Pace passed teammate Reutemann to take the lead but then spun off and dropped to seventh. Hunt began to lose power in his engine, and was passed by Fittipaldi, and then Pace, and even a recovering Scheckter. Ciò consentì a Reutemann di riprendere la guida della gara; l'argentino venne passato tra il giro 25 e il 26 da Hunt e da Fittipaldi, in rimonta. Formula 1 - sezona 1975. je bila 26. sezona u prvenstvu Formule 1. Emerson Fittipaldi si avvicinò fortemente a Niki Lauda, anche grazie a un piccolo problema agli ammortizzatori sulla vettura dell'austriaco. It was race 12 of 14 in both the 1975 World Championship of Drivers and the 1975 International Cup for Formula One Manufacturers. Il titolo dei piloti è andato per la prima volta a Niki Lauda e il titolo costruttori per la terza volta alla Scuderia Ferrari. Terzo era James Hunt al volante della Hesketh, dotate di un nuovo tipo di sospensioni, che duellò col ferrarista Niki Lauda. Formula 1 -kausi 1973 oli 24.Formula 1-kausi.Se alkoi 28. tammikuuta ja päättyi 7. lokakuuta 1973 15:n kilpailun jälkeen. Nel secondo giro fu Emerson Fittipaldi a subire un problema simile: un detrito gli forò una gomma, costringendolo a compiere gli ultimi cinque kilometri del tracciato a velocità ridotta, prima di poter cambiare lo pneumatico. Mechanics from the teams went around the entire circuit to attempt to repair/fasten down the barriers. Regazzoni was up to second but dropped behind Fittipaldi and Jochen Mass in the second McLaren as he too suffered handling issues. Resultados do Grande Prêmio do Brasil de Fórmula 1 realizado em Interlagos em 26 de janeiro de 1975. Dietro a Scheckter si pose l'altro ferrarista Clay Regazzoni, seguito da James Hunt, Jochen Mass, Tom Pryce, ed Emerson Fittipaldi. Il giro seguente Mass però, sfruttando la lotta tra Hunt e Andretti, riuscì a passare entrambi. Sivut, jotka ovat luokassa Formula 1 -kausi 1975. Jarier ran second now, but his engine blew up and this gave the position to Pace until he spun off and retired. Tale minaccia spinse così le scuderie e i piloti a prendere parte al turno di prove. The Austrian GP on 17 August had a very large attendance, as Lauda had a chance of getting close to the championship at his home race. [9] Fecero il loro esordio nel campionato mondiale di F1 anche il pilota australiano Alan Jones al volante di una Hesketh della Custom Made Harry Stiller Racing e l'olandese Roelof Wunderink sull'Ensign. Curioso l'errore in cui incappò la televisione olandese: indicò il termine della gara ben 3 giri prima dell'effettiva conclusione, generando un po' di caos ai box. World Drivers' Championship – final standings, International Cup for F1 Manufacturers – final standings, Gill, Barrie (1976) "The World Championship 1975". Al settimo giro Hunt a perdere il controllo su una macchia d'olio e sbattere. Al giro 8 Hunt passò Lauda. La Shadow impiegò nel Gran Premio d'Austria e nel Gran Premio d'Italia, su una delle vetture, il modello Shadow DN7, un propulsore della Matra. Questa gara fu la 175ª, e l'ultima per Graham Hill, che a quell'epoca era il recordman di presenze in Gran Premi del mondiale di Formula 1. There was chaos at the start when Mario Andretti in his Parnelli tapped the car of polesitter Lauda, sending it into the sister car of Regazzoni and knocking both Ferraris out of contention. La vittoria venne conquistata (per la terza volta nel mondiale) da Clay Regazzoni, che solo due settimane prima si era imposto nel Gran Premio di Svizzera, non valido per il campionato. Esordì anche la scuderia brasiliana Copersucar, con al volante Wilson Fittipaldi, fratello di Emerson, campione del mondo uscente. Ora la classifica vedeva in testa Lauda, seguito da James Hunt, Jochen Mass, Emerson Fittipaldi, Jean-Pierre Jarier e Jody Scheckter. * Indica quei piloti che non hanno terminato la gara ma sono ugualmente classificati avendo coperto, come previsto dal regolamento, almeno il 90% della distanza totale. Vittorio Brambilla si ritirò per un problema tecnico, mentre Wilson Fittipaldi fuse il motore. Kuljettajien mestaruuden voitti Niki Lauda, ja valmistajien mestaruuden Ferrari. Era dal Gran Premio di Gran Bretagna 1973 che non si verificava che ben quattro diversi motoristi fossero presenti al via di un Gran Premio valido per il mondiale (oltre alla Matra, erano presenti in Austria anche Ford-Cosworth, Ferrari e BRM). On a morning practice lap, Mark Donohue's March slid off the track after a tyre failure and hit two marshals. Brambilla had to pit for new tyres almost immediately. La Ferrari di Lauda era molto più veloce nella parte mista mentre Hunt godeva di un vantaggio sia nei curvoni veloci che sul dritto. The car hit some of them, and five spectators were killed, and Stommelen and other spectators were injured. On lap 56 out of 70, the rain fell again, in a massive shower with the whole field on dries. Pace riuscì a mantenersi nella scia dei primi tre fino al giro 45 quando fu tradito da un guasto al propulsore. Dietro, Jean-Pierre Jarier fu autore di una partenza difficile, che penalizzò proprio il suo compagno di scuderia Tom Pryce il quale, nel tentativo di recuperare velocità dopo averlo passato, bruciò la frizione e fu costretto al ritiro. Il team britannico aveva saltato le prime tre gare della stagione, mancando in F1 dal Gran Premio degli Stati Uniti d'America 1974. La pole venne ottenuta da Tom Pryce per la prima e unica volta nella sua carriera nel mondiale di F1. Campionato mondiale di Formula 1 1975; Edizione n. 26 del Campionato mondiale di Formula 1: Dati generali; Inizio: 12 gennaio Termine: 5 ottobre Prove: 14 Titoli in palio; Piloti: Niki Lauda su Ferrari 312 B3-74 e Ferrari 312 T: Costruttori: Ferrari: Altre edizioni; Precedente - Successiva: Edizione in corso La Ferrari indicò per vari giri a Lauda la necessità di cambiare le coperture, ma l'austriaco decise di proseguire. Numbers without parentheses are Championship points; numbers in parentheses are total points scored. A Formula–1 (rövidítve: F1, magyarul korábban rendszerint Forma–1, angolul: Formula One) a legrangosabb nemzetközi autóverseny-sorozat, melynek szabályait a Nemzetközi Automobil Szövetség (FIA) határozza meg. Ciò gli costò una lunga perdita di tempo e favorì l'allontanarsi di Vittorio Brambilla. Fittipaldi invece poté resistere a un arrembante Jarier che, per un problema elettrico perse gran parte della potenza del suo motore. That was how it ended, with Lauda winning to take a large championship lead, Hunt finishing second and Mass third. Negli ultimi giri la vettura di Lauda soffrì per un calo di pressione dell'olio favorendo così il riavvicinamento di Fittipaldi. Pace recovered to fourth after his spin, but it was to no avail as his engine blew up. By then, reigning world champion Emerson Fittipaldi in his McLaren was past Lauda and up to third, and soon took Reutemann for second as well. Reutemann soffriva per problemi alle gomme e perse un giro, mentre John Watson uscì per un errore. Al venerdì il tempo fu variabile, e questo rese più difficile per i piloti migliorare le prestazioni del giorno precedente. Il solito poleman Niki Lauda prese subito la guida della gara davanti a Jody Scheckter, James Hunt, Jochen Mass e Carlos Pace. Pace led at the start, with Scheckter second, and Ronnie Peterson in his Lotus jumped up from eighth to take third. Fittipaldi soffre anche lui per i freni, non può perciò controbattere agli attacchi di Regazzoni e Tom Pryce tanto da uscire dalla zona punti (scende dal quinto al settimo posto negli ultimi sei giri). The race started on a damp track and Lauda took the lead, with Scheckter up to second ahead of Regazzoni. Az 1977-es Formula–1-es szezon volt a 28.FIA Formula–1 világbajnoki szezon. Le nuovole fecero capolino sul circuito, annunciando pioggia. Scheckter was also on the move and was up to second, after passing Brambilla on lap 9. Ora, dietro a Reutemann, si trovavano le due Ferrari, che trovarono in gara un miglior feeling con le coperture. Venne ventilata la possibilità di spostare la gara sul Circuito di Imola. Jody Scheckter invece sfruttò bene l'arrivo della pioggia, passando sia Lauda che Pace che Pryce nel volgere di pochi giri, portandosi in prima posizione. Era capitato solo nel Gran Premio d'Argentina del 1958 che ben tre nuovi costruttori cogliessero i primi loro punti iridati nel corso di uno stesso Gran Premio. The 1975 Austrian Grand Prix was a Formula One motor race held at Österreichring on 17 August 1975. The result meant that Fittipaldi closed within 14 points of Lauda with five races left. Kuljettajien mestaruuden voitti Jackie Stewart, ja valmistajien mestaruuden Lotus. Lauda and Fittipaldi drove away from the rest of the field, whereas Jarier retired with a wheel failure one-third into the race. Scheckter riprese così la pista ma a velocità molto ridotta, cosa che costrinse tutti i piloti che arrivavano dalle posizioni di rincalzo a fermarsi, in pratica, sul tracciato. Tutte le scuderie utilizzarono quale propulsore il Ford Cosworth DFV, tranne la Ferrari e la BRM, che costruirono il motore in proprio. Lauda won, becoming the first driver to take two wins this season, with Scheckter second and Reutemann third. Hunt and Jarier pitted early, and their gamble paid off as they were first and second, with Lauda, Scheckter and Regazzoni third, fourth and fifth respectively. Alle 15:40 si decise di far cambiare gli pneumatici alle vetture. Col terzo posto Niki Lauda si aggiudicò per la prima volta il campionato piloti, mentre la Scuderia Ferrari vinse quello per i costruttori. American Mark Donohue died in August, two days after a practice run crash for the Austrian Grand Prix. Jochen Mass e John Watson si toccarono: il tedesco fu costretto al ritiro mentre Watson si fermò ai box per sostituire il musetto. Inizialmente al posto del pilota francese era stato indicato il pilota italiano Giorgio Pianta.[9]. Per l'assegnazione del campionato erano validi i migliori sette risultati delle prime 8 corse e i migliori cinque delle ultime sei. Nella stessa occasione venne confermato il Gran Premio degli Stati Uniti, anch'esso in dubbio per motivi simili.[1]. References External links. Pace also crashed while trying to avoid the Hill as it bounced back off the road. In questa scuderia fece il suo esordio il pilota trentino Renzo Zorzi, che prese il posto di Jo Vonlanthen. The drivers went to Argentina to start the season, and it was Jean-Pierre Jarier in the Shadow who took pole position with the Brabhams of Carlos Pace and Carlos Reutemann second and third on the grid. Nella tabella dei risultati gara per gara fra parentesi i punti scartati. Hunt riuscì a resistere a Lauda e a conquistare la prima vittoria per lui e per la Hesketh. A vincere fu Scheckter; nuovamente, quindi, la vittoria andò a un pilota indigeno dopo il trionfo di Carlos Pace in Brasile. Mestaruus oli Laudalle ensimmäinen. Brambilla, sempre nelle fasi iniziali, passò anche Regazzoni, mentre Stuck si pose davanti a Fittipaldi. Quando venne soccorso da Fittipaldi e Stuck era ancora cosciente, venne così trasportato verso una clinica di Graz, dove venne operato per un grumo di sangue in testa. Visti i problemi ai freni di Pace si ritrovò perciò in testa Brambilla. Molti incidenti caratterizzarono la gara: Jochen Mass e James Hunt tamponarono al Mirabeau, e Patrick Depailler venne coinvolto anch'esso nel loro incidente; l'altro ferrarista Clay Regazzoni andò a sbattere alla chicane e riportò danni alla vettura; John Watson andò in testacoda e bloccò il motore della monoposto; Pryce colpì le barriere ed è costretto al ritiro; Mario Andretti rientrò ai box con la macchina a fuoco; Mark Donohue colpì anch'esso i guardrail, mentre Alan Jones perse una ruota. La stagione 1975 del Campionato mondiale FIA di Formula 1 è stata, nella storia della categoria, la 26° ad assegnare il Campionato Piloti e la 18° ad assegnare il Campionato Costruttori. Ora la classifica vedeva in testa Regazzoni, seguito da Pace, Pryce, Lauda, Scheckter e Fittipaldi e Hunt. Si ripresentò la Parnelli, sempre con Mario Andretti quale unico pilota, mentre l'Ensign, iscrisse Gijs van Lennep, olandese che tra il 1971 e il 1974 aveva già disputato 5 Gran Premi con Surtees e Iso Marlboro, ma che non prese parte però alle prove. Lauda proseguì così tranquillo in vetta alla gara, grazie anche a Scheckter che fungeva da "tappo" per il gruppo degli inseguitori, a causa di una infelice scelta aerodinamica. He rejoined two laps down. [5] La casa francese fece così il suo rientro in F1 dopo tre anni; l'ultima partecipazione risaliva al Gran Premio degli Stati Uniti, in cui montava il motore su una propria vettura. The penultimate round was in Italy, and after the cancellation of the Canadian GP, Lauda needed only half a point to be the 1975 world champion. Il giro seguente Brambilla passò Lauda, portandosi al secondo posto. The second round was in Brazil, and Jarier took pole position again with Fittipaldi alongside and Reutemann third. Hunt manterrà la testa della gara fino al giro 42, quando la rottura di uno scarico fece perdere potenza alla sua monoposto che verrà passata da quella di Fittipaldi. James Hunt in his Hesketh soon overtook Lauda and then Reutemann, much to the chagrin of the crowd. Al 13º Lauda decise di cambiare le coperture; in testa si trovò così Clay Regazzoni, seguito da un rimontante James Hunt che, grazie all'azzardo delle gomme da asciutto, segnava tempi di circa dieci secondi a giro più rapidi di quelli degli avversari. Only half points were given, as the race was stopped early, just like in Spain. I tre di testa decisero di non cambiare le coperture, ma dalla retrovie rispuntò velocissimo Scheckter che riuscì a riprendersi la testa della gara, con una serie di sorpassi. La Hill, dopo aver utilizzato dei telai clienti nel 1973 (acquistati dalla Shadow) e nel 1974 dalla Lola, dal Gran Premio di Spagna ribattezzò la vettura della Lola col proprio nome, diventando costruttore in prima persona. Niki Lauda (Formula One World Drivers' Championship) Scuderia Ferrari (Formula … A Temporada de Fórmula 1 de 1977 foi a 28ª realizada pela FIA.Seu período de duração foi entre 9 de janeiro à 23 de outubro de 1977, com dezessete corridas.Marcou a estréia da fornecedora de pneus Michelin na categoria e também a despedida da fornecedora de pneus Dunlop.. Teve como campeão o austríaco Niki … Nel corso del primo giro Mass passò Scheckter, prima di essere ripassato dal sudafricano alla Parabolica. Scalò in terza posizione Reutemann, seguito da Emerson Fittipaldi. Per la Shadow questa fu la terza pole stagionale. Il brasiliano conquistò la guida della gara al 35º giro, con un sorpasso alla curva Horquilla, senza più abbandonarla. The rest of the drivers were there for qualifying, and Ferrari took the front row, with Lauda on pole from Regazzoni, and Hunt third in the Hesketh. Förarmästerskapet vanns av österrikaren Niki Lauda och konstruktörsmästerskapet av Ferrari. Al giro 19 Brambilla prese il comando, sfruttando un'indecisione di Hunt, al momento del doppiaggio di Brett Lunger alla Sebring. Pace was on the front row, and the two Tyrrell drivers Scheckter and Depailler third and fourth respectively. Al giro 23 Mass passò Lauda, ponendosi al terzo posto. A 3 giri dal termine il gap era di soli 2,75 secondi, ma il raggiungimento delle 2 ore di gara portò all'interruzione del grand prix, permettendo a Lauda di portare a casa la prima vittoria stagionale per lui e la Ferrari. This promoted Pace to second and Peterson to third, but the Swede retired after colliding with backmarker François Migault while lapping him. 1975-ös brit nagydíj: Az évad 10. versenye a 14-ből az 1975-ös Formula–1 világbajnokságon. In Belgio fece il suo rientro Tony Brise, che prese il posto di Graham Hill nella scuderia omonima, dopo aver esordito nel Gran Premio di Spagna alla Williams. Al quarto giro si pose in testa Jarier. John Player British Grand Prix Brambilla continued to lead, whereas second-placed Depailler dropped out of contention with brake problems. From Wikimedia Commons, the free media repository. Fórmula 1 (também F1; em inglês: Formula One) é a mais popular modalidade de automobilismo do mundo. A Niki Lauda bastava mezzo punto per laureearsi campione del mondo piloti, titolo che manca alla Scuderia Ferrari dal 1964, con John Surtees. Al Nürburgring, a causa dell'indisponibilità della Surtees, il nordirlandese John Watson, venne ingaggiato dalla Lotus al posto di Jim Crawford, grazie al miglior risultato in un test con gli altri piloti che la Lotus aveva schierato nel Gran Premio di Gran Bretagna; la scuderia inglese schierò quindi nuovamente due sole vetture. Conditions became so bad that the organizers showed the chequered flag early, with Brambilla the winner (he spun off on the slowing down lap and crashed, and drove around to the pits waving to the fans with a badly damaged car), Hunt second and Pryce completing the podium. La vettura dell'italoamericano colpì il retro di quella di Lauda, che a sua volta finì contro Regazzoni. Nel Gran Premio del Sudafrica l'esordiente Bob Evans sostituì Mike Wilds sulla BRM, Lella Lombardi fece il suo ritorno in F1 sulla seconda March. Al 38º giro fu il turno del ritiro di Jarier per un guasto al propulsore, seguito tre giri dopo da Pace, che dopo un testacoda non fu capace di ripartire. Jump to navigation Jump to search. Dopo il Gran Premio di Svezia la scuderia privata Custom Made Harry Stiller Racing (che impiegava una Hesketh) decise di abbandonare il campionato. Scheckter pitted for wet tyres from the lead, and most drivers followed suit. Ora in testa si trovava Carlos Reutemann, seguito da Hunt, Pryce, Laffite, Lauda e Jones. The top three maintained their starting positions into the first corner. Scheckter took the lead from Pace on the third lap, to the delight to the fans. O to horÅ¡í a více zarmucující byla zpráva o leteckém neÅ¡těstí 29. listopadu 1975 , kdy Graham Hill zahynul ve svém soukromém letadle nedaleko Londýna. 1975-ös FIA Formula–1 világbajnokság: Fittipaldi Automotive FD-01: Egyéni világbajnok: Niki Lauda: 64.5: Konstruktőri világbajnok: Scuderia Ferrari: 72.5 ← Al giro 16, intanto, Pryce passò Pace e si installò in seconda posizione. Quattro giri dopo l'italoamericano cedette un'altra posizione, questa volta a Tony Brise. A Formula–1-es világbajnokságban nyitott karosszériájú, együléses versenyautók vehetnek részt. Tre giri dopo fu Fittipaldi a conquistare una posizione, passando Reutemann. Scheckter rientrò in pista, ma colpì la vettura del sopraggiungente Tony Brise, che fu costretto al ritiro per la rottura delle sospensioni; Mario Andretti, nel tentativo di evitare la Tyrrell di Scheckter fu autore di un'uscita di pista che lo costrinse, a sua volta, all'abbandono. Fu la prima edizione per tale premio. La Hill impiegò nella prima fase della stagione un telaio costruito dalla Lola, come avvenuto nel 1974. Nel giro di schieramento Ronnie Peterson investì un operatore televisivo, fratturandogli una gamba, mentre la vettura poté prendere parte alla gara. It was the eighth Austrian Grand Prix and the sixth to be held at the Österreichring. I seguenti piloti e costruttori presero parte al campionato del mondo di Formula 1 nella stagione 1975. Andò in testa perciò James Hunt davanti ad Andretti, con John Watson terzo, Rolf Stommelen quarto, Brambilla quinto, e Carlos Pace sesto. Alla partenza Niki Lauda, sua l'ennesima pole della stagione, prese il comando, davanti a Jody Scheckter. Poco dopo, sulla vettura di Tom Pryce si ruppe un apparato dell'impianto del carburante. Nell'incidente perirono anche due addetti alla pista, Richard Huttner, una guardia, e Manfred Schaller, segnalatore. Hivatalos elnevezés: XXVIII. Per la prima volta nella storia il titolo di Gran Premio d'Europa venne attribuito al Gran Premio d'Austria. Fittipaldi was up to second behind Lauda, and Pace jumped up to third. 1975 → Az 1974-es Formula–1-es szezon volt a 25. Poco dopo l'italoamericano fu costretto al ritiro per un problema alle sospensioni, così come Watson, che subiva sulla sua vettura forti vibrazioni. Ciò per due giri: infatti al giro 35 anche Jarier andò al cambiogomme, dando il via libera a James Hunt. Segunda etapa da temporada, nele José Carlos Pace , da Brabham - Ford , obteve sua única vitória na categoria e fez uma inédita dobradinha brasileira ao lado de Emerson Fittipaldi , da McLaren -Ford. Lauda continued to lead with Regazzoni up to second, until the latter's engine failed. Un giro seguente anche Pace passò Hunt, sempre in difficoltà. The organizers stopped the race on lap 30 due to the debris on the track caused by Stommelen's crash. Depailler was past Pace early on, but by midway through the race, both drivers were out of contention, Pace retiring with a puncture, and Depailler having to pit after a suspension failure. Reutemann was up to second, and now took the lead from Brambilla. Fittipaldi was the winner, and Pace and Scheckter, despite crashing out, were given second and third. Nei giri seguenti si fermarono anche Reutemann, Watson e i due Fittipaldi. Ora la classifica vedeva, dietro al duo Lauda-Fittipaldi molto vicini fra loro, Jarier, Reutemann, Andretti, Hunt, Brambilla, Peterson e Mass. Lauda si ritirò subito, mentre Regazzoni tornò ai box per poi ripartire. La vettura, dopo averle colpite, carambolò in mezzo alla pista, colpì le barriere sul lato opposto, s'impennò, volando oltre le barriere stesse; Stommelen si ruppe le gambe, mentre 4 persone persero la vita (lo spettatore Andres Ruiz Villanova, i giornalisti Mario de Roia e Antonio Font Bayarri e il commissario antincendio, Joakuin Morera), anche se inizialmente venne indicata un'ulteriore vittima. Tornò anche la BRM, sempre affidata a Bob Evans. Ora la classifica vedeva in testa Hunt, seguito da Lauda, Scheckter, Regazzoni, Reutemann e Peterson. The next race took place in Belgium, and Lauda was on pole with Pace with him on the front row, and Vittorio Brambilla in the March a surprising third. The first race in the second half of the season took place in the Netherlands, and pole went to Lauda as usual, with teammate Regazzoni alongside, and Hunt's Hesketh third. Anche la Surtees non partecipò al GP di Germania per l'impossibilità di montare una vettura dopo l'incidente di Silverstone. Resumo da tempada. [citation needed]. Winner. All'ultimo gran premio non presero parte né la BRM, né la Maki. La situazione degli pneumatici permise a Lauda di avvicinarsi all'argentino; al 70º giro, grazie a una serie di giri veloci e sfruttando le gomme dure, il ferrarista sorpassò Reutemann e andò a vincere per la terza volta di fila. Solo la nipponica Maki annunciò l'utilizzo di pneumatici Firestone nei gran premi del Belgio e di Svezia, a cui non partecipò a causa dell'indisponibilità della vettura. Jarier almost immediately retired with a tyre failure, and Scheckter who inherited third had his engine blow up with just 12 laps left. Teve … A Silverstone, dopo l'abbandono di Jacky Ickx, la Lotus, affiancò a Ronnie Peterson due piloti britannici all'esordio nel mondiale: Jim Crawford e Brian Henton. La rimonta di Depailler s'interruppe al giro 16, quando, nel tentativo di passare Reutemann, andò lungo alla chicane, prendendo due posizioni a favore di Hunt e Tom Pryce. It was Regazzoni who won the race, with Fittipaldi second, and Lauda's third was enough to seal the championship. Nel Gran Premio di Monza Jim Crawford, che aveva già corso il Gran Premio di Silverstone con la Lotus, sostituì l'infortunato Brian Henton sempre nel team di Colin Chapman. [10] Donohue died two days later, and one of the marshals also died.[4][5][6]. In gara Vittorio Brambilla prese la testa, e condusse la gara agevolmente (in questo aiutato da Tom Pryce che, costretto al pit stop per un problema tecnico generato dalla sabbia, come doppiato fece da cuscinetto sugli avversari), fino al 16 esimo giro quando venne sorpassato da Carlos Reutemann sulla Brabham, che aveva passato Jean-Pierre Jarier; Brambilla soffriva di problemi di blistering sulle ruote anteriori; sarà poi costretto al ritiro una decina di giri dopo per un problema la semiasse posteriore sinistro. Nel corso del warm up si verificò il drammatico incidente del pilota della Penske, Mark Donohue; il pilota statunitense uscì alla prima curva a causa dell'esplosione della gomma anteriore destra: la monoposto sbatté contro il guardrail, poi volò fuori dal circuito, finendo tra i tabelloni pubblicitari. La Ferrari, a caccia di un titolo che ormai mancava da undici anni, confermò la coppia Lauda-Regazzoni. Le gare previste erano 15 anche se poi saltò quella in Canada, prevista per il 21 settembre sul Mosport Park. That is how it stayed, with Lauda winning, Fittipaldi second and Pace third. Other Formula One races were also held in 1975, which did not count towards the World Championship.

O Surdato 'nnammurato Spartito, Comunità Italiana A Nizza, Ligabue Youtube Playlist, Zona Bicocca Milano Mappa, Jules Bianchi Incidente, Festa Dei Omeni 2020, Lago Federa Profondità, Regalo Amazon Prime Cristina, Francesco Agnello Artista,