Part-time orizzontale. Il rapporto di lavoro del personale docente è regolamentato dal Contratto collettivo provinciale CCPL del 29.11.2004 art. L’INPS deve quindi spalmare i contributi versati nei 7 mesi, su 12 mesi. Se per esempio un docente decidesse di svolgere l’ultimo anno di servizio prima della pensione in regime di part-time 12/18 ore la ... reale, 24 ore su 24. Per esempio, a 4 o 5 ore in alternativa all’orario completo di 8 ore.-Part Time Verticale. Ad esempio un lavoratore con contratto a tempo parziale verticale che lavora solamente 3 giorni alla settimana dal lunedì al mercoledì compreso (indipendentemente dall’orario svolto), [b]spettano 16 (o 15) giorni di ferie e 2 giorni di festività soppresse[/b]. Iscriviti al corso creato da Eurosofia. Se la giornata MEDIA (18 ore / 5) è di 3,6 ore, per avere un part time verticale di 4 giorni dovrebbe essere richiesta una riduzione tra le 3 e 4 ore (3 se sono buoni, 4 se sono stronzi). Nel caso di part-time, il contratto di lavoro individuale indicherà anche l'articolazione dell'orario di lavoro. Nella Scuola il part time è entrato con il CCNL del 1995 ... il numero delle giornate lavorative per il part time verticale; b) il monte ore delle attività funzionali; c) le attività funzionali collocate in giorni non lavorativi. Per esempio, può esserci un part time di 80 ore al mese, dove l’azienda ti chiede di lavorare full time (per 8 ore al giorno) per due settimane al mese. Buongiorno, esempio: lavoratore dipendente part time verticale che lavora metà mese dal 1 al 15 o dal 16 al 30/31. Part-time, fruizione in via provvisoria e disabile che lavora. Nei CCNL infatti si parla di ferie in generale, senza distinguere tra lavoratori full time e part time, tanto meno tra part time orizzontali e part time verticali: avete diritto allo stesso numero di giorni di ferie all’anno. Ancora sui permessi per il disabile e per chi l’assiste. L’orario di lavoro minimo previsto dal part-time è generalmente pari a 16 ore settimanali e, in questo caso, è il CCNL a stabilire quali sono le regole previste in ciascuno specifico settore lavorativo. Ecco la risposta della Corte Suprema di Cassazione Sezione Lavoro (ordinanza n. 8772/2018). Per le istituzioni scolastiche. [/quote] Paolo, forse non si è capito, ma parlavo di [b]part time orizzontale per i docenti[/b] che, pur potendo teoricamente essere spalmato su 5 giorni, di solito viene ridotto su 4 per venire incontro al dipendente. Se lavori con un part time verticale, hai gli stessi diritti delle donne che lavorano con full time, quindi: Chiaramente il trattamento economico non è uguale a quello di una lavoratrice full time, ma riproporzionato alle ore lavorate. Per sapere come si calcolano le ferie nel part time verticale, bisogna partire dal presupposto che, nonostante i lavoratori a tempo parziale abbiano diritto a non essere discriminati, bisogna comunque operare una riduzione delle ferie spettanti, a causa della ridotta prestazione lavorativa: il diritto alle ferie, in pratica, spetta in proporzione a quanto lavorato. Chiaramente il tuo stipendio è più basso perché lavori meno ore, ma la paga oraria è la stessa. Vediamo di esaminare le tre situazioni nell’attuale contesto normativo. Si parla di part-time orizzontale quando diminuisce il numero delle ore di lavoro in una giornata. Apache/2.2.15 (CentOS) Server at www.scuola24.ilsole24ore.com Port 80 Si tratta di una scadenza annuale. Il part time classico, orizzontale, è quello in cui lavori tutti i giorni ma solo per poche ore, inferiori a 8. Discussione: Part Time verticale e giorni liberi. Vorrei gentilmente sapere se le ore di programmazione sono incluse nelle 18 ore di contratto o sono extra. Invece di fare due materie 2 ore per tutto l'anno, si fa una per 4 mesi per 4 ore e l'altra per il resto del tempo per 4 ore. Part-time verticale. Giovedì e venerdì non lavori. Con un part time a 10 o 12 ore su 5 giorni, usufruendo dei permessi allattamento, farei 5 o 6 ore a settimana rispettivamente, sempre su 5 giorni? In conclusione lavoro part time verticale significa lavorare non tutti i giorni, … Per i lavoratori con part time verticale, l ... si determina dividendo l'orario normale part time per il numero delle ore settimanali previste dal contratto collettivo per il tempo pieno ed arrotondando il risultato all'unità superiore. Part time verticale docenti: orario in non meno di tre giorni a settimana. Per esempio lavori tutti i giorni ma solo 5 ore al giorno, per un totale di 20 ore a settimana. Differenza tra part-time verticale e part-time orizzontale. Le domande per il part-time nel settore Scuola vanno consegnate entro il 15 Marzo 2018: in questo articolo trovi tutte le cose importanti da sapere. Cos’è il part-time verticale. Se hai un lavoro part time verticale hai diritto alla stessa quantità di ferie previste per i lavoratori full time. Dunque il part time verticale è questo: lavorare full time ma solo alcuni giorni a settimana, oppure solo alcuni giorni al mese, oppure un tot di giorni all’anno. Il tuo contratto considera 80 ore di lavoro al mese e la tua paga oraria è di 13 euro. Insieme al contratto part time verticale e al contratto part time misto, il contratto part time orizzontale è un tipo di contratto di lavoro part time con caratteristiche precise sulla ripartizione delle ore lavorative.. Cos’è il contratto part time orizzontale. I docenti a tempo indeterminato che hanno trasformato il loro rapporto di lavoro da full a part time hanno gli stessi obblighi dei colleghi per le 40 ore di attività collegiali. Il contratto part-time è un tipo di contratto di lavoro che prevede per legge che l’orario del lavoratore non superi le 40 ore settimanali.Questo tipo di contratto mantiene le caratteristiche di qualsiasi altro contratto subordinato, quindi viene stipulato tra due parti, che si impegnano a collaborare i … Anche in caso di malattia hai diritto di essere trattato come i lavoratori full time, sempre in proporzione alle ore lavorate. Per ottenerne uno su 3 giorni, grossomodo 7 ore in meno. Buongiorno, ho un contratto part time verticale. Vediamo di esaminare le tre situazioni nell’attuale contesto normativo. È logico che se il tuo stipendio è di 1.000 euro al mese, i tuoi contributi non possono essere uguali a uno che ha 3.000 euro di stipendio, ma vengono riproporzionati: hai diritto a 1/3 dei contributi (essendo appunto 1.000 euro pari a 1/3 di 3.000). La domanda deve essere presentata, per il tramite del Dirigente scolastico della scuola di servizio, all'Ambito Territoriale competente. Quindi se tu ogni mese hai uno stipendio di 700 euro, in maternità obbligatoria prenderai 540 euro (80% di 700 euro) mentre in facoltativa prenderai 210 euro (30% di 700 euro). Chi può richiedere il part-time. In questa guida completa sul part time verticale ti spiego cos’è e il significato di questo termine, qual è lo stipendio previsto, i contributi, la maternità, la malattia, le ferie a cui hai diritto, gli assegni familiari, come funziona il part time verticale ciclico e infine cosa prevede il contratto scuola per i docenti. Il part-time a scuola: casi pratici Stampa Email Tweet . L'assunzione a tempo determinato e a tempo indeterminato può avvenire con rapporto di lavoro a tempo pieno o, su richiesta degli interessati, a tempo parziale (CCNL Scuola, art. Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA : Indice Cerca ... Part-time 15 ore Lun Set 12, 2016 12:29 am: Non so se questo è il luogo corretto, ma sto pensando di richiedere per i prossimi anni un part-time a 15 ore. Trovandomi in fascia 21-27 in un liceo è possibile sapere quale sarà il mio stipendio? Lalla si riferiva a questo, oltre al fatto che ai 32 giorni vanno aggiunti i 4 di festività soppresse. Discussione: Part Time verticale e giorni liberi. Può essere stabilito sia su base settimanale che mensile o annuale. Se il lavoratore in part time ciclico lavora, per esigenze strutturali, 8 mesi su 12, non maturerà un anno di anzianità ai fini pensionistici, ma solo 8 mesi. A questo link trovi una guida completa ed esaustiva sulla richiesta del part time nelle scuole pubbliche. ... (3 o 4 ore settimanali per classe) e condivide la programmazione didattica con i docenti italiani. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); Per capire bene il significato di part time verticale, bisogna prima capire qual è quello classico, ossia orizzontale. Articolazioni del part-time Per i docenti , l’art. Lavoro part-time le caratteristiche Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra) Fai clic qui per condividere su Twitter (Si apre in una nuova finestra) riprorzionamento del congedo biennale nel caso di part-time verticale L’art 39, comma 11 del CCNL, seconda alinea del comparto scuola dispone che “ I lavoratori a tempo parziale verticale hanno diritto ad un numero di giorni proporzionato alle giornate di lavoro prestate nell’anno”. La scuola primaria è costituita da una sezione completa, dalla prima classe alla quinta. Cos’è il part-time verticale. Permalink. Consulenza fiscale 17 Lug 2019 - 16:07. Nel part-time verticale il dipendente lavora tutta la giornata, secondo l’orario normale degli altri dipendenti full time, tuttavia non tutti i giorni della settimana ma solo alcuni (ad esempio 8 ore al giorno 3 o 4 giorni a settimana; oppure solo alcune settimane o alcuni mesi dell’anno). 25 per i docenti e art. Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA : Indice Cerca ... Titolo: Part time 12 ore su sostegno Ven Dic 08, 2017 5:36 pm: Salve! Il congedo straordinario per il personale in part-time. orizzontescuola.it. Gratuitamente [email protected], Ricevi ogni sera nella tua casella di posta una e-mail con tutti gli aggiornamenti del network di Lo stipendio di un docente della scuola primaria con contratto part time 2020 si calcola in misura proporzionale alle ore di servizio prestate. Mi spiego meglio, io che sono in part time verticale su 4 giorni, avendo diritto a 21 giorni di ferie, quando calcolero il periodo contero per ogni settimana solo 4 giorni di ferie, quelli effettivamente lavorati e su cui si basa la proporzione (dal lunedi al giovedi ferie, dal venerdi al sabato giorni non lavorativi). Supponiamo che il tuo CCNL per il livello per cui sei assunto consideri 2.000 euro lordi di busta paga per un lavoratore full time di 40 ore a settimana. quante ore di collegi dovrà effettuare? Ciò però è molto importante ai fini dell’anzianità contributiva, perché altrimenti al raggiungimento di una certa età non maturi l’anzianità contributiva per andare in pensione e ti toccherà lavorare ancora per tot anni per raggiungere il minimo di anni di contribuzione. Differente è invece il part time verticale, ovvero quando il dipendente lavora tutta la giornata ma soltanto alcuni giorni della settimana. part time ; 12; ore; quesito posto il 13 Ottobre 2011 da marfa (570 punti) 3 Risposte. Nessun problema particolare, invece, sussiste per i lavoratori in regime di part time orizzontale, in quanto ciò che rileva ai fini della proporzione non è il numero delle ore settimanali di lavoro ma dei giorni: ad esempio, se un lavoratore presta servizio 6 giorni su 6, ma per 3 ore al giorno, ha diritto alle stesse ferie spettanti ai lavoratori full time, ma con giornate da 3 ore. In questo caso, il dipendente va a lavorare tutti i giorni, ma lavora per meno ore (solitamente 4 o 5) rispetto a chi ha un contratto full-time.. Part-time verticale Ma se hai un lavoro part time verticale ciclico, probabilmente c’è una domanda che ti assilla: “Siccome lavoro part time verticale, ai fini dell’anzianità retributiva (e quindi non del calcolo dei contributi), i periodi non lavorati contano o non contano?” Facciamo un esempio concreto per meglio capirci. Come anzianità contributiva si considerano solo 7 mesi, oppure un anno intero? Per quanto concerne la durata delle ferie, la legge [1] prevede, per tutti i dipendenti, la maturazione di 4 settimane l’anno, delle quali almeno 2 settimane devono essere tassativamente fruite entro l’anno di maturazione, preferibilmente in maniera consecutiva. In definitiva, la differenza tra part time orizzontale e verticale è solo una in realtà: in quello orizzontale il dipendente lavora tutta la settimana ma non per tutte le ore della giornata, mentre in quello verticale lavora tutte le ore della giornata ma non tutti i giorni. Calcolare il tuo stipendio comunque, non è difficile: una volta saputa la paga base di un full time, basta riproporzionarla per il tuo contratto part time. Le altre due settimane non lavori. Il part time misto, invece, prevede entrambe le modalità a seconda del periodo e delle esigenze aziendali. Quindi per conoscere quanti giorni di ferie ti spettano durante l’anno, devi consultare il tuo CCNL di riferimento e leggere l’articolo relativo alle ferie. Title: PART-TIME_Sintesi2015.pdf Author: Gilda Venezia Created Date: 1/31/2015 5:42:57 AM Invia il tuo quesito a [email protected] Consulenza fiscale 17 Lug 2019 - 16:07. -Part Time Misto. Part time verticale: come modificare l’orario di lavoro. Nella Scuola il part time è entrato con il CCNL del 1995 ... il numero delle giornate lavorative per il part time verticale; b) il monte ore delle attività funzionali; c) le attività funzionali collocate in giorni non lavorativi. io dico che occorre lasciare 40 nella prop. Se tu lavori solo 20 ore a settimana, il tuo stipendio lordo è pari alla metà, ossia 1.000 euro lordi. Pertanto è da ritenere errata  – e dunque da non invidiare – la suddivisione dell’orario settimanale in soli due giorni di servizio e non tre. Disposizioni che non sono state superate nelle circolari successive e che quindi vanno ritenute valide, “In sede di prima applicazione e per motivi di continuità didattica, la costituzione dei posti a tempo parziale può essere realizzata con una articolazione delle prestazioni del servizio su tutti i giorni lavorativi (tempo parziale orizzontale), ovvero su non meno di tre giorni alla settimana in relazione alla programmazione educativa deliberata dal richiamato organo collegiale (tempo parziale verticale).”. A riformare e riordinare la materia è stato il Jobs Act (D.Lgs 81/2015) che ha introdotto tre diversi tipi di part-time: orizzontale, verticale e misto. Per aumentare l’importo della tua pensione, volendo puoi aumentare la tua contribuzione pensionistica con contributi volontari. Deve programmare? Io sono in part-time e quest'anno per ragioni personali ho deviso di rinunciare all'incarico, ma il DS me lo aveva proposto. Guida sul part time Generalmente la data di scadenza è fissata al 15 marzo di ogni anno. 0 voti. Quindi un lavoratore part time verticale ciclico che lavora solo in estate e inverno, per un periodo totale di 7 mesi all’anno, come anzianità contributiva non matura solo 8 mesi, bensì 12 mesi. Conviene chiedere un part time verticale? È chiaro che questo però si ripercuote sull’importo della pensione, perché un conto è aver pagato 2.000 euro di contributi in 7 mesi e un conto se questi 2.000 euro bisogna spalmarli su 12 mesi. Vorrei sapere se è possibile passare da 9 (attuali) a 12 ore in regime di part time verticale su sostegno. Se hai un contratto part time verticale ricorda che l’indennità di malattia ti spetta solo per i giorni per cui era previsto lavoro. Può un insegnante con part time di 10 ore lavorare solo due giorni a settimana? Consulenza specifica e risposta garantita. L’orario di lavoro minimo previsto dal part-time è generalmente pari a 16 ore settimanali e, in questo caso, è il CCNL a stabilire quali sono le regole previste in ciascuno specifico settore lavorativo. Il calcolo è semplice, ogni 3 anni perderà, di fatto, un anno di anzianità contributiva , che ha come effetto immediato l’allontanamento della maturazione dell’età contributiva per andare in pensione . In questo caso la giornata lavorativa rimane a tempo pieno, ma in modo tale da raggiungere il monte ore parziale stabilito, con un’alternanza tra giornate lavorate e libere. Nella scuola l'unico discrimine è l'inscindibilità dell'insegnamento di ciascuna disciplina in ciascuna classe: quindi, se la tua materia ha due ore settimanali per classe, puoi chiedere il part time a 16/14/12/10. L’art. La tua retribuzione si basa sul numero di ore: per conoscere la tua busta paga devi solo moltiplicare il numero di ore mensili per la paga oraria. Permalink. Il contratto di lavoro part-time dei docenti della scuola primaria e secondaria di I e II grado assunti a tempo indeterminato . La risposta è negativa, la normativa è chiara. Completando l'orario con la scuola statale chi ha la priorità ? Di solito il CCNL non parla di paga oraria ma di paga base riferita al full time. Permalink. [i]1. it.istruzione.scuola . Grazie. Le altre due settimane non lavori. Parliamo quindi di: docenti di ogni ordine e grado, anche neo-immessi in ruolo; Secondo la Suprema Corte, per i lavoratori part time verticali ciclici (quindi quelli che solitamente fanno un lavoro stagionale), l’INPS deve riconoscere come anzianità contributiva anche i periodi non lavorati, “spalmando” la retribuzione sull’intero periodo. Testata giornalistica registrata presso il Per l’assegno al nucleo familiare (ANF), contano le ore lavorate in settimana: Se sei un docente della scuola pubblica, come tutti gli altri lavoratori, in caso di necessità puoi chiedere la trasformazione del tuo contratto da full time a part time. Per conoscere la paga oraria devi consultare il tuo CCNL di riferimento: quindi per esempio il CCNL Turismo, il CCNL Metalmeccanici, il CCNL grafici, il CCNL Commercio, ecc. Lo stipendio di un docente della scuola primaria con contratto part time 2020 si calcola in misura proporzionale alle ore di servizio prestate. “Non meno di tre giorni settimanali” significa “tre giorni o anche più”, il tutto dipende dal numero di ore di servizio, dall’organizzazione della didattica, dalle esigenze del docente. In costanza di part-time verticale, le parti possono accordarsi per modificare l’orario settimanale o i giorni in cui dev’essere resa la prestazione. n.446, del 22 luglio 1997 – disposizioni riguardanti il rapporto di lavoro a tempo parziale del personale della scuola. Visto però che la normativa è un po' vaga, vorrei chiedere che cosa posso dire o fare per ottenere tale giorno libero. Tutti i lavoratori della scuola possono fare domanda di part-time. Ricevi gratuitamente le nuove guide di economia e di finanza di Soldioggi.it direttamente al tuo indirizzo email. E' vietata la riproduzione, anche parziale, di tutti i contenuti pubblicati. Questo spesso avviene in concomitanza con la nascita di un bimbo: la mamma preferisce stare più tempo col bebè e rinunciare al full time. grazie. Il part time dura due anni scolastici. 38 e 39 ed integrato dal CCPL 15.10.2007. 1 del D. Lgs. Il tuo stipendio mensile lordo sarà di 13 x 80 = 1.040 euro lordi. Contratto Scuola Primaria fino al 30/06 -18/12/2012 0re 17'30 prova concorso; contratto di 24 ore frontali scuola primaria; lavoro part time in una scuola cattolica paritaria. In conclusione lavoro part time verticale significa lavorare non tutti i giorni, ma solo alcuni giorni e con orario full time. : part time 24 ore settimanali da lunedì a domenica con riposo infrasettimanale CCNL Commercio Livello 5^ Luogo di lavoro…: Milano Viale Certosa La ricerca ha carattere di urgenza Disponibilità oraria: Part Time verticale… Aggiornato il 01/07/2020 Cos’è. (troppo vecchio per rispondere) Ginetta 2004-11-08 17:59:44 UTC. part time Buonasera, con un part time di 10 ore nella secondaria di primo grado si è tenuti a tutte le 40+40 ore che son d'obbligo con le 18 ore settimanali opp. L'incarico di coordinatore non è un dovere né per chi ha il full-time, né per chi ha il part-time, in quanto non è previsto tra gli obblighi fissati dal Contratto nazionale. Prima di entrare nel merito dei Permessi della Legge 104 e vedere quanti giorni spettano è necessario chiarire la differenza tra le diverse tipologie di contratti Part-Time oggi esistenti, esistono infatti contratti chiamati part-time verticale e part-time orizzontale, vediamo di seguito la differenza . Dichiaro di aver letto e accettato le condizioni dell', come calcolare la stipendio nel part time, Come calcolare ferie nel part time verticale, Esempio di calcolo della quattordicesima mensilità, Modulo per accredito stipendio su c/c bancario o postale. Si definisce un contratto part time verticale quando sono previsti dei periodi di lavoro a tempo pieno solo per alcuni periodi predeterminati. Qui puoi leggere come calcolare la stipendio nel part time. Faccio presente che il decreto del Provved. tabhall 2005-09-03 07:27:19 UTC . Quali sono le attività che spettano ad un docente che ha un part-time di 12 ore? tempo per 4 ore. (1.802,40 * 30 ore part-time settimanali) / 40 ore settimanali per un dipendente a tempo pieno cui si applica lo stesso CCNL = 1.351,80. sorry. Le classi prevedono un’organizzazione basata su un insegnante prevalente, al quale si aggiungono gli insegnanti di Francese, Inglese, Religione. Dunque il part time verticale è questo: lavorare full time ma solo alcuni giorni a settimana, oppure solo alcuni giorni al mese, oppure un tot di giorni all’anno. [b]Ah, ok. Come per le trasformazioni, anche le modifiche di orario devono risultare da atto scritto, firmato dal datore di lavoro e per accettazione dal dipendente. Scuola, insegnanti, docenti, dirigenti scolastici, personale ATA : Indice Cerca Registrati Accedi . Ma procediamo per ordine e vediamo, in merito alle ferie in part time verticale, come si calcolano Maturazione delle ferie. Lavoro una settimana si ed una settimana no. Ho avuto il caso di un'ATA a tempo indeterminato in regime part-time verticale (24 ore su 36) su 4 giorni settimanali dal lunedì al giovedì. È corretto applicare il parere della Funzione Pubblica del 12/09/2012 in caso di part-time verticale?