proprio capo. La prima rappresentazione di cui ci sia giunta notizia avvenne il 9 dicembre 1595, quando Robert Cecil, I conte di Salisbury assistette ad il dramma messo in scena a casa di Sir Edward Hoby, ed è noto che i sostenitori di Robert Devereux, II conte d'Essex pagarono affinché Riccardo II fosse messo in scena al Globe Theatre il 7 febbraio 1601 per fomentare la rivolta contro la Corona. Questo episodio è propedeutico al contrasto tra Bolingbroke e Mowbray, due Pari del regno che si imputano a vicenda la morte di Gloucester. Il monologo di Porzia da Il mercante di Venezia. The Royal Shakespeare Company recently set the play in Africa, powerfully evoking the continent’s dictators and civil wars. Riccardo II (King Richard the Second o The Tragedy of King Richard the Second) è un dramma storico composto da William Shakespeare intorno al 1595 e basato sulla vita del re Riccardo II d'Inghilterra, ultimo del ramo principale dei Plantageneti. Conferenza. Una simile identificazione è presente in Amleto, che descrive il padre morto paragonandolo a Giove, Marte, Mercurio. Shakespeare e Pirandello: un confronto attraverso Riccardo II ed Enrico IV. The works of Shakespeare. Dal 12 al 17 dicembre il ritorno di uno dei maestri protagonisti della scena internazionale che segna la stagione del Teatro di Roma, Peter Stein presenta Richard II di William Shakespeare, con Maddalena Crippa nei panni maschili del re d’Inghilterra, dissoluto e insieme fragile, ben coadiuvata da una nutrita compagnia di interpreti, in questa osservazione cristallina … E dopo averlo così lusingato, viene alla fine, e con uno spillo da nulla perfora le mura di quella fortezza, e addio re!” (da Riccardo II, ed. S. esperimenta i vari tipi di drammi in voga al tempo: il dramma storico (Re Enrico VI, parti I, II… Another street. Come accennato in precedenza, vi sono molte immagini, perlopiù a tema religioso, che ricorrono variamente nei drammi dedicati ai sovrani, ma sono tutte presenti in Riccardo II. Conferenza è prima di tutto una tentazione, una decorazione intorno al … The monologues are organized by play, then categorized by comedy, history and tragedy. Il primo non riesce a cambiare sé stesso per adattarsi ai mutamenti e soccombe, il secondo è la maschera fissa di chi non accetta i cambiamenti perché li teme e impazzisce in modo consapevole per quanto possa essere paradossale una cosa del genere. Ultimi aggiornamenti. I Sonetti 81-100; KING RICHARD II The devil take Henry of Lancaster and thee! È la prima parte di una tetralogia, denominata in seguito Enrieide, a cui seguono tre parti, dedicate ai successori di Riccardo: … OpenSubtitles2018.v3 OpenSubtitles2018.v3. Il monologo finale con il quale Prospero annuncia di abbandonare la magia, per riconciliarsi con se stesso e la società, da molti studiosi viene ritenuto l'addio di Shakespeare al teatro. He became very unpopular He was removed by his cousin Henry IV. Monologo di Amleto (essere o non essere), Monologo di Riccardo III (ora l'inverno del nostro scontento) e altri Amleto : essere o non essere Essere o non essere,questo e' il problema. Mero scempio del tempo. In una situazione di crescente malcontento popolare, con un re incapace di amministrare il proprio regno e persino di mantenere buoni rapporti coi nobili a lui più vicini, Enrico ha gioco facile nel fare ritorno in Inghilterra acclamato dal popolo e appoggiato dai potenti. È la prima parte di una tetralogia, denominata in seguito Enrieide, a cui seguono tre parti, dedicate ai successori di Riccardo: Enrico IV, parte 1, Enrico IV, parte 2, Enrico V. Sebbene l'edizione delle opere nel First Folio ponga l'opera tra i drammi storici di Shakespeare, la precedente Quarto edition del 1597 la chiamava tragedia. Vol. 1-apr-2018 - Adattamento dell'opera teatrale di William Shakespeare - sceneggiatura e regia di Francesca Rizzi - con Danio Belloni , Clara Abati, Paolo Ascagni, Federico Benna, Enrico Tomasoni, Carlo Zanotti - una produzione QUEM quintelemento e Spazio Mythos - 2017. L'opera conobbe un certo successo nel XVIII secolo; nel Ventesimo secolo il ruolo di Riccardo è stato interpretato da attori del calibro di John Gielgud (Old Vic, 1929), Maurice Evans (Old Vic, 1934), Paul Scofield (Old Vic, 1952); nel XXI, da Kevin Spacey (Old Vic, 2005) ed Eddie Redmayne (Donmar Warehouse, 2011). As if this flesh which walls about our life, Tuttavia proprio quando Riccardo si trova nella posizione più svantaggiata, poco prima della sua (auto)deposizione (I will undo myself, afferma) accade qualcosa che mette Enrico completamente in ombra: il monologo, dolente e quasi delirante, del re che per la prima volta nella sua vita è stato riportato coi piedi per terra. William Shakespeare, “Riccardo II”: And meteors fright the fixed stars of heaven,/ The pale faced moon looks bloody on the earth… Google Scholar 13. So Judas did to Christ: but He, in twelve,/ found truth in all but one; I in twelve thousand, none:  talmente grande è il suo ego regale, da considerare la propria sofferenza estremamente più grande di quella patita da Cristo a causa del tradimento di Giuda. Simili riferimenti si trovano ampiamente nel “devilish” Macbeth, che ha usurpato la sovranità legittima del “sainted King” Duncan. Richard II 1592 – King “Richard II.” Riccardo II (1377-1399) was the King of England in 1377-1399. Riccardo II: la vuota corona dei re di Shakespeare, Sonetto inglese: evoluzione e contaminazioni, Amleto di William Shakespeare e il fantasma, John Dryden: All for Love e il teatro della Restaurazione, Mockumentary: lo stile del falso documentario, L’inquisizione spagnola: nascita, organizzazione e processi, Valeriana: un rimedio naturale contro ansia e insonnia, Fascino del bad boy: perché le ragazze amano i cattivi ragazzi. Si configura dunque uno scontro tra due personalità radicalmente opposte. Inoltre, centrale nel dramma è l'aspetto "narcisistico" del protagonista, che - convinto del suo essere sovrano per volere divino - presenta numerosi motivi di comparazione con la descrizione del narcisismo e dell'autismo nella riflessione della psicanalisi moderna. Una volta tornato in Inghilterra, Bolingbroke ha praticamente già vinto: privato dell’esercito per una serie di congiunture sfavorevoli, privato persino dei suoi consiglieri più fedeli, non c’è neppure bisogno di uno scontro per decretare l’ascesa di Enrico; Riccardo dovrà solo “prestarsi” a cedergli la corona volontariamente. [1]. Le opere di William Shakespeare Titoli Date Fasi dell’opera The First Part of King Henry the Sixth (Re Enrico VI, parte I) 1588-92 Prima fase ( 1588- 1605 circa): Può essere definita fase di “tirocinio”. That rounds the mortal temples of a king L’immagine della corona, la “hollow crown” ripresa dalla BBC come titolo  della serie dedicata ai drammi storici di Shakespeare – il cui primo episodio è proprio Riccardo II – ricorre in maniera quasi ossessiva nelle parole e nei gesti del protagonista di quest’opera. UNITRE Oristano 23-02-062 “All the world’s a stage. III) by Shakespeare William and a great selection of related books, art and collectibles available now at AbeBooks.com. A poor player, that struts and frets his hour upon the stage and then is heard no more. Monologhi dalle opere teatrali di Shakespeare. Vol. And all men and women merely players. Shakespeare mette dunque in scena non solo due caratteri diversissimi, ma due diversi modi di ottenere e conservare il potere. <<< Torna al menù dei migliori testi di William Shakespeare. Bores through his castle wall, and farewell king! È permesso. CTRL + SPACE for auto-complete. L'identità dell'individuo, il suo ruolo nel mondo, l'imprevedibilità del destino, il bisogno di eluderlo. Questi, tradito da molti suoi nobili fidati, inizia a vivere il suo cammino tragico e sofferto che lo porterà, non prima di avergli dato più volte la vana illusione di riuscire a conservare il potere, ad abdicare in favore di Bolingbroke, a dover leggere le sue accuse pubblicamente dinnanzi alla Camera dei Comuni (costrizione da cui viene poi sgravato per grazia dello stesso Bolingbroke), all'arresto con conseguente carcerazione nella Torre di Londra e, infine, alla morte, anch'essa avvenuta in circostanze misteriose. Vi sono infine elementi biblici ricorrenti: ad esempio Riccardo si appresta, dismessi i panni del re, a vestire quelli di martire e persino del martire per eccellenza, Cristo. The illustrations by Sir John Gilbert, R.A. Engraved by the brothers Dalziel. Summary Read a Plot Overview of the entire play or a scene by scene Summary and Analysis. Sullo sfondo del passaggio di consegne che implica il crollo di un regime, anzi di una concezione di autorità, si sussegue una lotta per il potere intinta nel sangue, mentre proseguono lo sfacelo economico e il saccheggio dello Stato. William Shakespeare Il monologo di Amleto da Amleto Nella scena prima del terzo atto si sviluppa il monologo di Amleto, passato alla storia del teatro come uno dei più ... particolare il ciclo di Enrico IV, poi Riccardo II, Riccardo III, Romeo e Giulietta, Il mercante di Venezia. Shakespeare ... Riccardo II. Un simile intervento è presente in Riccardo III allo scopo di deporre il sovrano malvagio e porre sul trono il meritevole Richmond, futuro Enrico VII: inutile dire, però, che in Riccardo II Dio non c’è. Riccardo III (The Life and Death of King Richard III, Vita e morte di re Riccardo III) è l'ultima di quattro opere teatrali nella tetralogia minore di William Shakespeare sulla storia inglese: conclude un racconto drammatico cominciato con Enrico VI, parte 1 e continuato con Enrico VI, parte 2 e Enrico VI, parte 3.Dopo Amleto, questa è l'opera teatrale più lunga di Shakespeare. Were brass impregnable, and humour’d thus Shakespeare ha scritto tanti drammi ispirati alla storia dell’Inghilterra, tutti aventi come protagonista un sovrano: è perciò utile analizzare le immagini e i simboli che, di volta in volta, vengono utilizzati per presentare il sovrano di turno e Riccardo II si presta bene a fungere da guida in questo percorso. Altrettanto bene si conosce Falstaff, il grasso e vanaglorioso cavaliere che appare nelle due parti dell’Enrico IV, nonché nella commedia Le allegre comari di Windsor. Enter the corpse of KING HENRY the Sixth, Gentlemen with halberds to guard it; LADY ANNE being the mourner LADY ANNE Set down, set down your honourable load, If honour may be shrouded in a hearse, Whilst I awhile obsequiously lament The untimely fall of virtuous Lancaster. William Shakespeare e il teatro elisabettiano 1. Riccardo II riassunto enrico v l'enrico v di shakespeare si apre con il prologo che si scusa pe l'inadeguatezza del palco per la rappresentazione degli scenari di guerra tra inglesi e francesi,ed invita il pubblica a lavorare di immaginazione ,per poter meglio immedesimarsi nelle battaglie. They have their exits and their entrances, and one man in his time plays many parts. Ecco la traduzione del monologo “Now is the winter of our discontent” – WIlliam Shakeseare. Add this URL to either iCal (Mac) or Google Calendar, or any other calendar that supports iCal Feed. You can browse and/or search so you can find a monologue whether you know which one you want, or you're looking for monologue ideas. Le scene successive mostrano in che modo Bolingbroke, assetato di rivalsa, sfruttando come scusa la confisca non prevista dei suoi beni, ritorna in patria dalla Francia (luogo dell'esilio), pianificando una sommossa con l'appoggio del popolo per rovesciare il trono di Riccardo. Patience is stale, and I am weary of it. Edited by Howard Staunton. Scoffing his state and grinning at his pomp, In particolare, ciò che il dramma mette a tema è la questione rinascimentale dell'uomo inteso come ente divino, da un lato, di contro alla secolarizzazione del soggetto, dall'altro lato. Riccardo II Shakespeare "da qualche tempo" monologo - YouTube Keeper My lord, I dare not: Sir Pierce of Exton, who lately came from the king, commands the contrary. N.d.T. Richard III is a play by William Shakespeare that was first performed in 1633. Tuttavia, gli eventi corrono precipitosamente e, con l’appoggio crescente che Bolingbroke riceve, rivendicare la corona è quasi un passaggio obbligato. Each monologue entry includes the … Visualizza altre idee su riccardo iii, cortometraggi, sceneggiatura. Enter EXTON and Servants, armed. Riccardo II di Shakespeare Enrico IV di Pirandello. La contesa viene interrotta dal re, il quale decreta l'esilio a vita per Mowbray e un esilio di 10 anni (poi ridotti a 6) per Bolingbroke. Beats the keeper. Scarica Version Scarica 341 Dimensioni file 567.01 KB File Count 1 Data di Pubblicazione 1 Gennaio 2015 Ultimo aggiornamento 22 Gennaio 2016 RICCARDO, Nessun più mi parli di conforto (Riccardo II, Shakespeare) KING RICHARD II Taste of it first, as thou art wont to do. Riccardo II contro Enrico Bolingbroke. Ne sorge una contesa che si realizza in una giostra il cui giudice e garante è proprio Riccardo. Keeps Death his court and there the antic sits, Now … Garzanti), Testata giornalistica registrata al Tribunale di Napoli, autorizzazione 22 del 21/04/2015. In 2012 she played Portia in the stage production of Shakespeare's The Merchant of Venice directed by Andrea Buscemi. Il “Riccardo II” racconta, perciò, soprattutto la storia d’un processo interiore che conduce il protagonista, attraverso la dissoluzione del suo stesso potere, al riscatto soggettivo finale. Poor key-cold figure of a holy king! C’è ad esempio l’identificazione tra re e dio: Riccardo si pone al di sopra di qualsiasi legge o giudizio (Gaunt lo definisce God’s substitute), ha diritto insindacabile di vita e di morte sui propri sudditi, crea e disfa secondo un proprio capriccio le sorti dei suoi sottoposti. Possiamo immaginarli come le cifre di un fattore comune. Riguardo alla vecchia edizione di Steinbeck, ... 1 thought on “ Una traduzione e nove variazioni sul monologo del Riccardo III di Shakespeare ” Alessandro Taverna ha detto: 21 Febbraio 2020 alle 22:44 “Abbiamo cancellato la nave. (1377-1399) fu il re d’Inghilterra nel 1377-1399. Che il re sia meritevole o meno, che sia davvero capace di governare o in balìa dei suoi stessi capricci, che sia posto sul trono legittimamente o che l’abbia usurpato, preso con la forza bruta o con la persuasione, la sensazione che quest’opera lascia (avallata dall’instabilità del regno di Enrico, subito minacciato da più di una ribellione) è della precarietà della posizione del sovrano. A complete database of Shakespeare's Monologues. Uno dei temi portanti dell’opera, quello che seguiremo nella nostra analisi, è lo scontro tra due figure potenti, ma radicalmente opposte: Riccardo II, il re in carica, ed Enrico Bolingbroke, che pian piano assume la fisionomia del pretendente al trono. Deluso e sconvolto, Riccardo continua ad essere protagonista della scena, che usa letteralmente come paragone per il succedersi dei re sul trono: la corona è un simbolo vuoto di un potere temporaneo e vano, costantemente minacciato dalla Morte , e ad ogni re è concesso solo un breve momento di gloria per essere temuto e spadroneggiare prima che un nonnulla, la punta di uno spillo, lo getti nella polvere. La vicenda storica da cui Shakespeare trae il suo dramma è quella della ribellione dei Pari d'Inghilterra, che terminò con l'abdicazione del monarca e la sua morte in prigione, assassinato. Infusing him with self and vain conceit, VARIAZIONE II . C’è, inoltre, la funzione tutelare del dio verso il sovrano: alla scoperta dell’arrivo di Bolingbroke, Riccardo inizia a vaneggiare: parla di un esercito divino pronto a prendere le sue parti, non potendo concepire che un re possa essere sconfitto, di una schiera di angeli che lo difenda da qualsiasi minaccia. Textual Notes"[Richard III] is distinguished by the extraordinary divergence of the text of the Quarto of 1597 from that of the Folio.Were this divergence confined solely to verbal changes, the editor would be guided in the task of forming a composite text either by his own personal preference or by the consensus of opinion of his predecessors; but the divergences here are … I Sonetti con audio Sostienici gratis La pagina Facebook. For within the hollow crown Riccardo II (King Richard the Second o The Tragedy of King Richard the Second) è un dramma storico composto da William Shakespeare intorno al 1595 e basato sulla vita del re Riccardo II d'Inghilterra, ultimo del ramo principale dei Plantageneti. Check out the best podcast episodes all about William Shakespear as rated by Himalaya community: Aula de artes, peça de William Shakespeare. Riccardo II d’Inghilterra sta per essere deposto; il pubblico come i Lord o Pari d’Inghilterra in attesa dello spettacolo della caduta del re. RICCARDO II di Peter STEIN, al MERCADANTE di Napoli, con Maddalena CRIPPA e tutti gli altri, bravissimi; ricordo in particolare, Paolo GRAZIOSI, il cui monologo da vecchio disincantato, Stein rende in chiave rembrandtiana. Comes at the last and with a little pin RICCARDO III Monologo ora l'inverno del nostro scontento è reso estate gloriosa da questo sole di york, e tutte le nuvole che incombevano minacciose sulla nostra casa sono sepolte nel petto profondo dell'oceano.ora le nostre fonti sono cinte di ghirlande di … This is the famous “Balcony scene” of Shakespeare from Romeo and Juliet, where the two lovers declare their love to each other.While Romeo praises Juliet’s beauty with neo-platonic images in the style of the courtly tradition, Juliet‘s declaration is quite different. Riccardo II è, in conclusione, il dramma storico che meglio si presta a discutere il tema della sovranità in Shakespeare. Shakespeareweb.it. PirandelloWeb. Comp.