e P.I. È il caso, ad esempio, del dirigente che assume la qualifica di socio o amministratore di un’impresa concorrente [1], del dirigente … Gli interessati presentano due domande: una di cessazione dal servizio e un’altra di pensione. retribuzione di posizione (quota fissa): 273,59 euro mensili; indennità di vacanza contrattuale: 24,99 euro mensili. 10 prevede infatti che i candidati ammessi al corso conclusivo del corso-concorso, bandito nel 2017 per il reclutamento dei dirigenti scolastici, sono dichiarati vincitori e assunti, secondo l’ordine della graduatoria di ammissione al corso, nel limite dei posti annualmente vacanti e disponibili appunto intorno ai 2.500. Scegli Noi. Nel 2013 e 2014 è previsto l’aumento di un ulteriore mese di anzianità, a cui si aggiunge già dal 2013 l’adeguamento alla speranza di … Oppure iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. I nostri prodotti RCA E NON SOLO: Sei un Intermediario Assicurativo, un Agente o un Broker e hai difficoltà a stipulare nuove polizze RCA e NON? These cookies will be stored in your browser only with your consent. Io invece voglio salutare non tanto la figura del dirigente, che, pur con tante difficoltà tu hai svolto all’interno di … 32 del contratto Area V della dirigenza ( due mesi prima della data richiesta per recedere dal rapporto di lavoro se potrà fare valere una anzianità di due anni di servizio come dirigente; di ulteriori 15 giorni per ogni anno successivo di anzianità ma fino a un massimo di quattro mesi). It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. Facendovi ricorso un preside può infatti chiedere di cessare dal servizio in qualsiasi momento dell’anno scolastico e accedere al trattamento pensionistico fin dal primo giorno del mese successivo a … 10 del decreto legge n. 135/2018. troverete il saluto del Dirigente Scolastico Ai Docenti e al Personale ATA Agli Alunni Ai Genitori dell’I.C. In alternativa all’ordinario e ai tempi prestabiliti per la presentazione della domanda di cessazione dal servizio, il dirigente scolastico può chiedere di cessare dal servizio in qualsiasi momento dell’anno scolastico e accedere al trattamento pensionistico fin dal primo giorno del mese successivo a quello di cessazione ma a condizione di poter fare valere a quella data o l’età anagrafica richiesta per la cessazione d’ufficio unitamente a non meno di venti anni di contribuzione o 41 anni e dieci mesi di contribuzione, se donna e 42 anni e dieci mesi, se uomo. Stampa 1/2016. I genitori di alunni giovani, infatti, si fideranno di più di un insegnante che abbia lavorato a scuola, che non di un insegnante che dia esclusivamente lezioni private a domicilio. Le uniche ipotesi in cui è possibile unificare le quote di pensione Inps e Inpdai sono la costituzione della posizione assicurativa [2] o la ricongiunzione [3] della contribuzione: in questi casi, difatti, i contributi confluiscono in un’unica gestione. Questo criterio, secondo la Cassazione, deve essere adottato senza distinguere tra dirigenti ancora iscritti e lavoratori non più in costanza di assicurazione Inpdai alla data del 31 dicembre 2002. Entrambi i due regimi sono espressamente richiamati dalla circolare ministeriale n. 4644 dell’1/2/2019. È dunque importante fare un’attenta valutazione di convenienza prima di inviare la domanda all’Inps. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. 14, comma 1, del decreto legge 28 gennaio 2019, n. 4 entrato in vigore il 29 gennaio 2019; quelli per l’opzione donna sono una età pari o superiore a 58 anni maturata entro il 31 dicembre 2018 e una anzianità contributiva pari o superiore a 35 anni e la domanda di cessazione va presentata, come dispone l’art. La Legge per Tutti Srl - Sede Legale Via Francesco de Francesco, 1 - 87100 COSENZA | CF/P.IVA 03285950782 | Numero Rea CS-224487 | Capitale Sociale € 70.000 i.v. Solo il personale scolastico coinvolto in progetti straordinari internazionali possono mantenere in servizio fino ai 70 anni, previa autorizzazione del dirigente scolastico. di Azzano S. Paolo Alla DSGA Ai sindaci dei comuni di Azzano S.P e di Grassobbio Al sito web della Scuola Oggetto Saluto del Dirigente Scolastico Il prossimo 1° settembre lascerò il servizio attivo per essere collocato in pensione. Prima Assicurazioni: “Nel 2020 una crescita molto forte, con noi grandi... IASSICUR DBI: INTERVISTA A FRANCO VALTELLINO E DINA ILARDO DI B&V... IASSICUR DBI: INTERVISTA A STEFANO BRUSCHETTA DI ALTA BROKER & PARTNERS, Prima Assicurazioni: accordo strategico con iptiQ (Swiss Re), Falstaff in Cassazione polizze a rischio per gli obesi, Il rischio Invalidità per i lavoratori dipendenti e autonomi, Finanziamenti per la formazione assicurativa, Corso di 60 ore intermediazione assicurativa. 01233600939 Tutti i diritti riservati ASSINEWS.it Copyright © Nume reg 723/2009 ISSN 2499-4170. > Maggiori info. Email (obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche), Notificami quando viene aggiunto un nuovo commento. A questo punto si inserisce, però, un importante chiarimento fornito dalla Corte di Cassazione con una recente sentenza [1], nella  quale la Corte specifica che l’abolizione dell’Inpdai non ha determinato un’unificazione dei periodi assicurativi presenti nella gestione con quelli Inps, assimilabile alla ricongiunzione gratuita. Certo è che nei 27 anni da dirigente scolastico mai avrei immaginato di chiudere così la mia carriera. ... l’avvio e la gestione di un anno scolastico particolare e molto delicato. Al Dirigente Scolastico ... la proroga della permanenza in servizio per un periodo massimo di 5 anni ai fini del raggiungimento dell’anzianità contributiva minima richiesta per il conseguimento del diritto a pensione – (art. Passiamo ora a cercare di capire quali sono i compiti e del dirigente scolastico. La dirigente Mosciatti va in pensione (per davvero) Un'ora fa. "La Legge per Tutti" è una testata giornalistica fondata dall'avv. Out of these, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. Di conseguenza, la retribuzione pensionabile dei dirigenti già iscritti all’Inpdai è basata sulle retribuzioni percepite in costanza di rapporto assicurativo con l’Inpdai stesso prima della sua soppressione, e non sulle retribuzioni percepite negli ultimi 5 e 10 anni calcolati a ritroso dalla data del pensionamento. Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo (ex Provveditorato agli Studi), porge un messaggio di saluto e di ringraziamento ai dirigenti scolastici di istituti statali di Bergamo e provincia che da questo primo settembre 2011 terminano il loro lungo servizio nella scuola, andando in pensione. 16, comma 1 del predetto decreto legge n. 4/2019, va presentata entro il 28 febbraio. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. In queste occasioni è quasi d’obbligo che un vicario faccia un saluto istituzionale al Dirigente Scolastico che va in pensione, ma per me non è così, non mi ritrovo in questa veste formale. E infine: «Come farà un nuovo dirigente che non conosce la scuola ad avviare il prossimo anno scolastico così pieno di incertezze?». Pensione più bassa per i dirigenti: a causa della soppressione del fondo Inpdai al 31 dicembre 2002, difatti, i lavoratori con qualifica dirigenziale sono passati all’Inps a partire dal 2003, ed i loro contributi sono stati separati in due quote di pensione. I presidi che vogliono cessare dal servizio con decorrenza 1° settembre 2019, beneficiando della norma di cui all’art. Si salvano da questo inconveniente soltanto coloro che hanno esercitato la costituzione della posizione assicurativa o la ricongiunzione dei contributi, in quanto in questi due casi la quota di pensione è unica. E’ organo individuale, rappresenta l’unitarietà dell’istituzione medesima ed … Pensione dei dirigenti scolastici, al via il doppio regime, TUTTA ITALIA (ad esclusione di Campania e Puglia). n. 44/2001.. Il Dirigente scolastico ha la legale rappresentanza dell’istituzione scolastica ad ogni effetto di legge. Le domande di cessazione si presentano online, tramite il servizio “istanze on line”. I requisiti richiesti per l’accesso alla pensione anticipata sono, indipendentemente dall’età anagrafica, 42 anni e dieci mesi di contribuzione, se uomini e 41 anni e dieci mesi , se donne; quelli richiesti per l’accesso alla pensione quota 100 sono invece non meno di 62 anni di età e non meno di 38 anni di contribuzione, come richiesti rispettivamente dall’art. | Codice Univoco: M5UXCR1 | IBAN: IT 07 G 02008 16202 000102945845 - Swift UNCRITM1590, Supporto legale 100% online per avviare e gestire la tua attività, Questo sito contribuisce alla audience di, Richiedi una consulenza ai nostri professionisti. © Assinform - Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di Class Editori S.p.A. C.F. Maria Rosella Bitti, dirigente dell’Ipseoa di Cingoli, va in pensione. Ma questa media … 15, comma 1, e dall’art. Regime del recesso. Facciamo allora l’esempio concreto di un Dirigente Scolastico che sia andato in pensione appunto il primo settembre 2016; naturalmente, questo Dirigente gode attualmente di una pensione calcolata in base al precedente contratto, ora gli dovrà essere ricalcolata in base agli aumenti contrattuali, con gli scaglionamenti previsti dal contratto: Benchmark Polizze assicurative & Clausole, Risk Management Persone: calcoliamo le prestazioni, L’archivio documentale dell’intermediario, IVASS elimina obbligo di comunicare entro il 5 febbraio 2021 il rinnovo/conferma polizza RC professionale, Eiopa: 1923 sanzioni in due anni per violazioni alla IDD. Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. Il D.S., in qualità di capo d'istituto, ricopre un ruolo di vitale importanza nell'universo della scuola i cui doveri sono stabiliti da normative ben precise che in Italia sono disciplinate dal D.L.vo 165/2001, che nasce a sua volta dai D.L. Pensionamento dei dirigenti scolastici. Sarà sostituito dalla nuova Dirigente Scolastica, la professoressa Mirella Vella, sua ex stretta collaboratrice nella gestione della stessa scuola, divenuta a sua volta Preside un anno fa circa. Se un dirigente è stato iscritto all’Enpals e all’Inpdai, e non ha richiesto la costituzione della posizione assicurativa, né la ricongiunzione, può inviare ugualmente domanda di totalizzazione Inps- Enpals, ma questa sarà a … Dal primo settembre va in pensione il dirigente scolastico dell’Iis «da Vinci-Colecchi» Domenico Evangelista.In tale occasione il personale docente e non docente ha scritto questa lettera di saluto: «Come tutte e tutti è entrato a scuola a 6 anni…. professionale nei confronti del Dirigente Scolastico can il quale abbiamo condiviso da un quinquennio le scelte e le decisioni organizzative ma anche je soprattutto direi, per la figura umana e la persona " Giovanni Marino". Dalla stessa data i dirigenti industriali ed i pensionati Inpdai sono iscritti all’Inps. Mi occupo di formazione per il personale della scuola, attualmente collaboro con A.S.A.S.I.-Eurosofia nella predisposizione di un corso di formazione rivolto ai docenti che intendono accedere alla carriera di dirigente scolastico. Un dirigente scolastico a metà carriera, con 4-9 anni di esperienza, può avere uno stipendio medio di circa 55mila, mentre un dirigente scolastico esperto con 10-20 anni di esperienza guadagna in media 63mila. Solo di retribuzione fissa, quindi, un Dirigente Scolastico al mese guadagna 3.630 euro lordi. Si garantiscono percorsi continui e personalizzati di crescita professionale sia direttamente erogati dalla società scrivente con cui si collabora, sia da parte delle compagnie intermediate. Un benzinaio, esposto alle intemperie e con il rischio rapina, sempre circa mille euro mese. sostituisce quelle di anzianità precedenti, consentendo di andare in pensione nel 2012 con almeno: 42 anni e 1 mese di contributi, per gli uomini; 41 anni e 1 mese, per le donne. mer.12.10.11 - un operaio lavorando otto ore, faticando e sudando porta a casa uno stipendio di circa mille euro mese. Ma procediamo per ordine e vediamo, nel dettaglio, come si calcola la pensione dirigenti. A perderci sono soprattutto i dirigenti che hanno diritto a una consistente quota di calcolo retributivo e le cui retribuzioni sono cresciute molto negli ultimi anni: questo, perché, restando “congelata” la quota Inpdai di pensione, risulta bloccata di conseguenza anche la retribuzione pensionabile. Il recesso con o senza preavviso produce effetti giuridici diversi. In questi anni ho potuto apprezzare in molte oasioni l’ operosità, unitamente all’interesse e al rispetto nutrito per la scuola e al convinto spirito di … Nei confronti dei dirigenti scolastici continua ad operare, in tema di cessazione dal servizio finalizzato o meno all’accesso al trattamento pensionistico, un doppio regime previsto entrambi dal contratto collettivo nazionale dell’Area V della dirigenza: quello ordinario disciplinato dal decreto ministeriale n. 727 del 2018 e dalla circolare ministeriale n. 50647 del 16/11/2018 e quello che prevede … But opting out of some of these cookies may affect your browsing experience. Saluti di commiato del Dirigente scolastico Desidero esprimere, con questa lettera di commiato, il sincero rammarico di lasciare questa scuola.