Nel caso in cui la richiesta è respinta, il richiedente può fare appello al Tribunale Amministrativo Regionale oppure appello straordinario al Presidente della Repubblica, entro 120 giorni dalla presa della decisione. Maeci. N.B. e) Programmi dei corsi in originale, rilasciati dall’università; b) Ministero della Giustizia 7) Nel caso siano intervenute modifiche nel nome/cognome del titolare del titolo di studio, presentare la fotocopia di atti di stato civile (nascita, matrimonio, divorzio) da cui si evince il cambio del nome e del cognome. Presso il Consolato Generale di Timisoara, possono presentarsi i cittadini domiciliati nei distretti Alba, Arad, Bihor, Bistrita, Caras Severin, Cluj, Hunedoara, Salaj, Satu Mare, Sibiu, Maramures, Mures, Timis, i cittadini romeni residenti all’estero e nel cui passaporto è indicato l’indirizzo italiano o quello romeno (evidentemente, in uno dei distretti attinenti al Consolato Generale di Timisoara) oppure coloro che hanno ottenuto la cittadinanza italiana. a) Ministero dell’Insegnamento Presso la Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia di Bucarest, possono presentarsi i cittadini romeni che risiedono attualmente o hanno risieduto a Bucarest oppure nei distretti: Arges, Bacau, Botosani, Braila, Brasov, Buzau, Calarasi, Constanta, Covasna, Dambovita, Dolj, Galati, Giurgi… ▪ con timbro “Apostille”, apposto dalla Corte d’Appello / Tribunale (Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961). 2. c) descrizione del sistema di votazione (1 – 10 oppure 1 – 5) indicandosi il voto minimo di promozione; : Diploma di compimento degli studi della Scuola Postliceale, Diploma di Laurea ecc. E’ possibile effettuare la prenotazione di un appuntamento, usando esclusivamente un computer, non il telefono, per una data compresa nei successivi tre mesi, dal giorno in cui si collega al sistema. In conclusione, i cittadini romeni titolari di vari titoli di studio rilasciati in Romania che desiderano richiedere il riconoscimento in Italia possono in conseguenza sollecitare l’equipollenza accademica presso un Ateneo italiano, a scelta. Gli Atenei e gli istituti d’istruzione sono abilitati ad analizzare le richieste di riconoscimento dei diplomi degli stranieri che desiderano proseguire gli studi in Italia. La Rete Farnesina; La Farnesina - il MAECI; Dichiarazione di valore viene rilasciata dalla Sezione Consolare dell'Ambasciata d'Italia per i titoli di studio finali, ai fini del proseguimento degli studi in istituti scolastici italiani, per l’iscrizione a corsi universitari e post-universitari in Italia e per avviare in Italia la procedura di equipollenza del titolo di studio conseguito in Romania. Specimen DICHIARAZIONE DI VALORE La dichiarazione di valore è un documento rilasciato dalla rappresentanza diplomatico-consolare italiana nel paese al cui ordinamento appartiene la scuola che ha rilasciato il titolo di studio. Dichiarazione di Valore Italia. ), verrà presentato anche quel titolo di studio (per es. 4) Copie legalizzate del titolo di studio originale e della pagella scolastica o supplemento al diploma (di cui alla lettera B) effettuate presso un Notaio Pubblico romeno, e poi legalizzate con l’Apostille (Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961) presso la Camera Notarile competente per territorio. Per la convalidazione si presenterà il titolare oppure eccezionalmente si presenterà un mandatario che presenterà: Per i cittadini stranieri la convalidazione verrà fatta sia personalmente mediante un certificato comprovante da parte dell’università sia per il tramite degli istituti d’istruzione emittenti. Maeci. Infine, deve essere specificato se l’istituto che ha rilasciato il titolo di studio è pubblico o privato e, in quest’ultimo caso, deve indicare la legge di accreditamento. Gli articoli 170 e 332 del presente decreto concedono in ogni caso ai titolari dei titoli di studio la possibilità di richiedere l’equipollenza con titoli di studio affini. Importante: tutti questi diplomi devono essere rilasciati da istituti accreditati, sotto intestazione propria. Ai sensi della Legge del 11 luglio 2002, n. 148, gli Atenei italiani hanno il diritto di riconoscere i cicli di studio svolti all’estero ed i titoli di studio stranieri ai fini dell’accesso dei cittadini stranieri all’istruzione superiore, del proseguimento degli studi universitari e del conseguimento dei diplomi universitari italiani. Fotocopia del titolo di studio (legalizzato in precedenza dall’Istituto del Prefetto), legalizzata; A Dichiarazione di Valore is a statement of value that is issued by the Italian consulate in your home country. Il riconoscimento accademico rappresenta il riconoscimento di un titolo di studio o di un periodo di studio svolto in Romania ai fini del proseguimento degli studi in Italia. 2010-02-05 . Chi rilascia la dichiarazione di valore? G) Delega o procura, se il titolare del diploma non può depositare personalmente la pratica, eseguita come indicato in seguito, corredata dalla fotocopia del documento di identità del delegato. La nostra agenzia avendo sede sia in Italia che in Romania è abilitata per le pratiche presso il consolato italiano a Bucarest . ). La dichiarazione di valore si rilascia per i seguenti titoli di studio: • Diploma/Certificat de absolvire a 8 clase/ani (può avere una denominazione diversa, a seconda dell’anno di compimento degli studi), • Certificat de promovare a testelor nationale/Certificat de capacitate, • Diploma de absolvire a invatamantului obligatoriu de 10 ani, • Diploma de scoala profesionala (de minim 3 ani). Nell’espletamento della pratica, alcuni dettagli dovranno essere esaminati con maggiore cautela, per non rischiare il diniego della documentazione da parte dei consolati italiani ed implicitamente l’impossibilità di ottenere un’altra programmazione. PAGELLE SCOLASTICHE – solamente per gli studi accademici (allegati ai diplomi); non saranno convalidate situazioni scolastiche rilasciate da istituti d’istruzione private NON ACCREDITATE. ▪ Non fanno l’oggetto della tassazione gli allegati dei titoli di studio (per esempio: Risultati all’Esame di Laurea e Pagelle Scolastiche nei casi dei diplomi accademici) oppure altri documenti che non rappresentano titoli di studio (Piano d’Insegnamento, Situazione Scolastica, Programmi dei corsi ecc.) La Rappresentanza Consolare invierà la documentazione all’Ateneo indicato dal richiedente. 3. d) Pagella scolastica in originale, rilasciata dall’università; - riconoscimento professionale. apostileromania2010 in originale, legalizzato: Documentazione necessaria per richiedere la “Dichiarazione di valore”: A) Modello di richiesta di “Dichiarazione di Valore”, che puo' essere scaricato cliccando qui. Così come avvisato, la prossima sessione di programmazioni si terrà il 27 ottobre 2006, ore 10:30, Consultare i recapiti o chiamare ora al n. +40 730 33 70 00 per consulenza iniziale gratuita PROGRAMMI DEI CORSI- per l’istruzione superiore, solamente accompagnati dal diploma e dalla pagella scolastica e solamente per gli istituti accreditati Copia del certificato di matrimonio (se si fosse verificato un cambiamento del cognome in seguito al matrimonio), Per le persone fisiche, la programmazione al fine di ottenere la dichiarazione di valore per i titoli di studio rilasciati in Romania sarà fatta esclusivamente mediante Internet, e non mediante presentazione presso gli uffici della Cancelleria Consolare di Bucarest. N.B. N.B. Copyright © 2008 - =date("Y") ?> Traduceri Biz srl - Romania. I richiedenti inoltreranno i titoli di studio legalizzati in precedenza dalle autorità competenti (Prefettura, Notaio Pubblico, Corte d’Appello ecc.) Tutti i diritti riservati. dichiarazioni di valore. Avvisi Sicurezza Romania ; Dichiarazione di valore. 8) I cittadini residenti in Italia possono autenticare i documenti di studio, di cui al punto 4 (diploma e pagella scolastica/supplemento al diploma) (solamente dopo aver legalizzato gli originali con Apostille dell’Aja della Prefettura romena competente), anche presso le competenti autorità italiane (Legge n. 15/1968 e DPR n. 445/2000) e richiedere le traduzioni, di cui al punto 5, a traduttori ufficiali giurati presso i tribunali italiani. ▪ dal Ministero dell’Educazione e della Ricerca (C.N.R.E.D. c) Ministero degli Affari Esteri I genitori, o gli studenti interessati, possono ottenere dichiarazioni di valore dei documenti scolastici anche per posta, presentando la documentazione sopra illustrata, sempre e solo in fotocopia autenticata. Nel giorno della programmazione al Consolato italiano, i richiedenti devono presentare tutti i documenti, in originale e fotocopia che risultano dal percorrere delle seguenti tappe: 2. ottenimento del visto sul diploma da parte del Ministero dell’Educazione e della Ricerca, Centro Nazionale di Riconoscimento ed Equipollenza dei Diplomi (C.N.R.E.D. Dichiarazione di valore viene rilasciata dalla Sezione Consolare dell'Ambasciata di Italia per i titoli di studio finali ai fini del proseguimento degli studi in istituti scolastici italiani, per iscrizione a corsi universitari e post-universitari in Italia e per avviare in Italia la procedura di equipollenza del titolo di studio conseguito in Romania. It is instead a certification of the document's legal value in the United States and is intended to provide required information to the Italian Education Institutions that will perform a thorough evaluation of the foreign academic career and degree toward accreditation in Italy. : More on this long process that is the Dichiarazione di Valore. 021.223.24.24 b) Diploma di Maturità in originale; Le richieste riceveranno una risposta, prendendo in considerazione gli accordi bilaterali esistenti e le convenzioni internazionali vigenti, entro 90 giorni dalla presentazione della domanda. SI DEVE RISPETTARE L’ORDINE DEI PASSI DA ESEGUIRE COSI’ COME SOTTO RIPORTATO: 1) Modulo di richiesta della dichiarazione di valore (di cui alla lettera A) compilato in tutte le rubriche e firmato dal titolare del titolo di studio (NON dal suo delegato), accompagnato da una fotocopia di un documento di riconoscimento valido dell’interessato (per i cittadini residenti in Italia è preferibile la fotocopia della carta d’identità italiana). La nostra agenzia è specializzata nelle pratiche di dichiarazione di valore in loco per rendere i titoli di studio rilasciati in Romania, equipollenti al diploma o alla laurea italiana. ▪ La dichiarazione di valore può essere ritirata da un mandatario se il titolare dei titoli di studio dimostra di risiedere ufficialmente in un altro Paese diverso dalla Romania oppure dimostra che la sua assenza è dovuta ad impedimenti di altra natura, mediante esibizione di documenti comprovanti. c) il Ministero degli Affari Esteri Viene utilizzata per la valutazione del titolo da parte degli Uffici competenti all’interno dell’Università, ai fini dell’ammissione a corsi di studio o del riconoscimento del titolo di studio estero. ma anche l’assicurazione medica comprovando contestualmente l’esistenza dei mezzi economici per la loro manutenzione. ▪ da un Notaio Pubblico; ), verrà presentato anche quel titolo di studio (per es. ▪ Il mandatario presenterà la documentazione idonea per non più di una persona anche se mediante la procura in questione vengono conferiti poteri a più persone. La dichiarazione di valore è un documento rilasciato dalle autorità consolari italiane a coloro che, avendo conseguito un titolo di studio presso istituti di istruzione stranieri, intendono proseguire gli studi in Italia oppure richiedere l'equipollenza del titolo, anche per finalità di … - RICONOSCIMENTO PROFESSIONALE Programmi dei corsi, in originale, legalizzati: Spiru Haret n. 12 - previa verifica della documentazione); 1. I documenti di cui ai punti b), c), d) e e) devono essere tradotti in italiano da un traduttore autorizzato, legalizzati da un notaio pubblico e legalizzati con timbro “apostille” presso la Corte d’Appello (o attualmente dal Tribunale). I titoli di studio rilasciati in Romania non hanno valore legale in Italia (art. Mediante tale domanda, verrà scelto un corso di studio affine al corso completato in Romania. 1.2 Variabili ed assegnamenti La dichiarazione di una variabile in Java, ha come sintassi prima la definizione del tipo, poi un nome a piacere da assegnarle ed a seconda del nostro interesse il valore con il quale inizializzarla. a) Notaio Pubblico c) Diploma di Laurea in originale; 26 della Legge n. 189 del 30/07/2002 possono inoltrare personalmente la documentazione alle segreterie degli Atenei entro il giorno fissato da ciascun Ateneo, a condizione che la documentazione sia corredata dalla Dichiarazione di Valore. Tale somma va corrisposta nel controvalore in RON (LEI nuovi) al momento della presentazione dell’istanza. Ministero dell’Insegnamento, dell’Università e della Ricerca: per le professioni pedagogiche. In quanto i titoli di studio romeni non sono automaticamente riconosciuti in Italia, risulta necessario ottenere un documento chiamato “Dichiarazione di Valore”. DoV for pre-enrolment and enrolment procedures. Il titolo di studio (Diploma, Certificato, Attestato, ecc.) E) Nel caso in cui siano intervenute modifiche nel nome o cognome, presentare fotocopia degli atti di stato civile (nascita, matrimonio, divorzio) da cui si evince il cambio del nome e del cognome. Nella dichiarazione di valore sono riportati i seguenti dati: Inoltre, la "Dichiarazione di Valore" indica brevi descrizioni dell’ordinamento scolastico nazionale a norma della Legge dell’Insegnamento del 24 luglio 1995, n. 84. Mediante tale documento, viene accertato il valore locale del titolo di studio (i diritti derivanti in seguito all’ottenimento del titolo di studio nel paese in cui è stato conseguito), contestualmente all’inesistenza di limitazioni di tipo professionale per l’esercizio di tale attività. Dichiarazione di valore is not an academic evaluation. ▪ con timbro “Apostille”, dall’Istituto del Prefetto ai sensi della Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961 2. La convalidazione di questi documenti rilasciati da scuole elementari, licei, scuole professionali / di apprendisti, scuole postliceali) verrà fatta soltanto per i possessori dei titoli di studio che partono per lavorare oppure per studiare all’estero. NOTA: A decorrere dal 10 novembre 2004, il Ministero dell’Educazione e della Ricerca ha decentrato, a livello di Ispettorati Scolastici Distrettuali, il processo di legalizzazione dei titoli di studio rilasciati in Romania per l’istruzione elementare e liceale. 3. La Cancelleria Consolare di Bucarest (dv.bucarest@esteri.it) rilascia le "Dichiarazioni di valore" solamente per i titoli di studio conseguiti in Romania. ATTENZIONE: l’attestazione da parte dell’università di un titolo di studio rilasciato in Romania si riferisce soltanto al valore “accademico” del titolo e non all’eventuale valore abilitante all’esercizio della professione. 5. Atti necessari alla convalidazione dei titoli di studio dal C.N.R.E.D. Il presente decreto-legge revoca i due precedenti, il decreto-legge n. 283/83 e n. 341/2007. a) Notaio Pubblico 2. Le istituzioni abilitate in Italia al riconoscimento professionale - numero degli anni di studio – ciclo medio (liceale) 0039 06 67795322 – 5210; e-mail: centroassistenzaqualifiche@politicheeuropee.it). Il riconoscimento in Portogallo di titoli accademici e diplomi di istruzione superiore, rilasciati da istituti di istruzione superiore stranieri, è regolato dall’1 gennaio 2019 dal decreto-legge n. 66/2018. Le traduzioni in italiano (eseguite da un traduttore autorizzato dal Ministero di Giustizia) tanto della Pagella Scolastica, quanto dei Programmi, legalizzate: Titolo di studio (Attestato di scuola media 10/11 anni, Diploma di Maturità, Diploma di Laurea) in originale, legalizzato dal: I cittadini romeni residenti in Romania devono inviare la documentazione per il tramite della Rappresentanza Consolare. A. Per gli interessati, pubblichiamo l’ELENCO DELLE MIGLIORI UNIVERSITA’ ITALIANE – CIRCA 100, nonché un articolo concernente le università virtuali. ▪ I documenti vengono consegnati ogni lunedì (eccetto i giorni festivi) alle ore 10:00 e vengono rilasciati il martedì della settimana successiva alle ore 12:00. 170 del R. D. n. 1592/1933). Gli istituti d’istruzione superiore, a seconda del caso, possono dare esito alle richieste, come segue: Il riconoscimento accademico del titolo di studio si conclude con l’emanazione di un decreto rettorale. cognome, nome, data e luogo di nascita del titolare, istituzione sotto la cui autorità è stato rilasciato il titolo di studio, istituto d’istruzione presso il quale sono stati ultimati o frequentati i corsi, sistema di votazione vigente nell’ordinamento scolastico nazionale, professione abilitante all’esercizio, in seguito al compimento degli studi. Le dichiarazioni di valore sono rilasciate in Bucarest soltanto dalla Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia sita in Strada Arhitect Ion Mincu n. 12, sector 1 – tel. c) Ministero degli Affari Esteri Title: Microsoft Word - Modello di dichiarazione di valore in loco.doc Author: emanuela.cappello Created Date: 5/23/2011 1:33:11 PM ▪ dal Ministero sotto la cui autorità è stato rilasciato (Ispettorato Scolastico, Ministero dell’Educazione e della Ricerca, Ministero della Salute ecc.) ), nel caso dei diplomi accademici, e dagli Ispettorati Scolastici nel caso dei diplomi non accademici; Per una più approfondita disamina delle attuali forme di riconoscimento dei diplomi stranieri, attualmente in vigore, si rimanda alla lettura di quanto schematicamente riportato sul sito del CENTRO DI INFORMAZIONE SULLE MOBILITA’ ED EQUIPOLLENZE ACCADEMICHE (CIMEA), www.cimea.it, ed il quale rilascia un ATTESTATO DI COMPARABILITA’ di un titolo di studio estero, che svolge in parte funzioni analoghe a quelle della Dichiarazione di valore. 4. c) il Ministero degli Affari Esteri. Dichiarazione di Valore - DoV - Declaration of Value. - numero degli anni di studio – scuola elementare a) un Notaio Pubblico 641. Non-EU students or post-graduate researchers who want to study in Italy must obtain a Dichiarazione di Valore in order to verify their university credentials. La Dichiarazione di Valore (DV) è un documento rilasciato dall'autorità consolare italiana volto a verificare l'autenticità delle credenziali accademiche ottenute all'estero e la loro corrispondenza nel sistema educativo italiano. Termini e condizioni di utilizzo del sito. - numero degli anni di studio – scuola ginnasiale 6. apposizione del timbro “apostille” sulla traduzione dalla Corte d’Appello / Tribunale. Modalità di rilascio della Dichiarazione di valore. Per maggiori informazioni è stato istituito un Centro di assistenza per il riconoscimento delle qualifiche professionali presso il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Tel. E’ un atto di natura esclusivamente informativa e quindi non conferisce di per sé alcuna forma di riconoscimento scolastico, accademico o professionale, che spetta esclusivamente alle competenti autorità italiane in Italia. dichiarazione di valore diploma dichiarazione valore romania proposta legge dichiarazione valore compre vendita immobile dichiarazione valore marittimo della Dichiarazione di Valore Ufficio Titoli di studio. C) Attestato di conferma “Adeverinta de autenticitate” dell’Istituto Scolastico o Universitario che ha rilasciato il titolo di studio, completo di timbro, numero di registrazione, firma e data di emissione. Il sito per le programmazioni è il seguente: http://consitalia.dicvalore.finisel.ro     ▪ La tassa di rilascio di una Dichiarazione di Valore è attualmente di 1.120.000 lei (30,99 euro). Per tutti i titoli di studio che suppongono il compimento di un ciclo di studio precedente (per es. 4. traduzione del titolo di studio eseguita da un traduttore autorizzato dal Ministero di Giustizia; Per prenotare un appuntamento clicca qui. La Dichiarazione di Valore è necessaria all’ottenimento 2. Sempre qui, possono presentarsi i cittadini della Repubblica di Moldova ed i cittadini romeni residenti all’estero nel cui passaporto è indicato il domicilio italiano o romeno (evidentemente in uno dei distretti succitati) oppure coloro che hanno già ottenuto la cittadinanza italiana e, inoltre, altre categorie di cittadini stranieri (all’eccezione di quelle summenzionate). La dichiarazione di valore può essere richiesta dalle Autorità italiane per diversi motivi: a) proseguimento degli studi a tutti i livelli, universitari e non universitari (in questi casi si rilascia gratuitamente, dietro presentazione di idonea documentazione dell'università o istituto che si … Tale documento deve comprovare l’effettivo raggiungimento del titolo di studio, la durata degli studi, la tipologia (istruzione elementare, media di primo o di secondo grado, professionale, universitaria, post-universitaria), il tipo di corso (se ordinario, diurno, serale, senza obbligo di frequenza, a distanza), la votazione riportata agli esami finali e il metodo di votazione adottato. Se l’istituto scolastico rilascia solamente la pagella scolastica (senza il titolo di studio) per l’insegnamento delle 8 classi o 10 classi, questo va specificato nell’attestato di conferma della pagella scolastica! F) Fotocopia del documento di riconoscimento dell’interessato, in corso di validità. b) Ministero degli Affari Esteri Atti ammessi alla convalidazione dal C.N.R.E.D. In quest'ambito l’Ufficio studenti di questa Ambasciata rilascia, ove necessario, la cosiddetta "Dichiarazione di valore in loco". 1. Fotocopie di tutti i documenti (tanto dei documenti originali, quanto delle fotocopie legalizzate e delle traduzioni in italiano) in cui siano leggibili le legalizzazioni delle istituzioni summenzionate; Presso la Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia di Bucarest, possono presentarsi i cittadini romeni che risiedono attualmente o hanno risieduto a Bucarest oppure nei distretti: Arges, Bacau, Botosani, Braila, Brasov, Buzau, Calarasi, Constanta, Covasna, Dambovita, Dolj, Galati, Giurgiu, Gorj, Harghita, Ialomita, Iasi, Ilfov, Mehedinti, Neamt, Olt, Prahova, Suceava, Teleorman, Tulcea, Vaslui, Valcea, Vrancea. La delega/procura può essere fatta: - Per i cittadini residenti in Italia e per i cittadini dell’Unione Europea la delega su un foglio in carta semplice, in lingua italiana, a cui va allegata la fotocopia di un documento d’identità valido, preferibilmente la fotocopia della carta d’identità italiana, più fotocopia della carta d’identità del delegato; Inoltre, la delega/procura può essere fatta: - per i cittadini residenti in Romania la procura presso un Notaio Pubblico romeno; - presso le rappresentanze diplomatico – consolari della Romania in Italia, o in altri Paesi, purché la procura rechi, la firma in calce, dell’interessato. Ulteriormente, il certificato sarà tradotto in italiano, la traduzione essendo legalizzata da: ▪ con timbro “Apostille” dalla Corte d’Appello (Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961). Che cos’è la Dichiarazione di Valore? Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Infine, deve essere specificato se l’istituto che ha rilasciato il titolo di studio è pubblico o privato e, in quest’ultimo caso, si deve indicare la legge di accreditamento. Dichiarazioni di valore Tutti coloro che hanno acquisito un titolo di studio nei Cantoni di Ginevra, Vallese, Vaud e Friburgo e desiderano iscriversi ad una istituzione scolastica o universitaria italiana devono chiedere al Consolato generale in Ginevra il rilascio di una "Dichiarazione di valore in loco". Diploma di Maturità), con le legalizzazioni e le traduzioni succitate. DICHIARAZIONE DI VALORE EX ARTICOLO 10 DELL'ACCORDO DI VILLA MADAMA . Atti necessari alla convalidazione dei titoli di studio dal C.N.R.E.D. ); I cittadini italiani ed i cittadini comunitari residenti in Romania, ma anche i cittadini romeni in possesso di un permesso di soggiorno concesso dallo stato italiano ai sensi dell’art. D) Copie legalizzate e traduzioni in lingua italiana legalizzate, eseguite come descritto in seguito. Il costo attuale della dichiarazione di valore è di 41 EURO. ATTENZIONE - ATTENZIONE - ATTENZIONE: per motivi precauzionali legati all'emergenza COVID, il Consolato rimarra' chiuso dal giorno 15 al giorno 28 ottobre incluso. Su richiesta degli interessati e su presentazione dei titoli di studio in originale e del diploma supplement, la Cancelleria Consolare dell'Ambasciata rilascia una Dichiarazioni di Valore relativamente alle lauree in Sacra Teologia, Sacre Scritture conseguite presso le Facoltà approvate dalla Santa Sede nonché ai … La ”Dichiarazione di Valore” viene generalmente emessa entro cinque giorni. Tale documento deve comprovare l’effettivo raggiungimento del titolo di studio, la durata, la tipologia (istruzione elementare, media di primo o secondo grado, professionale, universitaria, post-universitaria), il tipo di corso (se ordinario, diurno, serale, senza obbligo di frequenza, a distanza), la votazione riportata agli esami finali e il metodo di votazione adottato. ▪ con timbro “Apostille”, apposto dall’Istituto del Prefetto ai sensi della Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961) 9) La documentazione necessaria per l’ottenimento della “Dichiarazione di valore” deve essere presentata personalmente dall’interessato o tramite una persona di fiducia, munito di delega dal richiedente. : il Liceo che ha rilasciato il titolo di studio) Programmazione sull’internet - servizio disponibile anche per i cittadini della Rep. di Moldova. d) diritto di accesso ad una forma d’istruzione superiore, indicandosi il tipo dell’istituto d’istruzione superiore; 2) Attestato di conferma “Adeverinta de autenticitate” in originale da parte della segreteria dell’Istituto Scolastico Preuniversitario o Universitario che ha rilasciato il titolo di studio (si deve richiedere sia per il diploma che per la pagella scolastica/supplemento al diploma), completo di timbro, numero di registrazione, firma e data di emissione. Modulo di richiesta. I titoli di studio dovranno essere accompagnati dalla pagella scolastica per quanto riguarda la scuola dell’obbligo e l’istruzione secondaria, nonché dal supplemento al diploma o pagella scolastica per l’istruzione universitaria. Un documento d’identità del titolare del diploma (carta d’identità, certificato di nascita) N.B. I titoli di studio conseguiti in Romania e legalizzati ai sensi della Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961 sono riconosciuti come tali in altri Paesi membri Aja, però, per quanto concerne l’Italia si richiede una procedura supplementare da compiere solamente per il tramite della Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Bucarest. : Attestato di Compimento degli studi della Scuola Media), con le legalizzazioni e le traduzioni succitate. Ministero dell’Industria: per le professioni di consulenza industriale e agenzie di cambio La domanda e la documentazione saranno analizzate dalle autorità accademiche prendendo in considerazione le materie studiate e gli esami sostenuti. I cittadini romeni oppure stranieri in possesso di un titolo accademico di studio – conseguito in Romania presso un istituto superiore statale oppure privato accreditato – che desiderano ottenere un titolo di studio equivalente al titolo italiano possono avanzare richiesta in tal senso presso un Ateneo, a scelta. Per ciascun titolo di studio originale (Attestato di scuola media 10/11 anni, Diploma di Maturità, Diploma di Laurea) legalizzato in precedenza dal Ministero dell’Educazione e del Ministero degli Affari Esteri, si deve ottenere un certificato in originale rilasciato dal Ministero dell’Educazione in cui sia indicato: L’iter burocratico da espletare per l’ottenimento dichiarare l’equipollenza del titolo di studio straniero con quello affine italiano; garantire il riconoscimento parziale di vari esami, in tal caso il titolare è tenuto a sostenere degli esami integrativi e preparare e discutere la tesi finale. - RICONOSCIMENTO ACCADEMICO Numero di protocollo dall’Ufficio del Registro (str. Nota: Nel caso della Dichiarazione di valore per il Diploma di Laurea saranno necessari, in modo supplementare, i seguenti documenti: 2.Q. Il certificato in originale sarà legalizzato dal Ministero degli Affari Esteri; 5) Traduzioni legalizzate in lingua italiana del titolo di studio originale e della pagella scolastica o supplemento al diploma (di cui alla lettera B) effettuate presso un notaio pubblico con traduttore ufficiale, la cui firma deve essere autenticata dal Notaio pubblico romeno, e poi legalizzata con Apostille (Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961) presso la Camera Notarile competente per territorio. In Romania, la “Dichiarazione di valore” si può ottenere in seguito ad una programmazione presso la Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Bucarest oppure presso il Consolato Generale di Timisoara. e) diritto all’esercizio di una professione, indicandola, nel caso affermativo; f) tre fotografie (di cui una autenticata per i cittadini extracomunitari residenti all’estero). a) domanda rivolta al rettore dell’Ateneo;

Sei Ottavi Gruppo, Verde Priestess Testo, Ristorante Da Maurizio, Cravanzana, Eurosport Canale Sky, Quartiere Trieste-salario Roma, Parco Sempione Canzone,