Comunicazione: Filename : adee-esclusione-spagnolo.pdf (132 KB) Il documento è acquisito al N. di Protocollo MIUR AOO DRLO R.D. II, 8 luglio 2015, n. 9174) 1. n. 165/2001" 635, co. 1, lett.g), del codice dell’ordinamento militare, ovvero all’art. 66/2010, con il presente Rettifica scadenza del bando il giorno 14 dicembre 2020 (GU n.89 del 13-11-2020). D) ed esclusione candidato 29 Novembre 2017 Comunicazione afferente concorso pubblico, per titoli ed esami, per n.1 posto di Coll.re Prof.le Sanitario – Tecnico Audioprotesista (cat. 3 della legge n. 241/90 (carenza di motivazione della sentenza) in relazione all’avvenuto assorbimento di alcune censure che sono state riproposte ed indicate nella indebita inversione logica dell’iter procedimentale e nella mancata comunicazione dell’avvio del procedimento (artt. 1. Non sussiste poi il lamentato vizio di violazione dell’art. Comunicazione … per il Lazio – Sezione III – n. 8198 del 10 settembre 2013, resa tra le parti, concernente l’approvazione della graduatoria finale di merito della selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 220 assistenti da destinare ai Centri Operativi e ai Centri di Assistenza Multicanale. CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI per la copertura a tempo indeterminato di N. 1 posto di ISTRUTTORE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI categoria C, posizione economica C1 per assegnazione presso l’Ufficio Informazione Comunicazione e Web Staff Il concorso è autorizzato con deliberazione di Giunta Comunale n. 105 del 02/07/2020, che ha 9. L’adito Tribunale amministrativo regionale con sentenza n. 8198/2013 ha respinto il ricorso, ritenendolo infondato. delle relative controversie. In primo luogo, si fa rilevare come è la stessa Cassazione penale ad affermare l’equivalenza tra decreto e sentenza penale di condanna (cfr. IV, n. 2151 del 2001) – secondo cui l’Amministrazione non è tenuta a comunicare previamente l’avvio del procedimento in ipotesi di adozione di un provvedimento di esclusione dalla procedura selettiva di chi ha formulato domanda di ammissione al concorso stesso. Scrivo poiché mi sono accorta solo ora di aver fatto un errore nella compilazione domanda relativa al concorso pubblico CPI (centro per l'impiego) Regione xxxxxxxx. IV, 13 dicembre 2011, n. 3148). 1, COMMA 49, DELLA LEGGE N. 311 DEL 2004 – PROCEDURE DI MOBILITÀ GIÀ ESAURITE – APPLICABILITÀ – ESCLUSIONE, SULLA VALENZA DELLA SOTTOSCRIZIONE, DA PARTE DEL DIPENDENTE RICHIEDENTE, DEI DOCUMENTI ATTESTANTI I SERVIZI PRESTATI, SUGLI EFFETTI DEI PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI NOMINA AD UN IMPIEGO PUBBLICO, IN PARTICOLARE NELLA MAGISTRATURA AMMINISTRATIVA. Avere la fedina penale sporca può complicare l’accesso ad un concorso pubblico.Anzi, a volte può comprometterlo. 14 delle disposizioni di attuazione del c.p.a. 3501 del 02-12-2020 e N. Albo 545/2020 Comunicazione relativa al concorso pubblico, per esami, per l’ammissione al corso – concorso selettivo di formazione per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di n. 115 unità di personale con il profilo professionale di Assistente area tecnica – Servizio NUE 112, categoria C, posizione economica C1. Va dichiarato improcedibile per sopravvenuta carenza di interesse il ricorso avverso l’esclusione da un concorso, in assenza di una rituale impugnazione da parte del ricorrente della graduatoria finale (con motivi aggiunti o con separato ricorso e con contestuale notifica dell’impugnazione ad almeno uno dei controinteressati formali, da identificare nei vincitori del concorso), in quanto un eventuale annullamento del provvedimento di esclusione non potrebbe comunque avere un effetto caducante della graduatoria e dunque nessuna utilità deriverebbe al ricorrente dall’eventuale annullamento del provvedimento di esclusione dal concorso. 13. SEGRETARI COMUNALI E PROVINCIALI – REINQUADRAMENTO EX ART. ... indicazioni del recapito da parte dell’aspirante o da mancata o da tardiva comunicazione del cambiamento di … 2 comma 1 bis legge 638/1983 art. 12. Si è costituita in giudizio l’Agenzia delle Entrate che ha contestato la fondatezza dell’appello chiedendone la reiezione. Concorso pubblico, per esami, per n. 12 posti di categoria D di cui n. 1 posto per l'Area Tecnica, Tecnico-scientifica ed elaborazione dati, profilo Informatico-Comunicazione e Social Network - Allegato 1 n. 99 del 22.12.2020 - Scadenza 21.01.2021 : Bando La sig.ra Omissis ha proposto appello avverso tale decisum, denunciandone la erroneità sotto vari aspetti, così riassumibili: a) eccesso di potere, violazione di legge e carenza di motivazione, posto che il primo giudice si sarebbe limitato a prendere atto dell’esistenza di decreti penali a carico della ricorrente senza ponderare la gravità dei reati e fornire una idonea motivazione a giustificazione dell’adottato provvedimento; b) erroneità del capo della sentenza nella parte in cui si è equiparato (erroneamente) il decreto penale alla sentenza penale di condanna; c) violazione dell’art. 9.2. Comunicazione: Filename : eeee-revoca-esclusione-spagnolo.pdf (262 KB) Il documento è acquisito al N. di Protocollo MI AOO DRLO R.D. Esclusione dal concorso pubblico per falsa dichiarazione. 14 dl 78 2010, Gare al massimo ribasso, ex aequo: offerta migliorativa o sorteggio? Comunicazione relativa al Concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di n. 20 unità di personale a tempo pieno e indeterminato, con il profilo professionale di Esperto comunicazione e relazioni istituzionali, categoria D - posizione economica D1, per il potenziamento dei centri per l’impiego e le politiche attive del lavoro. 3. Lazio Roma, Sez. Quanto alle spese del presente grado del giudizio, avuto riguardo alla peculiarità e novità della vicenda, sussistono giusti motivi per compensarle tra le parti. 20 giugno 2019 – 27 giugno 2019, n. 4325) Dunque, il candidato non vanta un diritto soggettivo, ma un diritto chiamato interesse legittimo. Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno ed indeterminato di n. 10 posti di categoria “C”, con profilo professionale “Agente di Polizia Locale” di cui n. 5 posti prioritariamente riservati ai volontari delle Forze Armate. Lombardia Milano, Sez. Convocazione prova orale Concorso pubblico per n. 25 posti di collaboratore amministrativo professionale – categoria D VACCINAZIONI ANTI COVID-19 OVER 80, DOMANI SI INIZIA A COLLEFERRO Ammissione ed esclusione Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura a tempo pieno e indeterminato di n. 6 posti di Dirigente Farmacista - Disciplina Farmacia Ospedaliera V, n. 2868 del 2008; Sez. CONCORSI: COMUNICAZIONE ESITO CONCORSO, PUBBLICITÀ DELLA GRADUATORIA, ONERE DI IMPUGNAZIONE DELLA GRADUATORIA FINALE DA PARTE DEL RICORRENTE AVVERSO L’ESCLUSIONE DAL CONCORSO. Infermiere cat.D, con una riserva pari massimo al 40% dei posti banditi da destinare ai beneficiari di cui all’art. ... del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento O, in alternativa, chi ha avuto una posizione in graduatoriainferiore a quella attesa, ma presupponendo comu… (GU n.5 del 19-1-2021) Università di Genova: 18/02/2021: Dettagli: Luogo: Genova Occupazione: tecnico amministrativo Posti: 1 Comunicazione relativa al Concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di n. 20 unità di personale a tempo pieno e indeterminato, con il profilo professionale di Esperto comunicazione e relazioni istituzionali, categoria D - posizione economica D1, per il potenziamento dei centri per l’impiego e le politiche attive del lavoro. COMUNICAZIONE PRESELEZIONE "Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, di n. 160 posti di C.P.S. Cons. Gli altri argomenti di doglianza non espressamente esaminati sono stati dal Collegio ritenuti non rilevanti ai fini della decisione e comunque inidonei a supportare una conclusione di segno diverso. 7 della legge n. 241/90 in ordine al mancato avviso di avvio del procedimento. In materia di concorsi, la pubblicazione della graduatoria in via telematica (nella pagina web dedicata del sito internet dell’Amministrazione) è certamente un mezzo idoneo ad assolvere agli obblighi di pubblicità legale cui essa è preordinata, in considerazione dell’art. L’Amministrazione non è tenuta a comunicare previamente l’avvio del procedimento in ipotesi di adozione di un provvedimento di esclusione dalla procedura selettiva di chi ha formulato domanda di ammissione al concorso stesso. Riun., 18/5/1999 n. 828/97), e il Collegio non ha motivo di discostarsi da un siffatto orientamento giurisprudenziale. IV, 27 novembre 2007, n. 6049. 4 della L. R. 25 marzo 1996, n. 15, un concorso pubblico per titoli ed esami per l’assunzione a tempo indeterminato di n. 1 unità di personale di cat. (GU n.85 del 30-10-2020). 8. Prot. Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 4^ Serie speciale “Concorsi ed esami” del 29 dicembre è pubblicato il bando del concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di 1.000 allievi vice ispettori della Polizia di Stato, indetto con decreto del Capo della Polizia del 23 dicembre 2020.. UE, sez. 11.1.1. Concorso pubblico, annotazioni, esclusione. Nelle procedure concorsuali l’Amministrazione ha uno specifico interesse ad attivare forme individuali di comunicazione del superamento del concorso solo nei confronti di quei soggetti che, in quanto vincitori, entreranno a far parte della sua organizzazione per rivestire la qualifica di pubblici dipendenti, mentre nei confronti di tutti gli altri partecipanti può configurarsi solo l’obbligo di rendere pubblico e conoscibile l’esito del concorso con le ordinarie forme di pubblicità notizia, per cui dalla data di tale pubblicità decorre il termine per ricorrere contro la graduatoria (in tal senso, Cons. 678, comma 9, del D.Lgs. VI, 14/12/2005 n. 7095; C.g.a., Sez. Ai sensi dell’art. Requisiti concorso pubblico, riapertura dei termini, Bando concorso dirigenti Agenzia Entrate: Tar Lazio annulla, Agenzia Entrate, concorso 175 dirigenti: non si valutano gli incarichi dirigenziali illegittimamente svolti, Concorso in polizia, alopecia generalizzata non è automatica causa di esclusione, Regola scorrimento della graduatoria ed indizione nuovo concorso, Concorso in Polizia, ancora operanti i limiti di altezza, Concorsi dirigente scolastico, contenzioso pendente: legge-provvedimento 107-2015 non è incostituzionale, Concorsi, esclusione di un candidato, graduatoria definitiva, integrità contraddittorio, Concorsi, Commissario coautore quasi totalità pubblicazioni del candidato: deve astenersi, Test attitudinali per idoneità riammissione nei ruoli della Polizia di Stato, Stabilizzazione vigili del fuoco volontari e possesso requisiti psico-fisici, Obbligo di motivazione e giudizi valutativi personale militare e di polizia, Mancata nomina a ricercatore, risarcimento chance, Chiamata diretta professori universitari, incompatibilità, Chiamata dei professori e requisiti partecipazione, Idoneità a professore universitario, efficacia graduatorie, proroga, Consiglio di Stato sentenza n. 261 23 gennaio 2017. della sentenza del T.a.r. (TAR Lazio, Sez. Legittima l’esclusione da pubblico concorso per erronea compilazione della domanda di partecipazione (Consiglio di Stato, sez. L'Agenzia si riserva la facoltà di disporre in ogni momento l'esclusione dal concorso per difetto dei requisiti specifici e generali previsti per l'accesso. Scrivo poiché mi sono accorta solo ora di aver fatto un errore nella compilazione domanda relativa al concorso pubblico CPI (centro per l'impiego) Regione xxxxxxxx. Motivi di esclusione da un concorso pubblico: In ordine alla verifica della validità dei requisiti di partecipazione dei candidati ai pubblici concorsi l’Amministrazione è titolare di un potere che non soggiace a termini temporali di decadenza in ragione delle esigenze di tutela del superiore interesse pubblico che essa deve perseguire. Stato, Sez. II, 8 luglio 2015, n. 9174). Anche tale assunto non merita positivo apprezzamento. Al riguardo vale qui richiamare un preciso orientamento giurisprudenziale – dal quale il Collegio non ha motivo di discostarsi (cfr. tra decreto penale e sentenza penale di condanna, lì dove invece detta equivalenza non sarebbe possibile con conseguente illegittimità del provvedimento in contestazione tenuto conto che il bando non menzionerebbe tra le cause di esclusione la presenza di un decreto penale di condanna. V, 28 maggio 2010, n. 3417). Cons. L’appellante si duole in primo luogo di una ingiustificata inversione logica dell’iter procedimentale in ragione del fatto che l’esclusione dal concorso è stata assunta allorchè era già avvenuta l’approvazione della graduatoria definitiva, mentre tale misura avrebbe dovuto semmai essere adottata prima della “chiusura” del procedimento concorsuale. V, n. 4896 del 2011; Sez. 112 c.p.c. La sig.ra Omissis partecipava alla procedura selettiva bandita dall’Agenzia delle Entrate – per l’assunzione a tempo indeterminato di 220 unità, seconda area funzionale, fascia retributiva F3, profilo professionale assistente, per l’attività amministrativo- tributaria, da destinare ai Centri Operativi ed ai Centri di Assistenza Multicanale – all’esito della quale le veniva attribuito il punteggio di 56,002 con la conseguente collocazione al 19° posto della graduatoria provvisoria. Di conseguenza, può impugnare il concorso ritenuto illegittimo solo chi ha subito un esclusione ingiustificata o viziata da irregolarità. In esecuzione del decreto Direttore Generale n.del 443 del 28.10.2020, è’ indetto concorso AVVISO: In relazione al concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo pieno e determinato di personale di cui al CCNL Sanità, vari profili (rif DDG 617/2020) si conferma il termine per la presentazione della domanda al 10/12/2020, così come indicato sul nostro sito web. 7 e ss. 2. 9.1. 77R.D. 3471 del 24-11-2020 e N. Albo 535/2019 1390 del 11/11/2019 in cui è allegato l’elenco dei candidati ammessi con riserva (Allegato A) ai sensi dell’art.3 del bando di concorso. n. 115 del 2002, alla revoca dell’ammissione al patrocinio a spese dello Stato disposta con decreto n. 172 del 19 dicembre 2013, dalla Commissione insediata presso il Consiglio di Stato ex art. 11.2. CONCORSI: COMUNICAZIONE ESITO CONCORSO, PUBBLICITÀ DELLA GRADUATORIA, ONERE DI IMPUGNAZIONE DELLA GRADUATORIA FINALE DA PARTE DEL RICORRENTE AVVERSO L’ESCLUSIONE DAL CONCORSO. Tale equiparazione, da ritenersi una regola generale nell’ambito dei rapporti di diritto amministrativo, è recepita, del resto, da numerose disposizioni di legge: si pensi, a titolo di esempio, all’art. L’interessata ha impugnato innanzi al T.a.r. n. 50 del 2016). a) per il bando di concorso, dalla pubblicazione all'albo del Palazzo Pubblico; b) per i provvedimenti di esclusione e la graduatoria finale, dalla loro comunicazione ai soggetti interessati. Va disatteso il vizio di carenza di motivazione dedotto nei confronti dall’impugnata sentenza con il primo motivo d’appello. 5. "CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, A OTTO POSTI DI FUNZIONARIO CON PROFILO GIURIDICO-AMMINISTRATIVO". Pertanto, ai sensi dei punti 2.5 e 3.10 del bando di concorso le comunico l’esclusione dalla procedura selettiva”. Sono esclusi dal concorso: 1. coloro che non risultino in possesso, ovvero che abbiano omesso di dichiarare il possesso dei requisiti di cui all'art. n. 34248 del 29/12/2020 Concorso pubblico, per titoli ed esami, con eventuale preselezione, per il conferimento di n. 1 posto per l’accesso alla Categoria C, posizione economica C1. Sezione III panale n. 24265 del 20/6/2007). Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente da adibire alle attivita' di comunicazione aziendale nell'ambito della direzione generale, a tempo indeterminato. Conclusivamente il proposto gravame, in quanto infondato, va respinto. L'omessa impugnazione del bando di concorso nel termine previsto, preclude la facoltà di fare Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana 4^ Serie speciale “Concorsi ed esami” del 22 dicembre 2020 è pubblicato il concorso pubblico, per titoli, per l’assunzione di 23 atleti da assegnare ai gruppi sportivi “Polizia di Stato – Fiamme Oro”, che saranno inquadrati nel ruolo degli agenti e … 7. Art. D POSIZIONE ECONOMICA D1 DA INSERIRE NEI RUOLI DI ALISEO . Prot. 11. III, sent. c) del vecchio codice dei contratti pubblici (oggi art.80, co.1, del nuovo codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. 38, co.1, lett. 8 del 2015, 5, 6, e 10 del 2016, nonché Corte giust. Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, esperto in comunicazione, categoria C1, a tempo indeterminato e pieno. D) ed esclusione candidato Tipo di documento In tali procedure le posizioni rimangono di diritto soggettivo, e gli atti, di competenza dell’amministrazione, meri atti “datoriali”, con conseguente devoluzione al G.O. L'omessa impugnazione del bando di concorso nel termine previsto, preclude la facoltà di fare 32 della legge n. 69 del 2009, secondo il quale “a far data dal 1° gennaio 2010, gli obblighi di pubblicazione di atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale si intendono assolti con la pubblicazione nei propri siti informatici da parte delle amministrazioni e degli enti pubblici obbligati” (in tal senso, T.A.R. Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, addetto ai servizi di comunicazione (URP) e sportello del cittadino, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, area amministrativa, con riserva a favore delle categorie protette di … 1014, comma 3 e 4, e dell’art. III, sent. St., sez. D, posizione economica D1, profilo professionale “Funzionario tecnico amministrativo” - Si pubblicano gli ELENCHI DEI CANDIDATI AMMESSI ED ESCLUSI dal Concorso pubblico per soli esami per la copertura di n. 3 posti a tempo pieno e indeterminato di "Istruttore Tecnico" - Cat.C p.e. 15. Consiglio di Stato, sez. Concorso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di tecnologo III livello, a tempo pieno ed indeterminato, responsabile della comunicazione, per gli uffici di supporto del presidente e del direttore generale. n. 5 dd 19.1.2021 SCADENZA: 18/02/2021 In esecuzione del Decreto del Direttore Generale n. 898 dd. n. 827 del 1924, Demilitarizzazione armi di proprietà delle Forze armate e delle Forze di polizia dichiarate fuori uso, Intesa restrittiva della concorrenza, divieto pratiche concordate - sentenza Consiglio di Stato n. 8588/2019. 136 t.u. II, 18/01/2019, n.77 Stato, Sez. III, 26/8/2011 n. 4812; ancora, in termini sostanzialmente affermativi della predetta equivalenza, Sez. Tale potere di controllo è legittimamente esercitabile immediatamente dopo l’avvenuta formazione della graduatoria. Concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo ... pena l’esclusione dal concorso. IX, 10 novembre 2016, Ciclat). all’espletamento delle prove selettive, l’esclusione dal concorso per difetto dei prescritti requisiti ovvero per la mancata o incompleta presentazione della documentazione prevista. 3. Inoltre, questo Consiglio di Stato ha già avuto modo di statuire che il decreto penale di condanna va equiparato alla sentenza penale di condanna ai fini dell’esistenza del fatto da valutare come elemento significativo di un provvedimento di esclusione (cfr. (GU n.92 del 24-11-2020) ENTE REGIONALE PER I SERVIZI ALL'AGRICOLTURA E ALLE FORESTE DI MILANO Si comunica che, in applicazione delle disposizioni di cui alla lettera z), comma 10 dell’art. Catania, (Sicilia) sez. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PERTITOLI ED ESAMI, PER L’ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N. 4 FUNZIONARI AMMINISTRATIVO-GIURIDICO-CONTABILE CAT. 4 Cause di esclusione dal concorso . III-ter, 18 marzo 2013, n. 2740; T.A.R. Successivamente, a seguito della pubblicazione della graduatoria finale in data 20/7/2012 la sig.ra Omissis apprendeva di non essere stata inserita tra i vincitori; inoltre, con nota del 27 settembre 2012 prot. a) per il bando di concorso, dalla pubblicazione all'albo del Palazzo Pubblico; b) per i provvedimenti di esclusione e la graduatoria finale, dalla loro comunicazione ai soggetti interessati. (GU n.92 del 24-11-2020) Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e Formazione Deve allora necessariamente dedursi che l’Amministrazione ha adempiuto compiutamente all’onere motivazionale alla medesima imposto nel momento in cui ha assunto la misura di tipo decadenziale in contestazione dovendosi dare atto che l’Agenzia delle Entrate ha adeguatamente e legittimamente giustificato l’adottato provvedimento, dando altresì idonea contezza di una siffatta scelta. Stato, Sez. In ogni caso, non si può configurare in capo al candidato quale che sia affidamento a “conservare” una situazione (mancanza di requisiti di partecipazione) che comunque è contra legem e come tale deve considerarsi sempre rimuovibile. Art. Tanto premesso, l’appello è infondato e deve essere respinto. Comunicazione afferente concorso pubblico, per titoli ed esami, per n.1 posto di Coll.re Prof.le Sanitario – Tecnico Audioprotesista (cat. Cassazione sezioni unite penali n.17781 del 2006; Cass. 14. L’Amministrazione, invero, in ordine alla verifica della validità dei requisiti di partecipazione dei candidati ai pubblici concorsi è titolare di un potere che non soggiace a termini temporali di decadenza in ragione delle esigenze di tutela del superiore interesse pubblico che essa deve perseguire, venendo in rilievo l’esercizio un potere di controllo attivato, peraltro e nel caso all’esame, immediatamente dopo l’avvenuta formazione della graduatoria; in ogni caso, non si può configurare in capo al candidato quale che sia affidamento a “conservare” una situazione (mancanza di requisiti di partecipazione) che comunque è contra legem e come tale deve considerarsi sempre rimuovibile (cfr., in ordine al carattere successivo e obbligatorio del provvedimento di accertamento della carenza dei requisiti per partecipare ad una selezione concorsuale, nell’ambito di una consolidata giurisprudenza, Cons. 11.1. ; Sez. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta), definitivamente pronunciando sull’appello, come in epigrafe indicato, lo rigetta. Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, esperto in comunicazione, categoria C1, a tempo indeterminato e pieno. Compensa tra le parti le spese del presente grado del giudizio. 35, co. 3 bis, lett. Legittima l’esclusione da pubblico concorso per erronea compilazione della domanda di partecipazione (Consiglio di Stato, sez. 4. Comunicazione di esclusione dal concorso in oggetto In esecuzione della determinazione del Resp.le dell’area Amministrativa Finanziaria Demografica n. 9 del 30 marzo 2018 sono esclusi dalla partecipazione al concorso pubblico in oggetto i seguenti candidati per i motivi a fianco di ciascuno indicati: N. COGNOME NOME DATA DI ARRIVO E’ illegittimo il provvedimento di esclusione di un candidato da un pubblico concorso per difetto del requisito dell’età previsto dal bando, stante il disposto di cui all’art. V, n. 4896 del 2011 cit. n. 34248 del 29/12/2020 Concorso pubblico, per titoli ed esami, con eventuale preselezione, per il conferimento di n. 1 posto per l’accesso alla Categoria C, posizione economica C1. All’udienza del 27 ottobre 2016 la causa è stata introitata per la decisione. Posti messi a concorso È indetto, ai sensi dell’art. 10. (TAR Lazio, Sez. C1 da assegnare ai comuni di Buja, Pozzuolo del Friuli e Ragogna (Udine). T.A.R. Stante la equiparazione in discorso, non può peraltro essersi inverata nella specie, come invece erroneamente supposto dalla parte appellante, la violazione della normativa dettata in proposito dal bando di concorso se è vero che al punto 2.5 della lex specialis in questione è previsto espressamente che “l’Agenzia delle Entrate si riserva la facoltà … di escludere … i candidati che abbiano riportato sentenze penali di condanna ancorchè non passate in giudicato o di patteggiamento…”. IV, n. 7382 del 2010; nello stesso senso, in materia di requisiti di partecipazione a gare di appalto, Ad plen., nn. L'ho compilata velocemente e senza troppa attenzione! L'ho compilata velocemente e senza troppa attenzione! BANDO DI CONCORSO PUBBLICO Pubblicato sulla G.U. 20 giugno 2019 – 27 giugno 2019, n. 4325) Esclusione dal concorso pubblico per falsa dichiarazione. n. 2012/137860, l’Amministrazione resistente comunicava alla predetta la sua esclusione dal concorso per la seguente ragione: “dal controllo dei dati in possesso del casellario giudiziario risultano a suo carico due decreti penali di condanna (11marzo 2011 e 20 marzo 2012- GIP di Cagliari) per aver commesso il reato di omesso versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti 8 art.